Chappell Customs Honda CB985

Chappell Customs Honda CB985
Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
Una CB900F del 1982 trasformata in café racer con uno stile insolitamente moderno, essenziale e funzionale
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
13 dicembre 2013

La maggior parte delle Café Racer special che si vedono in giro oggigiorno sono omaggi al passato. Linee tondeggianti, cupolini che sembrano usciti da una striscia di Joe Bar e l'immancabile sella a panettone, magari con faro posteriore a gemma. Questa CB985 invece no, perché il proprietario (Rob Chappell, uno dei due titolari del "garage") ha voluto trasformare una CB900F acquistata come rottame da ricambi in una moto moderna nelle geometrie e distribuzioni dei pesi ("come le mie moto da corsa", sottolinea) ma che mettesse in bella mostra motore e serbatoio.

 

Il telaio è stato modificato, lasciando intonsa la sola doppia culla che abbraccia il motore. Via tutti gli attacchi inutili, via anche il telaietto reggisella, sostituito da un'unità costruita allo scopo, e via anche tutta la sospensione posteriore, scartata per accogliere il forcellone (con relativa ruota posteriore) di una CBR600F con leveraggi realizzati appositamente per cambiare lo schema da doppio a monoammortizzatore. Costruito allo scopo anche il pignone disassato per riallineare la trasmissione con la ruota posteriore dal canale più largo. L'avantreno proviene invece da una Suzuki GSX-R750 su cui sono stati installati dischi a margherita aftermarket e pompe a manubrio radiali di una Honda Fireblade.

 

Il propulsore è stato rialesato per portare la cilindrata a 985cc, rinfrescato in tutte le sue parti e dotato di carburatori Keihin CR31. Lo scarico proviene da una CB750 tagliata e fatta passare sotto il motore, alterandone l'andamento per adattarlo al telaio della CB900 - in futuro arriverà un silenziatore oltre al chiusino che attualmente "strozza" la parte finale del tubo, perché a detta dello stesso proprietario la rumorosità è davvero eccessiva.

 

Per quanto riguarda le sovrastrutture, la CB ora è dotata del faro anteriore di una Harley-Davidson V-Rod; il codino, in vetroresina, è stato realizzato dallo stesso Rob. I semimanubri sono Woodcraft, mentre l'avviamento è stato sostituito da un'unità automobilistica, in cui si ruota la chiave per accendere il motore

 

Leggi anche

Argomenti

Ultime da News

Da Automoto.it

Caricamento commenti...
Honda CB 900 F (1980 - 82)
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

  • Prezzo 2.410 €
  • Cilindrata 900 cc
  • Potenza 95 cv
  • Peso 232 kg
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

Scheda tecnica Honda CB 900 F (1980 - 82)

Cilindrata
900 cc
Cilindri
4
Categoria
Naked
Potenza
95 cv 70 kw 9.000 rpm
Peso
232 kg
Inizio Fine produzione
1980 1982
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Honda CB 900 F (1980 - 82) e correlati