Prova offroad

Yamaha YZ e WR 2012

Bentornate!
- Yamaha punta forte sul settore offroad e rilancia tutta la gamma dei prodotti specifici. Ottime le enduro, sia a due che quattro tempi, ancora più efficaci le moto da cross. La nostra prova a Faenza
Yamaha YZ e WR 2012


Yamaha torna a credere nel fuoristrada

In una delle ultime giornate di vero caldo estivo, inizia una giornata di test che si prospetta davvero interessante. Ad accoglierci presso il circuito internazionale di Faenza, sede tra l'altro dell'ultima consacrazione mondiale cross di Yamaha del 2008 (David Philippaerts, Mondiale MX1 ) è Paolo Pavesio, Direttore Marketing e Comunicazione di Yamaha Italia, che ci conferma la gestione diretta del mercato fuoristrada su tutto il territorio italiano. Non solo, ma grazie al via libera da parte della casa madre che assicura continuità di prodotto e innovazione per i prossimi 5 anni, Paolo ci comunica l'importante novità di aver creato un nuovo gruppo di lavoro specifico per la realizzazione di un piano di rilancio per il mercato off-road. Le attente analisi hanno infatti indicato che, entro la conclusione del 2011 accadrà un vero e proprio  sorpasso storico, in termini di numeri di vendite, delle moto enduro competition a scapito delle supersport stradali. Ecco spiegato il motivo del nuovo impegno in questo settore.
Cresce da matti la passione per l'enduro negli ultimi anni e i numeri lo confermano indicando un 73% del venduto off-road nel 2007 per arrivare all’80% nel 2011 indicando chiaramente quanto il comparto dalle ruote artigliate sia molto più costante rispetto agli altri comparti. 

Al fine di incentivare ancora di più lo sviluppo e la partecipazione al marchio nei settori off-road, Yamaha propone per il 2012 un ulteriore interessante novità, ovvero il gemellaggio con alcune scuole di cross ed enduro, altamente qualificate
Con la nuova struttura, decisamente più rigida, si sono riviste le sospensioni andando ad intervenire sia sulle piaste di sterzo, ora più resistenti, sia sulla struttura delle forcelle che ora sono dotate dei medesimi foderi del 450
Con la nuova struttura, decisamente più rigida, si sono riviste le sospensioni andando ad intervenire sia sulle piaste di sterzo, ora più resistenti, sia sulla struttura delle forcelle che ora sono dotate dei medesimi foderi del 450

La sospensione anteriore ha maggiore sostegno e lavora bene in sinergia con il mono, che anche sotto stress rimane costante nella performance. Il pacchetto frenante rimane invariato, vengono riproposti i circuiti Nissin di ottima affidabilità. Come per l’attuale modello, la piccola YZ 250 F 2012 si conferma una moto divertente e allo stesso efficace, in quanto riesce ad abbinare ad una ciclistica da riferimento, anche un ottimo propulsore che diventa ancora più facile da gestire oltre che più performante.
Prezzo finale € 8.390 disponibile da subito nei colori Racing Blue e Sports White.

YZ 450 F


Rimane invariata rispetto allo scorso anno, garantendo però una diminuzione di prezzo di ben € 200,00 (prezzo definito € 8.790 f.c. disponibile da subito nei colori Racing Blue e Sports White). Come è noto, dispone di serie di una potenza davvero esplosiva, specifica per il mercato USA, ma controproducente  per la maggior parte dei casi per il mercato Europeo.
Per il 2012 Yamaha ha quindi lavorato intensamente su questo aspetto, sviluppando, in stretta collaborazione con Alberto Barozzi, storico tester e consulente per Yamaha Italia, delle mappe specifiche ed inserendo, all’interno del kit di vendita di prima fornitura, anche il Power tuner, al fine di consentire all’utilizzatore finale uno strumento efficace di personalizzazione e di rendere la moto più adatta agli utilizzi sulle nostre piste. Ci sono voluti ben sei mesi di test per mettere a punto due mappature che potessero essere idonee ad un uso “europeo”. Questo perché le opportunità e le situazioni sono davvero infinite in questo sport e per riuscire a trovare due mappe specifiche, da tutti i possibili incroci, si è dovuta rivedere la classica suddivisione per tipologie di terreno (fango, sabbia ecc..) optando per una identificazione del livello di guida dell’utilizzatore: una base, con un’ottima erogazione e progressione senza strappi, ed una professionale, più aggressiva e rapida a salire. Il Power tuner, necessario per la variazione delle mappature è davvero semplice da gestire e permette di memorizzare fino a 9 diverse curve, oltre che essere impermeabile ed estremamente portatile.
Proseguendo la gamma, scopriamo con grande piacere il ritrovato entusiasmo anche per le motorizzazioni a miscela. Seppur prive di grandi evoluzioni dall’ultima introduzione del telaio in alluminio nel 2005, sono sempre disponibili e presenti a catalogo, a conferma che Yamaha è l’unica casa Giapponese a credere ancora nei due tempi, con una gamma completa dall’85 al 250.

YZ 125

La piccola 125, pur rimanendo la stessa da qualche anno ormai, è comunque un’ottima moto e una valida alterativa sul mercato. Il telaio in alluminio la dona il giusto mix di rigidità e maneggevolezza e il propulsore, dotato di valvola sullo scarico YPVS, non ha nulla da invidiare alle concorrenti di ultima generazione. Grazie all’istituzione del nuovo campionato 125 questa ottavo di litro è inoltre una buona base competitiva per qualsiasi aspirante vincitore.
Prezzo finale di € 6.890, disponibilità immediata nel colore Racing Blue.

YZ 250

Da sempre uno dei migliori motori 250 due tempi in circolazione, si conferma facile e divertente da gestire. E’ necessario un discreto periodo di apprendistato per tornare a guidare come si dovrebbe, ma una volta ripresa la mano è davvero uno sballo!
L’erogazione è, come sempre, lineare e corposa fin dai bassi regimi, dove cresce per poi sprigionare a dovere tutta la forza. La guida al limite è particolarmente impegnativa ed è proprio questo l’elemento che la differenzia dalle sorelle a quattro tempi. Il pacchetto sospensioni, in sintonia con la particolare costruzione del telaio, lavora discretamente, donando alla moto la giusta stabilità e bilanciamento.
Prezzo finale di € 7.590, disponibilità immediata nel colore Racing Blue.


GAMMA ENDURO

WR 250 F

Yamaha rientra nel mondo delle moto targate competition, adottando la trasformazione delle versioni cross tramite la Motorbike Group.
 

Così come per il cross, la versione enduro eredita una schiena più corposa sebbene il silenziatore la renda più sorniona e meno reattiva
Così come per il cross, la versione enduro eredita una schiena più corposa sebbene il silenziatore la renda più sorniona e meno reattiva

Per la quattro tempi è prevista la stessa base YZ. Così come per il cross, la versione enduro eredita una schiena più corposa sebbene il silenziatore la renda più sorniona e meno reattiva. Le sospensioni vengono ritarate per l’occasione e pur mantenendo una buona scorrevolezza anche nella parte iniziale, risultano essere fin troppo morbide per una guida leggermente spinta. La maneggevolezza è da riferimento, così come la progressione del motore, che perde parte della sua cattiveria da pista a favore di una crescita più omogenea. L’anello di prova a disposizione presso il crossodromo di Faenza presentava alcuni punti veloci e spaziosi che ne esaltavano assolutamente le qualità, mentre nei tratti più lenti e tortuosi, benché fosse evidente la maneggevolezza della ciclistica ho faticato lievemente a tenere il motore nella zona di tiro ideale.
La WR 250 F 2012 è posizionata al prezzo.€ 8.490 ed è disponibile da subito.


WR 450 F

Vengono tolti, in anteprima Europea, i veli dalla nuova 450 enduro made in Japan, assolutamente inedita e mai vista prima. Purtroppo non ci è dato provarla in movimento, essendo al momento l’unico esemplare in circolazione, ma già dal cavalletto sono evidenti diverse caratteristiche degne di nota. Si tratta di un modello ibrido, dotato di un telaio di derivazione 250 F al cui interno è stato alloggiato il collaudato motore 450 cc a 4 tempi a 5 valvole, aggiungendo nel contempo anche l’iniezione elettronica.
La nuova WR450F, in aggiunta al motore evoluto e al nuovo telaio, ha una linea ancora più snella che sottolinea le sue dimensioni compatte. E con i nuovi cerchi neri Excel, il manubrio Pro-Taper e la nuova mascherina portafaro, si conferma aggressiva anche nell’estetica.
L'affidabile monocilindrico da 449 cc a 4 tempi, 5 valvole, DOHC,  raffreddato a liquido (in commercio sulle cross fino al 2009) è l’ottimo compromesso per chi cerca una curva di erogazione ampia e controllabile. Non solo, ma con l’introduzione dell’iniezione si potranno eliminare tutti i problemi derivanti dalle variazioni possibili in termini di altitudine, temperatura e condizioni atmosferiche.
Insieme alla moto verrà fornito, incluso nel prezzo, il Kit Competition per la preparazione, dedicato ai piloti. Il kit comprende una serie di componenti con specifiche racing, tra i quali collettore, terminale, set pignone-corona 13/50 e altri componenti.
Anche per questo modello Yamaha offre l'opzione del Power Tuner, mediante il quale il pilota potrà regolare con precisione il volume dell'iniezione e l'anticipo, per adattarsi a specifiche condizioni del percorso o per avvicinare  l'erogazione al proprio stile di guida.
Dal punto di vista di componenti, sono degni di nota i nuovi radiatori che garantiscono un'eccellente dissipazione del calore e sono più resistenti, grazie a un design che garantisce prestazioni costanti anche nelle condizioni più difficili, come i tratti a bassa velocità dove il flusso d'aria è ridotto. Questo in particolare grazie al nuovo sistema di fissaggio a 3 punti, che sostituisce il precedente, a 2 punti. La nuova moto sarà disponibile a breve al prezzo di € 8.990 f.c..

Le attività promozionali dedicate alla prossima stagione

Al fine di incentivare ancora di più lo sviluppo e la partecipazione al marchio nei settori off-road, Yamaha propone per il 2012 un ulteriore interessante novità, ovvero il gemellaggio con alcune scuole di cross ed enduro, altamente qualificate. Per il cross troviamo una persona già nota della sfera Yamaha, ovvero Alberto Barozzi, da anni prezioso collaboratore in ambito off-road, ed ora anche nella veste di titolare della ABMXS scuola di riferimento per chi desidera scoprire il mondo del motocross. Per il 2012 infatti, ABMXS offrirà ai Concessionari Ufficiali Off-road Competition Yamaha particolari convenzioni per l’organizzazione di giornate di scuola guida MX dedicate ai clienti. Per la sfera enduro invece troviamo la Scuola Enduro Mancinelli Motors, una nuova realtà. La Scuola, gestita dal titolato pilota perugino e dealer ufficiale Yamaha Federico Mancinelli, completa l’offerta dedicata ai clienti Yamaha.



Pregi


Ergonomia ed estetica delle sovrastrutture | Potenza di tutti i motori | Grande stabilità 


Difetti


Maneggevolezza migliorabile nello stretto
 

  • zio zèb, Moscazzano (CR)

    yz 125 gran moto
  • pocio8834, Asola (MN)

    Occhio ai conce

    dovrebbero selezionare bene i loro conce,ne conosco qualcuno che....lasciamo perdere,magari con dei test di gradimento se vogliono puntare veramente sul rapporto con il cliente.
    per il resto che dire è YAMAHA mica bruscolini.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Yamaha YZ 250 F (2012)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello YZ 250 F
  • Allestimento YZ 250 F (2012)
  • Categoria Cross
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 8.450 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.163 mm
  • Larghezza 825 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 992 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 103 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 250 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 2
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 8 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 19 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Scheda tecnica

Yamaha YZ 450 F (2012)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello YZ 450 F
  • Allestimento YZ 450 F (2012)
  • Categoria Cross
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 8.790 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.191 mm
  • Larghezza 825 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 999 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 111 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 449,7 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 6,2 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 19 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Scheda tecnica

Yamaha YZ 125 (2012)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello YZ 125
  • Allestimento YZ 125 (2012)
  • Categoria Cross
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 6.890 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.139 mm
  • Larghezza 827 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 998 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 86 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 124 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 2
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 8 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 19 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Scheda tecnica

Yamaha YZ 250 (2012)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello YZ 250
  • Allestimento YZ 250 (2012)
  • Categoria Cross
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 7.650 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.184 mm
  • Larghezza 827 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 997 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 103 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 249 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 2
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 8 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 19 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Scheda tecnica

Yamaha WR 450 F (2012)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello WR 450 F
  • Allestimento WR 450 F (2012)
  • Categoria Enduro
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2013
  • Prezzo da 7.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.315 mm
  • Larghezza 825 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 960 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 129 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 449 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento eltettrico e a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 7,2 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 18 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Nuovo: Yamaha YZ 250 F

Vedi tutti
Indietro Avanti

Nuovo: Yamaha YZ 450 F

Vedi tutti
Indietro Avanti

Nuovo: Yamaha YZ 125

Vedi tutti
Indietro Avanti

Nuovo: Yamaha YZ 250

Vedi tutti
Indietro Avanti

Nuovo: Yamaha WR 450 F

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha YZ 450 F (2012)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha YZ 125 (2012)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha YZ 250 (2012)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha WR 450 F (2012)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta