GP DEL BELGIO

MXGP Lommel 2015. Simpson conferma e Jonass stupisce

- Lo scozzese mantiene il ritmo vittoriosa della qualifica e si aggiudica entrambe le manche MXGP, il lettone finisce 2° nella MX2 vinta da Anstie e passa in testa al campionato
MXGP Lommel 2015. Simpson conferma e Jonass stupisce

L’imprevedibilità della MXGP è proseguita anche sulla impegnativa sabbia belga di Lommel che ha registrato la prima doppietta per Shaun Simpson, che in sella ad una KTM di serie si è preso il lusso di lasciarsi alle spalle tutti i piloti ufficiali. Per la verità lo scozzese non è nuovo che in condizioni così difficili riesca a tirare fuori il meglio di se, come successo nel 2009 quando a Valkenswaard dopo aver vinto la prima manche nella seconda si dovette accontentare della terza posizione per un calo di energie dovuto ad un recente infortunio.

Nella 14ª tappa è stato mattatore con una guida grintosa e velocissima, che gli ha permesso di rendersi protagonista di un quadruplo che nessuno il sabato è stato in grado di fare e che domenica è stato eguagliato dal solo Gautier Paulin. Praticamente impeccabile la sua condotta di gara: nella prima manche è rimasto al comando dal primo all’ultimo giro, in quella successiva si è portato in testa poco prima di metà gara dopo aver scavalcato il francese della Honda per poi prendere un tale margine di vantaggio che anche una caduta non ha messo in pericolo la sua seconda affermazione.

«Era tanto che non provavo una soddisfazione del genere - ha commentato il pilota del team KTM Hitachi - ma lo volevo fortemente per i miei fans e quando ho visto che oggi era la giornata giusta non mi sono fatto sfuggire l’opportunità anche se quando sono andato a terra è stato tutto così veloce che non me ne sono neanche accorto. Il prossimo fine settimana correrò la tappa statunitense del National a Unadilla Valley, ed è bello andarci con questa vittoria».

Il posto d’onore è andata allo stoico Paulin, il quale nonostante il ginocchio molto dolorante in seguito al colpo riportato a Loket ha stretto i denti e in entrambe le manche ha combattuto a testa alta respingendo gli attacchi del leader Romain Febvre che per alzare il ritmo ha compiuto errori per colpa dei quali si è dovuto accontentare del terzo posto, nella prima manche davanti al compagno di squadra Jeremy Van Horebeek e nell’altra a Evgeny Bobryshev, terminati rispettivamente nell’assoluta 6° e 4°. Solo 19° Davide Guarneri, messo in crisi dalla sua mancanza di allenamento che nella prima manche lo ha spedito a terra e nella seconda lo ha relegato al 17° posto.

Nella MX2 tra i due papabili al titolo da cui ci si aspettava il sorpasso ai danni dell’infortunato Jeffrey Herlings, Valentin Guillod e Tim Gajser, è invece uscita la carta di Max Anstie che si è aggiudicata la sua seconda doppietta stagionale, tra l’altro con una semplicità sconcertante, ma soprattutto quella del lettone Pauls Jonass che sfruttando la sua familiarità coi terreni molli si è aggiudicato il secondo posto ma soprattutto il comando della classifica di campionato. Una bella soddisfazione per il pupillo di Stefan Everts, e per la KTM la quale dopo aver perso il leader ed aver visto azzerata a Lommel la propria squadra MXGP (oltre a Ken De Dycker e Tony Cairoli non ha corso neppure Tommy Searle per le contusione alle costole dovute alla caduta del sabato) è rimasta inaspettatamente al vertice della 250. Tim Gajser non ha infatti sfruttato l’opportunità di poter passare al vertice del campionato a causa della sua poca predisposizione per i terreni cedevoli e non è riuscito a fare meglio di 6°, ma ancora peggio ha fatto Valentin Guillod che nella frazione iniziale è caduto un paio di volte ed ha concluso 12°, mentre in quella dopo ha centrato la moto di un pilota caduto e si è ritirato per i danni subiti.

Nell’Europeo 250 7ª piazza per Michele Cervellin, mentre la seconda manche della classe 300 ha registrato la 12ª posizione di Marco Maddii che si era laureato campione già al termine della prima manche.

MXGP - Race 2 - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 24 Simpson, Shaun GBR ACU KTM 35:02.032 17 0:00.000 0:00.000 1:55.494 2 52.2
2 21 Paulin, Gautier FRA MCM Honda 35:08.037 17 0:06.005 0:06.005 1:53.382 1 53.2
3 461 Febvre, Romain FRA FFM Yamaha 35:26.717 17 0:24.685 0:18.680 1:57.302 4 51.4
4 777 Bobryshev, Evgeny RUS FSM Honda 35:56.728 17 0:54.696 0:30.011 1:58.229 2 51
5 22 Strijbos, Kevin BEL FMB Suzuki 36:24.984 17 1:22.952 0:28.256 2:01.024 3 49.8
6 47 Waters, Todd AUS MA Husqvarna 36:29.930 17 1:27.898 0:04.946 2:01.324 1 49.7
7 28 Rattray, Tyla RSA MSA Kawasaki 36:55.605 17 1:53.573 0:25.675 2:01.864 2 49.5
8 111 Ferris, Dean AUS MA Husqvarna 37:00.810 17 1:58.778 0:05.205 1:59.327 2 50.5
9 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB Yamaha 37:03.763 17 2:01.731 0:02.953 1:59.753 2 50.4
10 337 Krestinov, Gert EST EMF Honda 37:05.932 17 2:03.900 0:02.169 2:04.278 2 48.5
11 23 Charlier, Christophe FRA FFM Honda 38:14.701 17 3:12.669 1:08.769 2:03.947 5 48.6
12 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV Suzuki 35:06.806 16 1 lap 1 lap 2:03.251 2 48.9
13 221 Ratsep, Priit EST EMF Honda 35:29.855 16 1 lap 0:23.049 2:04.313 3 48.5
14 156 Heidecke, Angus GER DMSB KTM 35:56.347 16 1 lap 0:26.492 2:05.769 2 47.9
15 17 Butron, Jose ESP RFME KTM 36:07.271 16 1 lap 0:10.924 2:04.296 2 48.5
16 11 Bengtsson, Filip SWE SVEMO Honda 36:31.769 16 1 lap 0:24.498 2:03.564 3 48.8
17 39 Guarneri, Davide ITA FMI TM 36:41.822 16 1 lap 0:10.053 2:08.873 3 46.8
18 62 Gercar, Klemen SLO AMZS Husqvarna 35:10.146 15 2 laps 1 lap 2:10.375 2 46.3
19 8 Vanderstraeten, Mike BEL FMB Yamaha 35:14.221 15 2 laps 0:04.075 2:06.910 2 47.5
20 212 Dewulf, Jeffrey BEL FMB Yamaha 35:32.618 15 2 laps 0:18.397 2:08.523 6 46.9
21 400 Yamamoto, Kei JPN MFJ Honda 35:27.787 14 3 laps 1 lap 2:16.335 2 44.2
22 40 Leok, Tanel EST EMF Kawasaki 23:26.568 11 6 laps 3 laps 2:00.879 3 49.9
 

 

MX2 - Grand Prix Race 2 - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 99 Anstie, Max GBR ACU Kawasaki 35:42.426 17 0:00.000 0:00.000 1:57.657 1 51.3
2 41 Jonass, Pauls LAT LAMSF KTM 36:07.822 17 0:25.396 0:25.396 1:59.858 1 50.3
3 33 Lieber, Julien BEL FMB Yamaha 36:34.001 17 0:51.575 0:26.179 2:00.356 2 50.1
4 152 Petrov, Petar BUL QMMF Kawasaki 36:44.097 17 1:01.671 0:10.096 1:58.346 1 51
5 151 Kullas, Harri FIN SML Husqvarna 36:47.025 17 1:04.599 0:02.928 2:04.066 5 48.6
6 85 Pootjes, Davy NED KNMV KTM 36:52.585 17 1:10.159 0:05.560 2:02.202 4 49.3
7 243 Gajser, Tim SLO AMZS Honda 36:58.919 17 1:16.493 0:06.334 2:04.125 9 48.6
8 91 Seewer, Jeremy SUI FMS Suzuki 37:12.165 17 1:29.739 0:13.246 2:02.932 6 49.1
9 6 Paturel, Benoit FRA FFM Yamaha 37:23.355 17 1:40.929 0:11.190 2:05.396 5 48.1
10 64 Covington, Thomas USA FFM Kawasaki 37:31.559 17 1:49.133 0:08.204 2:06.300 3 47.7
11 29 Jacobi, Henry GER DMSB KTM 35:51.912 16 1 lap 1 lap 2:06.647 1 47.6
12 1 Tixier, Jordi FRA FFM Kawasaki 35:56.701 16 1 lap 0:04.789 2:04.924 1 48.3
13 189 Bogers, Brian NED KNMV KTM 36:03.711 16 1 lap 0:07.010 2:00.091 1 50.2
14 128 Monticelli, Ivo ITA FMI KTM 36:12.127 16 1 lap 0:08.416 2:08.192 1 47
15 321 Bernardini, Samuele ITA FMI TM 36:41.986 16 1 lap 0:29.859 2:07.614 1 47.3
16 132 Kutsar, Karel EST EMF KTM 37:18.614 16 1 lap 0:36.628 2:07.051 1 47.5
17 18 Brylyakov, Vsevolod RUS MFR Honda 36:08.766 15 2 laps 1 lap 2:09.014 1 46.7
18 51 Getteman, Jens BEL FMB Honda 17:48.300 8 9 laps 7 laps 2:03.784 4 48.7
19 919 Watson, Ben GBR ACU KTM 13:39.599 6 11 laps 2 laps 2:06.544 1 47.7
20 274 Lundgren, Anton SWE SVEMO Husqvarna 9:53.484 4 13 laps 2 laps 2:11.660 3 45.8
21 53 De Waal, Micha-Boy NED KNMV Kawasaki 5:42.174 2 15 laps 2 laps 2:21.708 1 42.6
22 92 Guillod, Valentin SUI FMS Yamaha 2:44.951 1 16 laps 1 lap 2:02.812 1 49.1
23 172 Van doninck, Brent BEL FMB Yamaha 2:46.152 1 16 laps 0:01.201 2:04.376 1 48.5
 

MXGP Lommel 2015. Simpson e Anstie si aggiudicano gara 1

Simpson si aggiudica la prima manche al GP del Belgio davanti a Paulin. Terzo posto per Febvre nella MXGP. Anstie conquista il primo posto nella MX2. Secondo posto per Jonass e Petrov a completare il podio.

 

MXGP - Race 1 - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 24 Simpson, Shaun GBR ACU KTM 34:36.275 17 0:00.000 0:00.000 1:54.864 1 52.5
2 21 Paulin, Gautier FRA MCM Honda 34:40.855 17 0:04.580 0:04.580 1:55.975 3 52
3 461 Febvre, Romain FRA FFM Yamaha 35:06.513 17 0:30.238 0:25.658 1:55.850 3 52.1
4 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB Yamaha 35:22.647 17 0:46.372 0:16.134 2:00.245 1 50.1
5 777 Bobryshev, Evgeny RUS FSM Honda 35:29.882 17 0:53.607 0:07.235 1:58.539 2 50.9
6 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV Suzuki 35:35.996 17 0:59.721 0:06.114 2:01.637 3 49.6
7 22 Strijbos, Kevin BEL FMB Suzuki 35:51.386 17 1:15.111 0:15.390 1:58.927 2 50.7
8 47 Waters, Todd AUS MA Husqvarna 36:02.322 17 1:26.047 0:10.936 2:00.816 4 49.9
9 337 Krestinov, Gert EST EMF Honda 36:12.519 17 1:36.244 0:10.197 2:02.292 2 49.3
10 11 Bengtsson, Filip SWE SVEMO Honda 36:16.072 17 1:39.797 0:03.553 2:01.502 2 49.6
11 991 Watson, Nathan GBR ACU Husqvarna 36:18.235 17 1:41.960 0:02.163 2:02.222 3 49.3
12 28 Rattray, Tyla RSA MSA Kawasaki 36:22.752 17 1:46.477 0:04.517 2:02.415 3 49.3
13 221 Ratsep, Priit EST EMF Honda 36:48.403 17 2:12.128 0:25.651 2:01.239 3 49.7
14 23 Charlier, Christophe FRA FFM Honda 34:39.293 16 1 lap 1 lap 2:01.017 3 49.8
15 111 Ferris, Dean AUS MA Husqvarna 34:46.723 16 1 lap 0:07.430 1:59.989 4 50.3
16 17 Butron, Jose ESP RFME KTM 35:01.180 16 1 lap 0:14.457 2:02.579 1 49.2
17 156 Heidecke, Angus GER DMSB KTM 35:28.451 16 1 lap 0:27.271 2:04.337 2 48.5
18 62 Gercar, Klemen SLO AMZS Husqvarna 36:17.493 16 1 lap 0:49.042 2:10.452 2 46.2
19 8 Vanderstraeten, Mike BEL FMB Yamaha 33:58.354 15 2 laps 1 lap 2:04.923 2 48.3
20 149 Ullrich, Dennis GER DMSB Suzuki 34:37.617 15 2 laps 0:39.263 2:08.618 2 46.9
21 400 Yamamoto, Kei JPN MFJ Honda 35:47.182 14 3 laps 1 lap 2:17.196 1 44
22 40 Leok, Tanel EST EMF Kawasaki 23:26.732 11 6 laps 3 laps 2:00.236 2 50.2
23 212 Dewulf, Jeffrey BEL FMB Yamaha 22:18.344 10 7 laps 1 lap 2:04.099 3 48.6
24 39 Guarneri, Davide ITA FMI TM 21:03.966 9 8 laps 1 lap 2:07.601 4 47.3
25 38 Kouzis, Panagiotis GRE AMOTOE Honda 8:03.760 3 14 laps 6 laps 2:21.130 1 42.7

 

MX2 - Grand Prix Race 1 - Classification
Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 99 Anstie, Max GBR ACU Kawasaki 34:55.901 17 0:00.000 0:00.000 1:56.330 2 51.8
2 41 Jonass, Pauls LAT LAMSF KTM 35:20.520 17 0:24.619 0:24.619 1:54.471 1 52.7
3 152 Petrov, Petar BUL QMMF Kawasaki 35:31.381 17 0:35.480 0:10.861 1:56.943 1 51.6
4 151 Kullas, Harri FIN SML Husqvarna 35:34.404 17 0:38.503 0:03.023 2:01.033 2 49.8
5 243 Gajser, Tim SLO AMZS Honda 35:37.862 17 0:41.961 0:03.458 2:00.050 3 50.2
6 33 Lieber, Julien BEL FMB Yamaha 35:47.536 17 0:51.635 0:09.674 1:57.833 1 51.2
7 1 Tixier, Jordi FRA FFM Kawasaki 35:53.069 17 0:57.168 0:05.533 1:58.870 3 50.7
8 91 Seewer, Jeremy SUI FMS Suzuki 36:04.149 17 1:08.248 0:11.080 2:01.497 4 49.6
9 172 Van doninck, Brent BEL FMB Yamaha 36:16.473 17 1:20.572 0:12.324 1:59.770 2 50.3
10 6 Paturel, Benoit FRA FFM Yamaha 36:26.349 17 1:30.448 0:09.876 2:01.495 1 49.6
11 189 Bogers, Brian NED KNMV KTM 36:31.454 17 1:35.553 0:05.105 2:01.656 2 49.6
12 92 Guillod, Valentin SUI FMS Yamaha 36:51.881 17 1:55.980 0:20.427 2:02.885 6 49.1
13 51 Getteman, Jens BEL FMB Honda 37:15.692 17 2:19.791 0:23.811 2:03.051 3 49
14 919 Watson, Ben GBR ACU KTM 34:56.264 16 1 lap 1 lap 2:04.402 3 48.5
15 128 Monticelli, Ivo ITA FMI KTM 34:56.834 16 1 lap 0:00.570 2:03.548 1 48.8
16 132 Kutsar, Karel EST EMF KTM 35:33.132 16 1 lap 0:36.298 2:03.489 2 48.8
17 18 Brylyakov, Vsevolod RUS MFR Honda 36:23.003 16 1 lap 0:49.871 2:05.105 2 48.2
18 274 Lundgren, Anton SWE SVEMO Husqvarna 36:36.711 16 1 lap 0:13.708 2:04.815 3 48.3
19 64 Covington, Thomas USA FFM Kawasaki 24:55.467 11 6 laps 5 laps 2:00.957 2 49.9
20 85 Pootjes, Davy NED KNMV KTM 19:04.853 9 8 laps 2 laps 2:00.376 1 50.1
21 321 Bernardini, Samuele ITA FMI TM 21:34.011 9 8 laps 2:29.158 2:06.043 2 47.8
22 300 Golovkin, Viacheslav RUS FMI KTM 12:02.989 5 12 laps 4 laps 2:12.396 1 45.5
23 29 Jacobi, Henry GER DMSB KTM 6:58.039 3 14 laps 2 laps 2:04.814 1 48.3
24 53 De Waal, Micha-Boy NED KNMV Kawasaki 5:14.281 2 15 laps 1 lap 2:09.034 1 46.7
  • fedro504, Caldarola (MC)

    Ma cosa dite,ma quale moto,ma quale forma,è solo un anno storto e non solo per lui, al cancelletto di partenza ci sono 20 posti liberi,lui puo gareggiare anche con un ancillotti 50 basta che sia all 80% e non ce ne per nessuno,è il pilota piu tecnico e umile che il motocross mondiale abbia conosciuto,lui sopporta una preparazione dura e miticolosa impressa da un certo Claudio De Carli che ha all attivo 8 titoli mondiali,vincere un mondiale senza i cinque principali pretendenti e come vincerlo a metà,nessuno è capace di correre gp con mano tumefatta e gomito fratturato.Forza Cairoli sei unico dopo il tuo ultimo mondiale che vincerai passeranno anni prima che porteremo un titolo in italia. Fedro 1964.
  • Bacci1, San Vincenzo (LI)

    Tony sulla nuova KTm non lo vedo bene.... ci sembra messo sopra.

    Con la vecchia era tutt'uno ed i risultati si vedevano.

    Comunque un anno storto ci sta sempre....

    forza Tony.
Inserisci il tuo commento