AMA SX

Supercross 2020. Ken Roczen e Austin Forkner vincono la 'Triple Crown' di Glendale

- Il quarto round del Supercross americano va in scena allo State Farm Stadium dell'Arizona. Per la prima volta in questo campionato la sfida si è disputata nell'arco di tre manche. La somma dei risultati ha decretato la vittoria del pilota della Honda in 450SX e di quello della Kawasaki in 250SX

Al termine delle 3 manche con cui si è articolata la tappa di Glendale, Ken Roczen si aggiudica la classe maggiore 450SX. Il pilota della Honda numero 94 ha vissuto una serata magica, vincendo tutte e tre le prove.

Roczen replica così il successo del secondo round in quel di St. Louis, disputando tre manche senza comettere errori e volando in solitaria sopra la bandiera a scacchi.

Eppure le gare sono state movimentate, con la bandiera rossa che è stata esposta in 2 prove su 3 a causa di alcune cadute di piloti rimasti poi doloranti in mezzo alla pista.

Al secondo posto, per la somma dei risultati, si è piazzato Eli Tomac, vincitore della prova precedente. Il crossista della Kawasaki ha chiuso le tre manche sempre sul podio, con due secondi posti e un terzo nella prova finale.

Terzo gradino del podio invece per Jason Anderson, rispettivamente quinto, terzo e secondo nelle 3 manche in sella all'Husqvarna.

Solo quinto Justin Barcia, leader del campionato dopo le prime gare. Ora è lo stesso Roczen a mettersi davanti a tutti, con 92 punti, seguito da Tomac con 84 e Barcia a quota 81.

 

Andamento quasi identico in 250SX, dove Austin Forkner su Kawasaki si è aggiudicato le prime due manche salvo poi chiudere la terza al terzo posto, dietro Justin Cooper e Dylan Ferrandis.

Cooper nonostante la vittoria finale, ha chiuso il trittico di Glendale al nono posto, a causa di un 17esimo posto, con caduta, nella prima manche e di un nono posto nella seconda.

Dylan Ferrandis, invece, ha fatto incetta di medaglie d'argento. Il pilota della Yamaha è arrivato sempre secondo e quindi è rimasto secondo anche nella generale.

Terzo invece sul podio di Glendale Michael Mosiman, due volte quarto e sesto nell'ultima manche con la sua Husqvarna.

Nella classifica del campionato 250SX resta leader Justin Cooper, con 86 punti.

Seguono Ferrandis a 83 e Brandon Hartranft con 77 punti, quarto al termine della 'Triple Crown'. Forkner dopo la vittoria di questa notte è salito al quarto posto con un bottino di 76 punti.

Prossima gara dell'AMA Supercross sabato prossimo al Ring Central Coliseum di Oakland.

  • corsera, La Spezia (SP)

    Povero Osborne, l'hanno massacrato.
  • GiovanniS, Noventa Padovana (PD)

    cara moto.it,

    so bene che i risultati non sono dei migliori, che la storia la scrive chi vince e non chi perde, ma vorrei portare ai vostri occhi Lorenzo Camporese che dalla provincia di Padova è andato in America ad inseguire il proprio sogno.

    perchè non creare una rubrica di piloti che hanno bisogno di aiuto e sponsor? il motorsport non è come il calcio, necessita di soldi e non pochi, un aiuto da parte vostra potrebbe fare la differenza.

    grazie.
Inserisci il tuo commento