Sette moto per correre - e forse vincere - i Rally-Raid

Sette moto per correre - e forse vincere - i Rally-Raid
Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
Vi è per caso venuto in mente di partecipare alla Dakar o l'Africa Eco Race? Ecco qui alcune delle moto con le quali potreste affrontare queste durissime competizioni
  • Antonio Privitera
  • di Antonio Privitera
2 gennaio 2024

Non sono soltanto moto che fanno sognare sabbiosi orizzonti africani, anzi: forse ispirano ancora di più perché sono vicine - alcune di più, alcune meno - alle motociclette che corrono e vincono i più prestigiosi e iconici Rally-Raid, come la Dakar e l'Africa Eco Race. Stiamo parlando di quelle Maxienduro e Adventure che hanno inciso profondamente nel DNA il loro temperamento rallistico, pur rimanendo (a parte alcune eccezioni dal carattere spiccatamente racing che vedono il proprio ambito esclusivamente nell'uso rallistico) delle eccellenti moto stradali e utilizzabili nella vita di tutti i giorni, sia in città che in fuoristrada o nei lunghi viaggi.

Ed è forse proprio questo che ne sta decretando il successo: ottime da usare su strada, dalle prestazioni alla portata di quasi tutti, assecondano l'uso in off e se proprio si vuole cimentarsi nelle gare è possibile portarle con poche modifiche nel parco chiuso. Certo, Dakar e Africa Eco Race sono competizioni diverse con regolamenti molto differenti e le moto suscettibili di essere usate nell'una non possono avere spazio nell'altra, ma in ogni caso ogni classificazione perde senso quando una delle moto di questa rassegna - che non ha la pretesa di essere esaustiva e che trae ispirazione dalle entry list di Dakar e AER - si trova nel nostro garage, pronta a farci sognare o pronta a prendere parte al prossimo Rally.

Aprilia Tuareg 660

Per raccontarla brevemente lasciamo la parola al nostro Perfetto che nella presentazione stampa ha trovato la Tuareg 660 del 2021 "un riferimento in termini di guidabilità ed efficacia complessiva nel panorama delle bicilindriche". Basterebbe questo a far compredere come la Casa di Noale abbia centrato immediatamente il bersaglio con la sua Adventure, ottima su strada ed eccellente fuori. Il suo bicilindrico in linea eroga 80 cavalli e la moto pesa 204 kg in ordine di marcia (187 kg a secco) e la sella è a 860 mm da terra.

Vai al listino Aprilia

Vedi tutti gli annunci di Aprilia Tuareg 660 nuove

Vedi tutti gli annunci di Aprilia Tuareg 660 usate

Vedi tutte le recensioni di Aprilia Tuareg 660

 

 

 

Fantic Motor XEF 450 Rally

Destinazione prettamente racing per la moto che nel 2022 Fantic ha presentato dopo averla portata in gara alla Dakar con Franco Picco: la XEF Rally 450 (e la sua sorella ultraspecialistica prodotta in serie limitata, la Factory) monta il motore 450 cc bialbero e quattro valvole già utilizzato sulla XEF Enduro, con cambio a cinque marce e lubrificazione a carter umido, mentre la ciclistica si basa su un telaio bitrave in lega di alluminio. La sella è a un'altezza da terra di 955 mm e il peso in ordine di marcia, ma con il serbatoio benzina vuoto, è inferiore a 140 kg. Da notare che l'autonomia è da vera Rally grazie ai 30 litri di carburante distribuiti nei serbatoi centrale e anteriore-laterale.

Vai al listino Fantic Motor

Vedi tutti gli annunci di Fantic Motor XEF 450 nuove

Vedi tutti gli annunci di Fantic Motor XEF 450 usate

Vedi tutte le recensioni di Fantic Motor XEF 450

Harley-Davidson Pan America 1250

Fermi tutti! Che ci fa una Harley-Davidson un questa rassegna, direbbe qualcuno di voi? Beh, abbiamo voluto celebrare a modo nostro il coraggioso debutto della Adventure americana nella Africa Eco Race, condotta da Juan Pedrero. La Pan America 1250 è la prima maxi enduro costruita da Harley-Davidson ed è il frutto di un progetto totalmente inedito. Disponibile in due versioni, standard e Special (tra le prime moto a vantare l'altezza variabile della sella), sfoggia il raffinato V2 Revolution Max di 1.252 cc, con raffreddamento a liquido,distribuzione bialbero a fasatura variabile per aspirazione e scarico con una potenza di 150 cavalli a 9.000 giri e una coppia massima di 12,9 kgm.

Vai al listino Harley-Davidson

Vedi tutti gli annunci di Harley-Davidson Pan America nuove

Vedi tutti gli annunci di Harley-Davidson Pan America usate

Vedi tutte le recensioni di Harley-Davidson Pan America

 

Honda CRF 450 RX Rally 2024

Chiariamo subito che anche qui ci troviamo di fronte a una moto racing che peraltro è costruita da RS Moto di Bergamo e disegnata da Rodolfo Frascoli, sulla base però della Honda CRF 450 RX rivista nel setting delle sospensioni, nella rapportatura finale (più lunga per superare i 160 km/h) e nello scarico Arrow che corre basso per lasciare spazio al serbatoio che concorre a una capienza complessiva di 29 litri, mentre il motore è l'Unicam monoalbero con mappe e controllo di trazione, con l'erogazione rivista da RS Moto al pari della lubrificazione che adesso ospita il 50% di olio in più grazie al serbatoio aggiuntivo e al radiatore dedicato, per un prezzo di 25.990 euro.

Vai al listino Honda

Vedi tutti gli annunci di Honda CRF 450 RX nuove

Vedi tutti gli annunci di Honda CRF 450 RX usate

 

 

 

 

KTM 450 Rally

Semplicemente la moto che può realmente portarvi in testa alla Dakar: non un modello ricavato da una versione stradale ma una vera moto da gara specificamente progettata e realizzata dal reparto Ricerca & Sviluppo di KTM la KTM 450 Rally Replica è dotata di sospensioni WP XACT PRO COMPONENTS, mentre il motore è un monocilindrico di 450 cc monoalbero con sistema di alimentazione Keihin e trasmissione Pankl a 6 rapporti. Il telaio è in acciaio al cromo-molibdeno. Prezzo - ufficioso per la versione 2024 - oltre i 30.000 euro e tiratura limitata a 80 esemplari per la moto che ha praticamente sbancato 20 volte la Dakar negli ultimi 22 anni. Per inciso, nel listino GASGAS trovate la sua omologa (com'è noto GASGAS, KTM e Husqvarna fanno parte dello stesso Gruppo) con il marchio spagnolo. Se invece volte qualcosa di più stradale ma sempre molto... Ready to Race, c'è la KTM 890 Adventure R Rally: in soli 700 esemplari ma omologata e raffinatissima nella dotazione.

Vai al listino KTM

Vedi tutti gli annunci di KTM 450 Rally usate

KOVE 450 Rally

Ha un listino che parte da 8.990 euro ma si colloca in competizione con moto che costano più del triplo: la Kove 450 Rally provata dal nostro Perfetto è una dual omologata ma capace però di dare grandi soddisfazioni in fuoristrada. Il motore è uno Zonsen derivato dalla stessa unità che muove la Fantic Caballero 500: grazie alla nuova distribuzione bialbero si toccano i 51 cv a 9.000 giri in versione Euro 5. Pesa 145 kg a secco, ha sospensioni completamente regolabili da oltre 300 mm di escursione e la sella a 960 mm da terra (ma è disponibile una versione Low con sella a 91 cm ed escursione delle sospensioni ridotta a 250 mm).

Vai al listino Kove

Vedi tutti gli annunci di Kove 450 Rally nuove

 

 

Yamaha Ténéré 700

Una delle Adventure più apprezzate dagli amanti dell'off road che ha visto ultimamente arricchire la propria famiglia della versione Extreme, dotata di forcella e mono con più escursione, sella dedicata, parafango alto e altre modifiche che la rendono una delle versioni più indicate per il fuoristrada, allestimento che affianca la Ténéré 700 World Rally e la nuovissima Explore le cui specifiche parlano di maggiore accessibilità e attitudine ai viaggi. o, ancora, la Yamaha Tènèrè 700 GYTR che grazie ad accessori tra cui lo scarico Akrapovič in titanio, il kit del filtro dell'aria GYTR e il relativo airbox, l'ECU specifica, sella e pedane dedicate oltre a ruote e sospensioni ad hoc permette di avere una vera e propria moto da competizione per affiancare Botturi e Tarrés all'Africa Eco Race. Wualsiasi sia la versione scelta la sostanza resta quella della fondata sul bicilindrico in linea CP2 che caratterizza tutte le versioni della Ténéré e che esprime 68 Nm a 6.500 giri/min e 73,4 cavali a 9.000 giri/min.

Vai al listino Yamaha

Trova tutte le Yamaha Ténéré nuove

Trova tutte le Yamaha Ténéré usate

Leggi tutte le domande sulle Yamaha

Leggi tutte le recensioni sulle Yamaha

 

Aprilia Tuareg 660 Factory: il TEST ESCLUSIVO della moto campione d'Italia con Jacopo Cerutti
Aprilia Tuareg 660 vs Yamaha Ténéré 700. TEST COMPLETO: Strada, fuoristrada e pista! [VIDEO]
Nuove Fantic XEF Rally e Rally Factory. Come sono fatte e quanto costano (VIDEO)
Harley-Davidson Pan America 1250 TEST: una Harley così non l'avevo mai guidata!
Honda CRF 450 RX Rally 2024 - TEST ESCLUSIVO! Con lei puoi vincere la DAKAR
KTM 450 Rally Replica 2024: solo 80 esemplari per la regina dei rally
KOVE 450 Rally TEST ESCLUSIVO: è la DUAL che mancava! [VIDEO]
Yamaha presenta la nuova Ténéré 700 World Rally: celebra i 40 anni del modello. Foto e prezzo
EICMA 2023. Yamaha Tènèrè 700 GYTR