MXGP Lommel 2015. Sfida al vertice tra francesi

MXGP Lommel 2015. Sfida al vertice tra francesi
Massimo Zanzani
La quintultima tappa iridata parte con Febvre e Paulin in testa al campionato staccati di 88 lunghezze; assente Herlings, la MX2 attende un nuovo leader del campionato
31 luglio 2015

Sulla sabbia di Valkenswaard ebbe la meglio Gautier Paulin che approfittando delle due scivolate del connazionale azzeccò la sua prima ed unica doppietta della stagione. Su quella belga Romain Febvre, abituato a dominare la seconda parte di stagione, vuol fare vedere quanto la sua competitività non perda lo smalto anche in queste condizioni di fondo. Ma il GP del Belgio è pronto a sfoderare anche le carte dell’ufficiale Yamaha Jeremy Van Horebeek, di Clement Desalle e della seconda guida Suzuki Kevin Strijbos, del russo Evgeny Bobryshev che ultimamente ha trovato la consistenza ottimale, oltre a quella del protagonista della trasferta lettone Glenn Coldenhoff che pare sia candidato ad affiancare Cairoli nella squadra ufficiale KTM 2016.

Priva dello sfortunatissimo Jeffrey Herlings, che ha mestamente dato l’addio alla stagione con la caduta nelle qualifiche di Loket, la 250 vede Tim Gajser e Valentin Guillod con lo stesso punteggio e pronti ad azzerare lo scarto di 24 lunghezze che li separa dal leader olandese; a soli dieci  punti c’è anche Pauls Jonass che sulla sabbia la sa lunga e non è da escludere un suo colpo grosso.

Oltre all’assenza di Tony Cairoli, i colori azzurri devono fare a meno anche di David Philippaerts per i postumi della spettacolare caduta di cui è stato protagonista a Loket. Rientra invece in gara Steven Frossard, sostituto di Ryan Villopoto in sella alla Kawasaki, che a Loket ha dovuto abbandonare la gara già nel corso delle qualifiche per problemi al menisco. A proposito dello statunitense, sabato è prevista la sua presenza in pista ma solo in qualità di ospite in rappresentanza dei suoi sponsor. 

Questo weekend si chiude l’Europeo 300, con l’aretino Marco Maddii lanciato verso la conquista del titolo visti i suoi 37 punti di vantaggio sul pilota di casa Yentel Martens. 

Ultime da Motocross

Da Automoto.it

Caricamento commenti...