enduro

Fantic Motor: è Maurizio Micheluz il pilota ufficiale 2011

- La Fantic Motor torna a competere nelle gare di Enduro più importanti e difficili. Lo fa con il forte pilota delle Fiamme Oro, che correrà in sella alla nuovissima 250 2 tempi
Fantic Motor: è Maurizio Micheluz il pilota ufficiale 2011


Maurizio Micheluz è il pilota ufficiale della Fantic Motor nel Campionato Italiano di Enduro


Il matrimonio tra il forte pilota della Fiamme Oro - Gruppo Sportivo della Polizia di Stato - e la Casa italiana si è celebrato durante la prima prova del Mondiale Indoor di Enduro, a Genova.
Il patron della Fantic, Federico Fregnan, era presente in pista accompagnato da Gualtiero Brissoni, indimenticato campione del passato in sella alle moto brianzole.
In mezzo agli ostacoli artificiali del Palafiera è stato presentato alla stampa e al pubblico un binomio chiamato a riscuote importanti successi.
Micheluz, vice-campione italiano e vice-campione della Sei Giorni di Enduro, correrà il  Campionato Italiano Enduro Assoluti 2011 in sella alla Fantic Motor 250 due tempi.

Queste le sue prime parole: «Dopo la presentazione a Genova, davvero molto emozionante, ora si comincia a lavorare sulla moto. Ho già avuto occasione di fare qualche prova e il primo approccio è stato ottimo, mi piace molto e cosa fondamentale mi diverto; l’obiettivo è portare a casa il titolo italiano nella 250 2T».

Gualtiero Brissoni si è presentato in pista in sella al Caballero 125 che gli ha regalato tanti successi in tutto il mondo: 5 Campionati Europei, 4 Titoli Italiani Assoluti, 15 partecipazioni alle Six Days con tre successi a squadre e il Vaso d'Argento alla Six Days Isola di Man 1975.
Brissoni è stato indiscusso protagonista nel 1981 della 6 giorni d’Elba con la Fantic 125 2T, poi denominata in suo onore 125 Isola d’Elba.

Nella foto vediamo, da sinistra, il piccolo Vittorio Fregnan, il pilota Andrea Fossati che correrà nel Campionato Italiano Senior, Gualtiero Brissoni, il patron Federico Fregnan, e Maurizio Micheluz con la divisa delle Fiamme Oro.

 

 

  • gdn63, Casale Monferrato (AL)

    Mitico

    Brissoni era il mio idolo!
    Ho corso per due anni il campionato regolarità (si chiamava così allora), e mi sono divertito un sacco.
    Avevo un Caballero 125 come il suo; moto eccezionale, ammortizzatori Sachs (qualcuno se li ricorda ancora ???)
    Quanti bei ricordi.....Ciao a tutti
  • Gian6601, Torino (TO)

    ..e Angelo Signorelli ....

    anche lui è legato a filo doppio con la storia gloriosa di Fantic. Incontrarli entrambi , e vederli guidare , nelle gare di Italiano Major è sempre un emozione ed un piacere , oltretutto sono veramente dei simpaticoni ed hanno sempre un sorriso ed un saluto per tutti. Il 125 Brissoni Replica è una delle più belle moto di sempre ed in teoria doveva essere la mia seconda moto dopo il Caballero 50 Regolarità Casa MIK 26 con cui ho iniziato ma poi sono saltato direttamente su di un 250 Austriaco (erano sempre rotte anche quelle , altro che le moto di oggi !!! ) ... prima o poi me ne compro una....In bocca al lupo...
Inserisci il tuo commento