anteprima 2011

Fantic Motor Caballero 125/250/300 due tempi

- A 5 anni dal rilancio della gamma 125 e 50, la Casa italiana debutta nel mondo dei grandi, lanciando sul mercato una 250 e una 300 due tempi enduro. Pronta anche la bella 125, motard ed enduro
Fantic Motor Caballero 125/250/300 due tempi


A 5 anni dal rilancio dello storico Marchio italiano, l'Azienda guidata da Federico Fregnan è rientrata dei propri investimenti e inizia a macinare profitti. La Fantic Motor non è certo paga degli importanti risultati conseguiti ed è anzi pronta a reinvestire le proprie risorse per allargare la gamma.

125, 250 e 300 a due tempi

Altro che finito, il futuro dell'enduro brucia miscela e va a 2 tempi. Lo dimostrano le tre bellissime moto realizzate dallo staff di Fregnan e rigorosamente motorizzate con motori Gas Gas (opportunamente rivisti a livello di scarico e carburazione) a 2 tempi. Le abbiamo ammirate - è proprio il caso di dire, sono innanzitutto belle! - nella presentazione alla stampa organizzata dalla Fantic Motor.
Nico Cereghini ha introdotto, insieme a Federico Fregnan, i nuovi modelli. Tra gli ospiti abbiamo visto alcuni volti che hanno legato il loro nome a quello dell'Azienda italiana (Beppe Gualini, Henri Keppel, Nazzareno Falappi).
La ciclistica delle Fantic 2011 mostra qualcosa di decisamente nuovo nel telaio, realizzato per la prima volta sfruttando una struttura interamente a traliccio in tubi di acciaio al CrMo. Il telaietto è in alluminio, al pari del forcellone che sfrutta un link che permette di variare l'altezza della moto.
La forcella su tutte le versioni Enduro Scuderia è una Marzocchi Shiver da 45 mm di diametro, mentre al posteriore troviamo un ammortizzatore Ohlins.
La piastra - altra anteprima mondiale - è ricavata dal pieno e consente in pochi secondi di variare l'inclinazione del cannotto di sterzo di 1,5°.
Il serbatoio è trasparente e contiene 9,5 litri di carburante.
Sono dichiarati 92 kg per il 125, 101 kg per 250 e 300.
Di pregio sono i freni, forniti dalla Nissin, i cerchi Takasago Excel e l'innovativo scarico Big One Fantic realizzato con due spessori di lamiera al fine di contenere il rumore e meglio resistere agli urti.

Per il 125, vista la richiesta del mercato, sarà disponibile, oltre all'Enduro, anche una versione supermotard.  Per i modelli 250 e 300 l'avviamento elettrico è di serie.
L'azienda prevede di vendere nel primo anno di distribuzione 500 moto in tutto il mondo e per il 2011 è già in cerca di un pilota di punta per competere nel Mondiale di Enduro e nelle gare estreme, che richiamano un grande pubblico (Erzbergrodeo, Hell's Gate).

Intervista a Federico Fregnan

La gamma 50/125 ha riscosso un ottimo riscontro in questi anni. Ora però il gioco si fa duro, avete realizzato una serie di moto "pronto gara" in un momento difficile per il mercato. Una scelta che appare coraggiosa.
F.F.: «Io e tutto il mio staff crediamo molto in questo progetto e nella forza che ha ancora oggi il Marchio Fantic Motor. Proprio per questo non volevamo abbandonare i nostri giovani clienti che, arrivati ai 16 anni, vogliono continuare a correre con un Fantic».

C'erano già i 125 4 tempi raffreddati a liquido.
F.F.: «E' vero e continueranno a essere a listino. Sono belle moto, facili da usare ed economiche da gestire. Sono intelligenti. Però i giovani cercano adrenalina, potenza, vogliono diventare grandi con un Fantic. E con il nuovo 125 pensiamo di accontentarli».

Senza però dimenticare i grandicelli, a cui vi rivolgete con il 250 e il 300.
F.F.: «Il due tempi da enduro è tornato prepotentemente alla ribalta e sta ottenendo grandi riscontri da chi usa queste moto sia per divertirsi, sia in gara. Ci siamo rivolti alla Gas Gas per i motori, perchè pensiamo che in questo momento faccia la differenza  in questo settore, producendo propulsori dalle grandi prestazioni e affidabilità».

Si parla di un nome famoso tra i futuri piloti Fantic, chi è?
F.F.: «Le trattative sono in corso e non mi posso sbilanciare. Ti dico solo che ora questo pilota, rigorosamente italiano, è alla Sei Giorni. Se tutto andrà in porto, correrà le prime tre gare del mondiale e le principali gare estreme».

Queste moto sono davvero belle, bravi. Ma quando le mostrerete agli appassionati?
F.F.: «Non saremo presenti all'EICMA, ma le moto saranno comunque visibili presso i nostri partner. Invito invece tutti gli appassionati di enduro a non mancare all'Enduro Indoor di Genova: la Fantic Motor farà un giro di pista con una vecchia gloria in sella a una moto del passato, e con un nostro pilota giovane in sella alle nuove Enduro Scuderia».


Prezzi

125 cc - Enduro Standard 6.990 €
                - Motard 7.290  €
                - Enduro Scuderia 7.450 €

250 cc - Enduro scuderia 8.450 €
300 cc - Enduro scuderia 8.750 €

 

  • stefano.piva, Legnaro (PD)

    CHE COSTI PER DEI 2 TEMPI !!!!

    BELLE, BELLISSIME MA CHE COSTO!!! IN FONO SONO SOLO DUE TEMPI CON MOTORI ORMAI STRACOLLAUDATI. FINCHE AVRANNO QUESTI COSTI MI TERRO CARO IL MIO HUSKY250WR DEL 2000 , E' VECCHIO ,PERDERO' QUALCHE SECONDO AL GIRO SU UN FETTUCCIATO MA A 50ANNI MI BASTA E AVANZA PER DIVERTIRMI.
  • gpmucci, Sant'Agata Bolognese (BO)

    BRAVISSIMI

    Mi piacciono un sacco, davvero bellissime.
    Auguroni e continuate così!
Inserisci il tuo commento