moto e auto

BMW Joy Wins3: nel 2010 tripletta storica di vittorie

- Supestock 1000, Mille Miglia e International Superstars Series. Sono questi i prestigiosi traguardi sportivi raggiunti da BMW Italia nel 2010. Formidabile in particolare la stagione di Badovini in sella alla S1000RR
BMW Joy Wins3: nel 2010 tripletta storica di vittorie


BMW Joy Wins3

Il 2010 volge al termine, ma sarà a lungo ricordato dagli uomini di BMW Group Italia. La filiale italiana del Costruttore tedesco di auto e moto si è infatti fregiata di tre importantissimi titoli. 

Supestock 1000 FIM Cup

BMW Motorrad Italia nel 2010 ha esordito nelle competizioni internazionali di velocità partecipando e vincendo la Superstock 1000 FIM Cup con risultati eccezionali.
Il BMW Motorrad Italia Superstock Team, alla prima partecipazione ad una competizione internazionale, ha dominato la Coppa FIM vincendo il Titolo Piloti ed il Titolo Costruttori: Ayrton Badovini, pilota di punta del Team Italiano, ha prima vinto il Titolo Piloti al settimo appuntamento stagionale, per poi conquistare nel week end di gara successivo il Titolo Costruttori ed infine, ha eguagliato il record di 9 vittorie consecutive in una competizione internazionale di velocità stabilito in precedenza da Colin Edwards ed Neil Hodgson. Conquistando inoltre il primo titolo internazionale di velocità nella storia di BMW Motorrad.
Nel 2011 BMW Motorrad Italia, con il supporto tecnico della Casa Madre, che fornirà motori ed elettronica al BMW Motorrad Italia Superbike Team, prenderà parte al Campionato Mondiale Superbike con i due piloti James Toseland ed Ayrton Badovini.
Andrea Buzzoni, Direttore BMW Motorrad Italia e Responsabile progetto Superbike: «Abbiamo raggiunto un grande traguardo. Quando presentammo il nostro progetto a Monaco, la reazione fu piuttosto fredda. Il risultato ci ha dato poi ragione, grazie alla fantastica competenza che l'Italia vanta nelle competizioni motoristiche. Il 2010 si chiude anche con lusinghieri risultati commerciali: il nostro posizionamento è premium, ma i nostri volumi sono quelli tipici del mass market. Siamo molto soddisfatti anche delle vendite della S1000RR, la nostra prima superbike che è stata accolta benissimo dal pubblico sportivo sin dal suo debutto».
Ayrton Badovini: «Sono contento di questa vittoria e devo dare il giusto risalto alla mia moto, che ha funzionato sempre benissimo. Il merito è anche del team, di tutta la squadra che mi ha messo nelle condizioni migliori per vincere alla grande. E' un onore aver regalato a BMW Motorrad il primo titolo internazionale di velocità».

Mille Miglia 2010

La BMW 328 Touring Coupé domina la Mille Miglia 2010: Cané-Galliani hanno vinto la corsa. Ciravolo-Leitner sono arrivati terzi.
Dopo 70 anni dalla vittoria della Mille Miglia del 1940, la BMW 328 Mille Miglia Touring Coupé ha tagliato di nuovo per prima il traguardo della storica corsa italiana. Giuliano Cané e Lucia Galliani hanno condotto magistralmente la Coupé nelle diverse tappe e sono riusciti senza alcun problema tecnico a terminare in testa le Mille Miglia attraverso l'Italia. Il successo di BMW è stato poi coronato dal terzo posto conquistato da Enzo Ciravolo e Maria Leitner, sempre su BMW 328 – ancora un parallelo con la Mille Miglia di 70 anni fa.
«Il successo di Giuliano Cané e Lucia Galliani e il terzo posto di Enzo Ciravolo e Maria Leitner sono un meraviglioso esempio del grande lavoro di squadra», ha commentato Karl Baumer, direttore di BMW Classic.
Fin dal viaggio di andata è apparso subito chiaro quanto fossero ancora eccellenti le prestazioni di queste auto del 1940. Non sono infatti arrivate in Italia su una bisarca, ma hanno viaggiato da Monaco a Brescia sulle proprie ruote come 70 anni fa. Nel corso della Mille Miglia il tempo è stato estremamente variabile. Dai 27 gradi di Adria fino allo zero termico, con neve e nebbia, sul Monte Terminillo per un assaggio dell'intera gamma di possibili condizioni atmosferiche in Italia.

International Superstars Series

Kyalami (Sudafrica) è stato il teatro del round conclusivo della International Superstars Series 2010 che ha laureato Thomas Biagi (Team BMW Italia) vincitore del titolo Internazionale. La squadra italiana BMW aveva già vinto a ottobre il Campionato Italiano.


 

  • Lostboi, Genova (GE)

    Prototipi da corsa e moto da concessionario..

    E' risaputo che le moto da superbike hanno poco in comune con quelle vendute...al fine di giudicare un prodotto acquistabile un titolo superstock è forse più importante (ancorché relativo.. visto l'abisso che separa i piloti da superstock ed un acquirente privato).
    Con questo metro di giudizio dovremmo oggi tutti preferire un Renault ad una Ferrari....
  • iak, formigine (MO)

    la bmw e le vittorie di pirro

    volevo fare i complimenti alla bmw x avere vinto 3 titoli senza avere aversari di livello.e facile vincere senza avversari. in superbike x vincere dovranno sperare che le altre case costruttrici si ritirino o nn partecipano.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Bmw S 1000 RR (2009 - 12)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Bmw
  • Modello S 1000 RR
  • Allestimento S 1000 RR (2009 - 12)
  • Categoria Super Sportive
  • Inizio produzione 2009
  • Fine produzione 2012
  • Prezzo da 16.500 - franco concessionario
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.056 mm
  • Larghezza 826 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 820 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 183 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 999 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 4
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 193 cv - 142 kw - 13.000 rpm
  • Coppia 11 kgm - 112 nm - 9.750 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata No
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 17,5 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 220 mm
  • ABS No
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Bmw

Nuovo: Bmw S 1000 RR

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Bmw S 1000 RR (2009 - 12)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta