Ducati DesertX VS Honda Africa Twin: che comparativa! Anche nella pista di motocross...

Pro & Contro, velocità massima, 0-100, consumi. Gix ed io abbiamo provato a lungo le due endurone dalla città all'autostrada, passando per il fuoristrada ovviamente. E alla fine abbiamo giocato un po' nella sabbia
13 luglio 2022

Ecco, ci siamo ricascati. In pista di motocross con le maxienduro! D'altra parte quando vediamo le ruote a raggi da 21/18" non capiamo più nulla. Battute a parte il Gix ed io abbiamo provato a lungo le due endurone dalla città all'autostrada, passando per il fuoristrada ovviamente. E alla fine abbiamo giocato un po'. Ma la prova è serissima!
Il panorama delle maxienduro 21 pollici oggi è più vario che mai. Ci sono le maxi da oltre 150 cavalli, come la Tiger 1200 Rally e la KTM 1290 ADV R.Ci sono quelle finalmente leggere, come Tuareg 660 e Ténéré 700.
Ci sono quelle che accontentano davvero tutti: sotto i 1.000 cc, ottime in viaggio e a loro agio in fuoristrada (già provate per voi: F850GS, 890 ADV R, Norden, Tiger 900 Rally). Poi è arrivata in redazione l'ultima maxienduro col 21, che è anche la prima per Ducati. Parliamo della DesertX. Al posto di riproporvi una mega comparativa con tutte le 21 - avete visto, sono così diverse l'una dall'altra! - io e Gix abbiamo deciso di metterla in confronto con la rivale più diretta che ci sia.
Quella che per tanti è un po' la regina del segmento, la Africa Twin CRF1100L 2022, sulla cresta dell'Honda dal 1989 (che battutona). Hanno le ruote a raggi 21/18 (cerchi tubeless per Ducati, con camera per Honda), motori bicilindrici, pesi in ordine di marcia sotto i 230 chili col pieno.
Persino la medesima escursione delle sospensioni (230 mm davanti, 220 dietro. Kayaba regolabili per l'italiana, Showa per la giapponese).

La DesertX ha uno stile unico, dakariano più che mai
La DesertX ha uno stile unico, dakariano più che mai

Dotazione elettronica

La dotazione elettronica è di altissimo livello per tutte e due (cornering ABS, controllo di trazione e anti impennata, ABS regolabile). La Africa Twin nella versione Urban che abbiamo provato costa 14.990 euro e ha di serie anche il parabrezza alto e il bauletto.
La DesertX costa 16.290 euro, col plus di cerchi tubeless e quick shift di serie. La Honda del nostro test ha circa 2.450 euro di optional (scarico SC Adventure, adesivi sui cerchi, barre paramotore, quick shift, paramani maggiorati, cupolino fumè).
Certo, la CRF 1100 ha un vantaggio derivante dalla cilindrata maggiore. Dispone di 102 cavalli a soli 7.500 giri, con 105 Nm di coppia. La Ducati però risponde con 937 cc, ma ben 110 cavalli a 9.250 giri e 92 Nm. In fondo trovate i nostri rilevamenti con la velocità massima, il consumo medio del test e le prove di accelerazione. Anche qui la sfida è corsa sul binario dell'omogeneità e il difficile per i tester è stato contenere la tendenza all'impennata nello stacco da fermo con entrambe.

Africa Twin 2022: nuove colorazioni e portapacchi di serie
Africa Twin 2022: nuove colorazioni e portapacchi di serie

Confronto diretto

Per sapere come sono fatte le due moto, vi rimandiamo alle singole prove con tutti i dettagli. Nel video vi lasciamo al confronto diretto tra Ducati e Honda. Le abbiamo guidate dappertutto per voi: città, autostrada, misto e tanto, tanto fuoristrada. 
Aspettiamo i vostri commenti, buona visione!

Le moto presso la Pista di Chieve
Le moto presso la Pista di Chieve

Pro e Contro Honda

Pro

  • Motore potente e trattabile. Guida facile. Sospensioni a posto

Contro

  • Pedane avanzate. Blocchetti complicati

Pro e Contro Ducati

Pro

  • Carattere del motore. Ciclistica sportiva. Dotazione elettronica

Contro

  • Calore del motore in città. Protezione dall'aria

Prestazioni e dati (rilevati e dichiarati)

Honda
102 CV a 7.500 giri
105 Nm a 6.500 giri
226 kg col pieno
Sella 85/87 cm
0-100 km/h in 4,17 sec
0-400 m in 12,46 sec
Velocità massima 198 km/h (indicata 215 km/h)
Regime a 130 km/h: 4.250 giri
Consumo medio 16,6 km/l

Ducati
110 CV a 9.250 giri
92 Nm a 6.500 giri
223 kg col pieno
Sella 87 cm
0-100 km/h in 4,31 sec
0-400 m in 12,59 sec
Velocità massima 207 km/h (indicata 220 km/h)
Regime a 130 km/h: 5.800 giri
Consumo medio 17,2 km/l

Altre info

Riprese di Giovanna Tralli e Marco Ghisetti
Editing di Luca Catasta

Abbigliamento
Andrea Perfetti (185 cm, 86 kg)
Giacca e pantalone Clover Ventouring 3
Guanti Clover
Casco Alpinestars SM8
Occhiali Scott

Maurizio Gissi (180 cm, 78 kg)
Giacca e pantalone Clover GTS-4 WP
Guanti Clover Casco
Caberg Xtrace

Da Automoto.it

Caricamento commenti...
Cambia moto
Ducati DesertX 950 (2022)
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

  • Prezzo 16.290 €
  • Cilindrata 937 cc
  • Potenza 110 cv
  • Peso 202 kg
  • Sella 875 mm
  • Serbatoio 21 lt
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

Scheda tecnica Ducati DesertX 950 (2022)

Cilindrata
937 cc
Cilindri
2 a V
Categoria
Enduro Stradale
Potenza
110 cv 81 kw 9.250 rpm
Peso
202 kg
Sella
875 mm
Pneumatico anteriore
Pirelli Scorpion Rally STR 90/90 - 21 M/C 54V M+S TL
Pneumatico posteriore
Pirelli Scorpion Rally STR 150/70 R18 M/C 70V M+S TL
Inizio produzione
2021
tutti i dati

Maggiori info