27° AIROH MANTOVA STARCROSS

De Dycker,dalle fiandre alla motor valley

- Il gigante buono del motocross iridato è appena rientrato alla base del suo Team Vignola, direttamente dall’America dove ha svolto parecchi test, naturali evoluzione delle prove svolte in Italia
De Dycker,dalle fiandre alla motor valley


E’ un periodo intenso per Ken De Dycker, il belga nato il 20 giugno 1984 nella bella città universitaria di Lovanio, che sta preparando il 2010 nei dettagli, perché la nuova stagione rappresenta per lui una sfida: vincere per la prima volta lo Starcross, riportando il Belgio nell’albo d’oro dopo Everts.

Finita l’avventura con la Teka Suzuki il venticinquenne gigante (1 metro e 91 per 92 KG, proporzioni non esattamente idonee per il motocross) è approdato tra le fila del Team Monster Energy Yamaha Ricci Racing e correrà con la nuova Yamaha 450 dotata di kit YRRD.

Ken nei test americani è andato molto forte, ha confidato Ilario Ricci, il team manager.Guida bene, è aggressivo, ha tanta voglia di fare bene. L’ho visto veramente determinato nelle prove e sono fiducioso che possa fare una grande stagione che sta preparando al meglio”.

De Dycker invece racconta dell’esperienza americana: "Sono rimasto nella calda California per un po’ di giorni e ho continuato a prendere le misure alla nuova moto. Mi piace la Yamaha ha tanto motore è ben bilanciata e mi ci trovo a meraviglia a guidarla”.

Questo vuole dire essere  ben preparato per lo Starcross? “Certo che sono pronto. La pista mi piace molto e si addice alle mie qualità, poi è uno show al quale non si può mancare. Ci sono i migliori piloti del mondiale e fare bene a Mantova è importante per il blasone, ma anche perchè vuole dire che fino a quel momento si è fatto un bel lavoro”.

Dalla Suzuki ora sei sulla Yamaha, ma soprattutto ora si lavora in un team tutto italiano. “La squadra è molto amichevole e professionale. I ragazzi del team sono molto disponibili e ridono e scherzano. Ho instaurato subito un bel rapporto e penso che potremo fare bene a partire da Mantova, per il team che ha base a Modena è un poco la gara di casa, bisogna lottare per il podio”.

Sarà una gara impegnativa? “Si senza dubbio. Il livello è molto alto, ci sono stati diversi cambi di piloti e moto. Lo scorso anno è andata bene, anche se ho avuto qualche alto e basso, quest’anno punto a migliorare e non commettere gli errori del passato. Ho tutto per fare bene e sono molto carico. Inoltre la preparazione sta andando bene. In Italia e poi America ho lavorato bene e adesso continuerò la preparazione in Europa. Per lo Starcross sono pronto”.

De Dycker, in arte Keeno,
è dunque motivato a essere protagonista a Mantova, la voglia di fare bene, quella di rivincita dopo il divorzio dalla Suzuki si mescoleranno e sicuramente il mix sarà dall’alto contenuto agonistico.

Il meteo prevede sole per sabato 6 e domenica 7 febbraio, fattore positivo che si aggiunge al grande spettacolo che vedremo a Mantova.  Mentre il presidente Giovanni Pavesi ha diramato gli orari ufficiali e l’entry list dei top rider che alleghiamo. 
 


 

  • Bikerider1, Milano (MI)

    Un altro belga nel 2009

    Ok, per De Dyker sarebbe la prima volta, ma il Belgio non ha appena vinto lo Starcross nel 2009 con Dave Strijbos?
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Yamaha YZ 450 F (2010 - 11)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Yamaha
  • Modello YZ 450 F
  • Allestimento YZ 450 F (2010 - 11)
  • Categoria Cross
  • Inizio produzione 2009
  • Fine produzione 2012
  • Prezzo da 8.990 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.196 mm
  • Larghezza 825 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 1.000 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 108 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 449,7 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 1
  • Configurazione cilindri -
  • Disposizione cilindri -
  • Inclinazione cilindri -
  • Inclinazione cilindri a V -
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento a pedale
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza n.d.
  • Coppia n.d.
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 5
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 7 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore disco
  • Misura freno anteriore 250 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 245 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 21 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 19 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Yamaha

Nuovo: Yamaha YZ 450 F

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Yamaha YZ 450 F (2010 - 11)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta