MotoGP 2022. Spunti, domande e considerazioni dopo le qualifiche del GP del Regno Unito a Silverstone

MotoGP 2022. Spunti, domande e considerazioni dopo le qualifiche del GP del Regno Unito a Silverstone
Giovanni Zamagni
L'analisi di Zam alla fine del sabato inglese, quando i motori nei box sono ancora caldi e i meccanici sono al lavoro per sistemare le moto per la domenica
6 agosto 2022

Quali potrebbero essere le chiavi del GP?

  1. La penalizzazione di Quartararo. Il campione del mondo ha un ottimo passo, ma dovrà effettuare un Long Lap Penalty. Può compromettere la gara, non tanto per il tempo perso (valutabile tra 0”9 e 1”2), quando per le posizioni: sappiamo quanto è complicato superare con la Yamaha;

  2. La grande occasione di Zarco. Il francese della Ducati ha un ritmo da riferimento. Fino adesso in MotoGP ha ottenuto otto pole, ma non ha mai vinto in 95 gare: sa di avere una grande occasione;

  3. La grande occasione di Vinales. Anche il pilota dell’Aprilia sa di avere una grande occasione: partendo per la prima volta davanti con la RS-GP e avendo un gran passo, sa di potersela giocare su una delle piste due è sempre andato fortissimo;

  4. Le condizioni fisiche di Espargaro. Tutti gli esami confermano che Aleix non ha niente di rotto, ma il dolore dopo le incredibili QP è aumentato: come starà domani? E’ fondamentale per l’esito del GP;

  5. Il warm up di Bagnaia. Pecco ha detto che gli mancano un paio di decimi al giro per poter puntare alla vittoria: li deve trovare nel warm up. In questo momento, non ha il passo per vincere;

  6. Partenza Suzuki. Come è successo tante volte, i due piloti Suzuki hanno un buon ritmo, ma partiranno da dietro: la partenza e i primi giri diventano fondamentali.

Passo gara

La media dei migliori cinque passaggi:

  1. Zarco 1’59”497; 2. Vinales 1’59”558; 3. Quartararo 1’59”630; 4. Oliveira 1’59”708; 5. Miller 1’59”801; 6. Martin 1’59”884; 7. Bezzecchi 1’59”985; 8. Rins 2’00”022; 9. Bastianini 2’00”300; 10.A.Espargaro 2’00”306

Domande e risposte

In che giro Quartararo deve effettuare il LLP?

Secondo il regolamento, prima la race direction deve verificare che non ci siano state partenze anticipate; a quel punto, comunica al pilota che può effettuare il long lap penalty. Da quando è stato comunicato, il pilota ha tre giri di tempo per effettuarlo. Quindi, presumibilmente, Quartararo dovrà scontare la penalità tra il secondo e il quarto giro (compresi).

Aleix Espargaro è “fit”, idoneo per la gara, o dovrà superare prima del warm up una visita medica?

Il pilota dell’Aprilia è già “fit” per la gara: non avendo nulla di rotto, non deve effettuare nessun accertamento medico.

Quindi sarà sicuramente in pista?

No, non è così scontato. Dopo le qualifiche, il dolore è aumentato notevolmente, bisogna aspettare cosa succederà stanotte. È probabile che Aleix disputi il warm up - a meno di una situazione molto complicata - per poi decidersi il da farsi.

Chi potrebbe essere la sorpresa del GP?

Oliveira: nelle FP4 ha tenuto un gran passo.

Cosa è successo ad Alex Rins in qualifica?

È stato fatto un errore, prima dalla Michelin e poi dalla squadra: il costruttore francese ha montato sul cerchio anteriore una gomma dura invece che soffice; la squadra non ha controllato quando gli è stata consegnata e quando ci si è accorti dello sbaglio non c’era più tempo per cambiare la gomma. (Perlomeno io ho capito così…)

Con quali gomme si correrà?

Media all’anteriore, mentre al posteriore ill ballottaggio è tra le media e la dura: dipenderà dalla temperatura.

Confronto in qualifica tra compagni di squadra

Bagnaia/Miller 7/5; Mir/Rins 7/5; Binder/Oliveira 5/7; Zarco/Martin 6/6; A.Espargaro/Vinales 11/1; Quartararo/Morbidelli 12/0

Tre frasi delle qualifiche

  1. Mir: “Superare le moto italiane è quasi impossibile”

  2. Bezzecchi: “Questi i piloti con il passo migliore: Quartararo, Zarco, Bagnaia, Miller e le due Aprilia”

  3. A.Espargaro: “"La caduta non ci voleva. Mi sentivo bene con la moto, stavo spingendo e l'highside è stato piuttosto violento. Il dolore è forte e va aumentando, con la squadra e con i medici abbiamo deciso di riposare fino a domani e valutare la situazione dopo il warm up. Chiaramente farò di tutto per essere in pista ma, trattandosi di una parte che viene molto sollecitata nella guida, dovremo capire se sarà possibile"

Pronostico

Pecino: 1. Vinales 2. Miller 3. Zarco;

Zam: 1.Vinales 2. Quartararo 3. Zarco

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Caricamento commenti...