MX. Doppietta di Desalle e Herlings in Francia. Cairoli 3°

MX. Doppietta di Desalle e Herlings in Francia. Cairoli 3°
Massimo Zanzani
Due errori di Tonino lasciano aperta la porta al belga che centra la sua seconda doppietta stagionale; doppia vittoria anche per Herlings nella MX2 | M. Zanzani, Saint Jean d’Angely
1 giugno 2014

Punti chiave


Ad un paio di giri dalla fine della seconda manche MXGP lo stava aspettando il gradino più alto del podio, ma in una frazione di secondo Antonio Cairoli si è visto costretto ad accontentarsi del terzo posto finale complice una caduta causata dall’inaspettato cambio di traiettoria di un doppiato che lo ha costretto a frenare bruscamente in curva dove il terreno era scivoloso.


Con la conseguenza di trovarsi a terra e passare dalla prima alla terza posizione dietro al battistrada Clement Desalle e a Jeremy Van Horebeek, replicando una prima manche che lo ha visto in testa sino a tre quarti di gara prima di uscire di pista e trovarsi impigliato nel rivestimento di plastica di una balla di paglia. Anche questa volta ne ha approfittato Desalle, che così in chiusura di giornata si è trovato sul gradino più alto del podio con due vittorie tutto sommato inaspettate, che l’ufficiale Suzuki ha dedicato al nonno scomparso due anni fa.


Con gli otto punti persi, Cairoli si trova ora leader MXGP con venti di lunghezze di vantaggio su Desalle
che si è detto trovarsi in piena forma sia fisica che psicologica, al contrario del siciliano alla cui perdita di concentrazione in entrambe le manche può aver influito la recente scomparsa del padre.


La seconda piazza è andata quindi a Jeremy Van Horebeek, per l’ottava volta ospite del podio, che grazie al terzo della prima manche e al secondo della successiva ha consolidato il suo terzo posto nella classifica generale.


Solo quarto Steven Frossard, penalizzato nella prima manche da una partenza nelle retrovie, mentre Davide Guarneri si è piazzato decimo assoluto. Quindicesimo in apertura dopo uno spunto nelle ultime posizioni, in quella di chiusura David Philippaerts si è ritirato con la sospetta frattura di un dito dopo essere stato tamponato da un avversario.


MX2


Come da previsione Jeffrey Herlings si è aggiudicato entrambe le manche MX2 davanti ad Arnaud Tonus, che nella prima manche è rinvenuto dalla quinta posizione. Terzo posto per il francese Jordi Tixier che ha preceduto il connazionale Romain Febvre e Valentin Guillod; giornata storta invece per Ivo Monticelli, che al quarto giro della prima manche è stato atterrato da un pilota mentre era sesto e si è dovuto ritirare, mentre nella successiva è stato coinvolto in una caduta collettiva al primo passaggio ed è stato costretto a gettare la spugna anche questa volta per i danni riportati dalla moto.

Nella WMX doppia affermazione per la pilotessa di casa Livia Lancelot, e seconda piazza per Chiara Fontanesi che ha così mantenuta salda la sua leadership in campionato; undicesima la lombarda Francesca Nocera. La EMX125 ha invece visto imporsi il pilota Suzuki Brian Hsu con un primo ed un terzo posto sul pilota di casa Dan Houzet. 


Classifica

MXGP - Overall Classification
1. Clement Desalle (BEL, SUZ), 50 points;
2. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 42 p.;
3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 42 p.;
4. Steven Frossard (FRA, KAW), 33 p.;
5. Evgeny Bobryshev (RUS, HON), 32 p.;
6. Kevin Strijbos (BEL, SUZ), 26 p.;
7. Shaun Simpson (GBR, KTM), 24 p.;
8. Rui Goncalves (POR, YAM), 23 p.;
9. Matiss Karro (LAT, KTM), 23 p.;
10. Davide Guarneri (ITA, TM), 23 p.;
11. Dennis Ullrich (GER, KTM), 21 p.;
12. Tommy Searle (GBR, KAW), 19 p.;
13. Valentin Teillet (FRA, KAW), 18 p.;
14. Xavier Boog (FRA, HON), 14 p.;
15. Tanel Leok (EST, TM), 10 p.;

MXGP - Race 2 - Classification
1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 33:47.790;
2. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0:01.575;
3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:01.774;
4. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:06.786;
5. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:42.302;
6. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +0:53.826;
7. Rui Goncalves (POR, Yamaha), +0:55.634;
8. Matiss Karro (LAT, KTM), +1:09.383;
9. Davide Guarneri (ITA, TM), +1:13.164;
10. Shaun Simpson (GBR, KTM), +1:13.964;
11. Valentin Teillet (FRA, Kawasaki), +1:25.761;
12. Dennis Ullrich (GER, KTM), +1:32.454;
13. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +1:38.394;
14. Tanel Leok (EST, TM), +1:39.594;
15. Cedric Soubeyras (FRA, Honda), +2:03.502;

MXGP - Race 1 - Classification

1. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 33:48.880;
2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:00.602;
3. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0:34.663;
4. Kevin Strijbos (BEL, Suzuki), +0:37.158;
5. Evgeny Bobryshev (RUS, Honda), +0:41.290;
6. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:45.568;
7. Xavier Boog (FRA, Honda), +1:01.240;
8. Shaun Simpson (GBR, KTM), +1:06.237;
9. Dennis Ullrich (GER, KTM), +1:08.293;
10. Davide Guarneri (ITA, TM), +1:15.518;
11. Matiss Karro (LAT, KTM), +1:24.124;
12. Rui Goncalves (POR, Yamaha), +1:25.281;
13. Valentin Teillet (FRA, Kawasaki), +1:26.311;
14. Milko Potisek (FRA, Yamaha), +1:28.196;
15. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +1:32.005;


MX2


MX2 - GP Classification
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points;
2. Arnaud Tonus (SUI, KAW), 44 p.;
3. Jordi Tixier (FRA, KTM), 38 p.;
4. Romain Febvre (FRA, HUS), 34 p.;
5. Valentin Guillod (SUI, KTM), 32 p.;
6. Dylan Ferrandis (FRA, KAW), 30 p.;
7. Tim Gajser (SLO, HON), 26 p.;
8. Jeremy Seewer (SUI, SUZ), 26 p.;
9. Petar Petrov (BUL, YAM), 24 p.;
10. Max Anstie (GBR, YAM), 22 p.;
11. Thomas Covington (USA, KAW), 19 p.;
12. Aleksandr Tonkov (RUS, HUS), 19 p.;
13. Jose Butron (ESP, KTM), 15 p.;
14. Mel Pocock (GBR, KTM), 15 p.;
15. Julien Lieber (BEL, SUZ), 8 p.;

MX2 - Grand Prix Race 2 - Classification
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 35:38.863;
2. Arnaud Tonus (SUI, Kawasaki), +0:08.844;
3. Jordi Tixier (FRA, KTM), +0:42.104;
4. Romain Febvre (FRA, Husqvarna), +0:48.795;
5. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:55.255;
6. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +1:24.411;
7. Jeremy Seewer (SUI, Suzuki), +1:25.905;
8. Petar Petrov (BUL, Yamaha), +1:26.927;
9. Valentin Guillod (SUI, KTM), +1:27.220;
10. Jose Butron (ESP, KTM), +1:41.044;
11. Thomas Covington (USA, Kawasaki), +1:42.490;
12. Mel Pocock (GBR, KTM), -1 lap(s);
13. Max Anstie (GBR, Yamaha), -1 lap(s);
14. Roberts Justs (LAT, Husqvarna), -1 lap(s);
15. Aleksandr Tonkov (RUS, Husqvarna), -1 lap(s);

MX2 - Grand Prix Race 1 - Classification
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 34:07.083;
2. Arnaud Tonus (SUI, Kawasaki), +0:19.178;
3. Valentin Guillod (SUI, KTM), +0:20.249;
4. Jordi Tixier (FRA, KTM), +0:30.491;
5. Romain Febvre (FRA, Husqvarna), +0:41.655;
6. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +0:56.313;
7. Max Anstie (GBR, Yamaha), +1:01.818;
8. Aleksandr Tonkov (RUS, Husqvarna), +1:09.508;
9. Jeremy Seewer (SUI, Suzuki), +1:13.405;
10. Petar Petrov (BUL, Yamaha), +1:15.163;
11. Tim Gajser (SLO, Honda), +1:16.297;
12. Thomas Covington (USA, Kawasaki), +1:18.866;
13. Julien Lieber (BEL, Suzuki), +1:37.749;
14. Damon Graulus (BEL, KTM), +1:44.653;
15. Mel Pocock (GBR, KTM), +1:48.672;



 

 

Ultime da Motocross

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...