La storia del motociclismo italiano è qui: nell'archivio storico della FMI, appena nato

La storia del motociclismo italiano è qui: nell'archivio storico della FMI, appena nato
  • di René Pierotti
L'obiettivo è salvare e valorizzare il vasto repertorio di immagini della FMI. Dopo la prima fase di lancio, l’Archivio sarà consultabile esclusivamente dai Tesserati FMI
  • di René Pierotti
31 luglio 2022

Un nuovo progetto per la Federazione Motociclistica Italiana per dare ulteriore lustro al motociclismo italiano. È infatti nato l’Archivio Storico FMI ed è stato presentato sabato a Misano, durante la tappa del Campionato Italiano Velocità.

All'evento hanno partecipato il presidente FMI Giovanni Copioli e il consigliere federale Francesco Mezzasalma. L'archivio raccoglie già migliaia tra foto, video e numeri di Motitalia.

Visibile a tutti, ma non per sempre

Disponibile sul sito archiviostorico.federmoto.it, la nuova ed esclusiva banca dati è visibile a tutti in questa prima fase di lancio. Tra pochi giorni sarà consultabile esclusivamente dai Tesserati FMI, che vi potranno accedere utilizzando le credenziali di MyFMI.

Vista la lunga storia del motociclismo italiano e della FMI, il progetto è in continua evoluzione e l’implementazione di tutto il materiale verrà completata in un futuro a medio termine per poi proseguire con l’inserimento del materiale più recente. L’Archivio Storico FMI proporrà immagini fotografiche e video di tutte le epoche, inoltre consentirà la lettura di Motitalia dal primo numero ad oggi. La consultazione è semplice e intuitiva: può avvenire con una ricerca libera (digitando le parole di interesse nell’apposito campo) oppure guidata, attraverso una struttura del sito ben definita.

Giovanni Copioli, Presidente FMI: “La realizzazione dell’Archivio Storico FMI rappresenta una ineguagliabile occasione di diffusione della nostra cultura motociclistica. Crediamo fortemente in questo progetto, che mettiamo a disposizione dei nostri Tesserati consentendo loro una libera consultazione. L’Archivio Storico FMI esalta il nostro passato ma guarda al futuro: potremo organizzare eventi, mostre e conferenze dedicati a tutte le epoche del motociclismo. Si tratta di un’iniziativa in divenire di cui oggi abbiamo posto la prima pietra e che nel corso del tempo assumerà un valore inestimabile. Sono sinceramente emozionato nell’annunciare l’apertura dell’Archivio Storico FMI perché attraverso questo incredibile strumento scopriremo chi eravamo per valorizzare il nostro presente e il nostro futuro”.

Francesco Mezzasalma, Consigliere FMI: “L’Archivio Storico FMI è innovativo perché integra foto, video e Motitalia. Abbiamo lavorato quotidianamente per poter proporre ai Tesserati un portale ampio, ricco di materiale ma allo stesso tempo semplice da consultare. A livello tecnologico è sicuramente una soluzione facilmente fruibile dagli interessati, che potranno visionare tutto il materiale scoprendo o riscoprendo la storia della FMI e del motociclismo in Italia. Un lavoro che richiede grandi risorse dal punto di vista umano e di tempo ma che può restituire forte soddisfazione agli amanti di tutte le nostre discipline”.

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...