MXGP 2022. Doppietta di Gajser e Vialle in Indonesia

MXGP 2022. Doppietta di Gajser e Vialle in Indonesia
Moto.it
  • di Moto.it
Gajser e Vialle lasciano l'Indonesia con il bottino pieno vincendo entrambi sia la prima che la seconda manche
  • Moto.it
  • di Moto.it
28 giugno 2022

MXGP

Il 12esimo round del Campionato Mondiale FIM Motocross ha solo due nomi Tim Gajser del Team HRC e Tom della Red Bull KTM Factory Racing Vialle. Sull'isola di Sumbawa, in Indonesia, hanno vinto rispettivamente entrambe le manche della MXGP e della MX2. Un weekend perfetto per i due piloti. La prima manche della MXGP si apre con la Fox Holeshot di Gajser. Brutta partenza invece per Ben Watson del Kawasaki Racing Team MXGP che ha colpito il cancelletto. Gajser ha condotto con alle spalle Jorge Prado, Ruben FernandezGlenn Coldenhoff e Romain Febvre, poi retrocesso dopo un contatto con Pauls Jonass. Un paio di giri dopo, anche Jonass è caduto ed è ripartito al nono posto. Mattia Guadagnini ha concluso la gara al settimo posto. Gajser ha tagliato il traguardo in testa davanti a Prado, Fernandez, Coldenhoff e Fernandez.

Nella seconda manche è stato Prado ad aggiudicarsi la Fox Holeshot dopo che Gajser è stato colpito da Febvre. Gajser ha iniziato la rimonta e in un paio di giri era alle spalle di Prado che ha poi superato. Alle sue spalle bello il duello tra Evans e Jonass. Al traguardo sotto la bandiera a scacchi son opassati Gajser, Prado e Febvre. Fernandez è arrivato quarto davanti a Evans. Gajser ora ha un impressionante vantaggio di 125 punti su Prado che ora è secondo dopo aver superato Seewer in classifica.


Tim Gajser: “Sono super felice. La pista era super bella e abbiamo ricevuto un'accoglienza davvero piacevole qui in Indonesia. La moto va bene e abbiamo lavorato duramente. Adesso ci riposiamo un po' e ripariamo tra due settimane”.

MX2

Nella prima manche della MX2 la Fox Holeshot è andata a Tom Vialle davanti a Kay de WolfJago Geerts e Kevin Horgmo.Andrea Adamo è partito malissimo finendo in penultima posizione. Geerts è passato secondo e ha cercato di tenersi a contatto con Vialle che però ha allungato fino a oltre 12 secondi di vantaggio. Alla fine, Vialle ha vinto con un distacco di 8.812 secondi su Geerts e Längenfelder.

 In gara due, la Fox Holeshot è andata a Längenfelder, anche se Vialle ha preso subito il comando.  Il divario tra i due è sempre rimasto contenuto con Adamo al terzo posto, mentre Geerts stava cercando di recuperare posizioni dal sesto posto. Un errore di Längenfelder ha valso la vittoria a Vialle con Benistant terzo dopo il sorpasso su Adamo. La doppia vittoria in Indonesia consegna la targa rossa a Vialle che ora guida con 4 punti di vantaggio su Geerts

Tom Vialle: “In realtà è stato un buon weekend di gara, ho avuto un bel feeling in pista. Nella prima gara ho fatto un'ottima partenza e stavo conducendo con più di dieci secondi, quindi ero abbastanza a mio agio. Nella seconda ho superato Simon alla prima curva ed ero in testa, ma poi ho commesso un errore e sono uscito di pista. Simon ha guidato per alcuni giri e poi è caduto, quindi ho preso il comando. Sono davvero felice per il weekend, è stato fantastico”.

Classifiche

MXGP - Grand Prix Gara 1 – Classifica Top 10: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 34:55.151; 2. Jorge Prado (ESP, GASGAS), +0:04.931; 3. Ruben Fernandez (ESP, Honda), +0:07.672; 4. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:10.685; 5. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:15.040; 6. Mitchell Evans (AUS, Honda), +0:34.937; 7. Pauls Jonass (LAT, Husqvarna), +0:46.031; 8. Mattia Guadagnini (ROCK, GASGAS), +0:50.727; 9. Jordi Tixier (FRA, KTM), +0:54.717; 10. Jed Beaton (AUS, Kawasaki), +0:56.707;


MXGP - Grand Prix Gara 2 – Classifica Top 10: 1. Tim Gajser (SLO, Honda), 35:12.673; 2. Jorge Prado (ESP, GASGAS), +0:03.834; 3. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:06.005; 4. Ruben Fernandez (ESP, Honda), +0:16.217; 5. Mitchell Evans (AUS, Honda), +0:25.361; 6. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:29.237; 7. Pauls Jonass (LAT, Husqvarna), +0:32.608; 8. Mattia Guadagnini (ROCK, GASGAS), +0:35.659; 9. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:42.924; 10. Calvin Vlaanderen (NED, Yamaha), +0:49.442;


MXGP – Classifica Top 10 GP: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 50 punti; 2. Jorge Prado (ESP, GAS), 44 pag.; 3. Ruben Fernandez (ESP, HON), 38 pag.; 4. Romain Febvre (FRA, MUCCA), 36 pag.; 5. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 33 pag.; 6. Mitchell Evans (AUS, HON), 31 pag.; 7. Pauls Jonass (LAT, HUS), 28 pag.; 8. Mattia Guadagnini (ITA, GAS), 26 pag.; 9. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 21 pag.; 10. Jordi Tixier (FRA, KTM), 21 pag.;


MXGP - Classifica Top 10 del Campionato del Mondo: 1. Tim Gajser (SLO, HON), 535 punti; 2. Jorge Prado (ESP, GAS), 410 pag.; 3. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 405 pag.; 4. Maxime Renaux (FRA, YAM), 365 pag.; 5. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 363 pag.; 6. Ruben Fernandez (ESP, HON), 342 pag.; 7. Pauls Jonass (LAT, HUS), 278 pag.; 8. Brian Bogers (NED, HUS), 263 pag.; 9. Calvin Vlaanderen (NED, YAM), 239 pag.; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, BET), 229 pag.;


MXGP - Classifica Costruttori: 1. Honda, 542 punti; 2. Yamaha, 521 pag.; 3. GASGAS, 439 pag.; 4. Husqvarna, 382 pag.; 5. Kawasaki, 266 pag.; 6. KTM, 232 pag.; 7. Beta, 229 pag.; 8. Fantic, 31 p.; 9. Suzuki, 10 pag.;

 

MX2 - Grand Prix Gara 1 – Classifica Top 10: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 35:33.662; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:08.812; 3. Simon Langenfelder (GER, GASGAS), +0:18.948; 4. Thibault Benistant (FRA, Yamaha), +0:26.268; 5. Kevin Horgmo (NOR, Kawasaki), +0:39.854; 6. Stefano Rubini (FRA, Honda), +0:43.486; 7. Andrea Adamo (ORA, GASGAS), +0:44.097; 8. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:57.555; 9. Karssemakers (NED, KTM), +1:14.129; 10. Delvintor Alfarizi (INA, Honda), -1 giro(i);


MX2 - Grand Prix Gara 2 – Classifica Top 10: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 36:06.053; 2. Simon Langenfelder (GER, GASGAS), +0:07.795; 3. Thibault Benistant (FRA, Yamaha), +0:26.334; 4. Andrea Adamo (ORA, GASGAS), +0:42.686; 5. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:51.489; 6. Karssemakers (NED, KTM), +1:24.244; 7. Kevin Horgmo (NOR, Kawasaki), +2:01.134; 8. Stephen Rubini (FRA, Honda), -1 giro(i); 9. Delvintor Alfarizi (INA, Honda), -1 giro(i); 10. Ananda Rigi Aditya (INA, Husqvarna), -3 giri;


MX2 – Classifica Top 10 GP: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 50 punti; 2. Simon Langenfelder (GER, GAS), 42 pag.; 3. Thibault Benistant (FRA, YAM), 38 pag.; 4. Trade Geerts (BEL, YAM), 38 pag.; 5. Andrea Adamo (ITA, GAS), 32 pag.; 6. Kevin Horgmo (NOR, CAW), 30 pag.; 7. Stefano Rubini (FRA, HON), 28 pag.; 8. Costruttori di automobili (NED, KTM), p.27; 9. Delvintor Alfarizi (MADRE, HON), 23 p.; 10. Ananda Rigi Aditya (MADRE, HUS), 19 pag.;


MX2 - Classifica Top 10 del Campionato del Mondo: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 502 punti; 2. Geerts Trade (BEL, YAM), 498 pag.; 3. Simon Langenfelder (GER, GAS), 395 pag.; 4. Kevin Horgmo (NOR, MUCCA), 356 pag.; 5. Mikkel Haarup (POI, MUCCA), 332 pag.; 6. Andrea Adamo (ITA, GAS), 314 p.; 7. Thibault Benistant (FRA, YAM), 304 pag.; 8. Stefano Rubini (FRA, HON), 277 pag.; 9. Isaac Gifting (SWE, KTM), 255 pag.; 10. Kay de Wolf (NED, HUS), p.244;


MX2 - Classifica Top 10 Costruttori: 1. KTM, 536 punti; 2. Yamaha, 534 pag.; 3. GASGAS, 447 pag.; 4. Kawasaki, 419 pag.; 5. Honda, 326 pag.; 6. Husqvarna, 280 pag.; 7. Suzuki, 4 pag.;

Ultime da Motocross

Da Automoto.it

Caricamento commenti...