Nuove Fantic XEF Rally e Rally Factory. Come sono fatte e quanto costano (VIDEO)

Dall'esperienza dell'ultima Dakar ecco le inedite Fantic 450 dedicate ai rally ma anche all'uso amatoriale. Telaio in alluminio, dotazione completa e peso di 140 kg. In vendita da novembre
3 ottobre 2022

Alla sua definizione ha contribuito anche il lavoro svolto dal team Fantic all'ultima Dakar, quando la moto da gara ha concluso la competizione guidata con Franco Picco.

Ora Fantic annuncia l'entrata in produzione e la vendita della versione di serie: la XEF Rally e la sua versione più specialistica che sarà realizzata in una limitata di 50 esemplari, la XEF Rally Factory.

Lo stabilimento produttivo sarà Motori Minarelli a Bologna, storica società ora controllata dall'azienda veneta, e a fine novembre inizieranno le consegne.
Prezzo di 16.490 euro per la versione standard, che passa a 23.990 euro per la Factory Launch Edition che va prenotata presso un rivenditore ufficiale.

Il motore è il 450 cc bialbero e quattro valvole già utilizzato sulla XEF Enduro, con cambio a cinque marce e lubrificazione a carter umido.
La ciclistica si basa su un telaio bitrave in lega di alluminio che genera un interasse di 1.480 mm; il forcellone è sempre in lega di alluminio, a sezione variabile, e con articolazione progressiva per la sospensione posteriore. Entrambi gli elementi ammortizzanti sono Kayaba: forcella rovesciata con steli da 48 mm e corsa di 310 mm, mono posteriore anch'esso totalmente regolabile e con un'escursione ruota di 300 mm.

I cerchi sono 21x1.60 e 18x2.15, i pneumatici nelle sezione 90/90 e 140/90. I freni a disco sono da 300 e 245 mm, la sella è a un'altezza da terra di 955 mm e il peso in ordine di marcia, ma con il serbatoio benzina vuoto, è inferiore a 140 kg.

Le sovrastrutture e i serbatoi maggiorati tengono conto delle esigenze di ergonomia e massima autonomia: sono 30 litri distribuiti nei serbatoi centrale e anteriore-laterale. Il cupolino in plexiglas è disegnato per riparo da aria, polvere e pietre.

Con la strumentazione basata sul RallyScreen da 7 pollici i parametri della moto sono sotto controllo ed è possibile consultare facilmente tracce GPX, roadbook digitali e usare tutte le app di navigazione presenti sul mercato.
Operazione possibile dal touchscreen oppure con i due controller al manubrio. Inoltre con il sistema operativo Android è facile da gestire come il proprio smartphone.
Tropicalizzato per una resistere a urti, polvere e acqua (certificazione IP67), il RallyScreen si accende e spegne con la moto ed è dotato di una batteria interna che consente di programmare in remoto gli itinerari portandolo con sé se necessario.

La versione XEF Rally Factory

La Rally Factory riprende le caratteristiche delle Fantic ufficiali che hanno corso quest'anno la Dakar e il Campionato del mondo cross-country.

Fra i particolari che la caratterizzano c'è la strumentazione da gara. Di serie è montano un robusto castello strumenti misto acciaio-alluminio che supporta un roadbook e un trip master professionali per orientarsi in gara. Ci sono anche i comandi a manubrio per il roadbook e una predisposizione per un ulteriore tripmaster.

Il radiatore dell'olio, montato frontalmente per la migliore esposizione all'aria, e il filtro olio maggiorato con serbatoio addizionale incrementano la capacità della lubrificazione in condizioni ambientali estreme.

Le piastre di sterzo e mozzi ruota sono ricavati dal pieno e lavorati CNC. Il mozzo posteriore è provvisto di parastrappi. Sempre per ridurre lo stress alla guida c'è la predisposizione per il montaggio dell’ammortizzatore di sterzo.
Completa l’allestimento lo scarico full titanium, sviluppato in collaborazione con Arrow, per massime prestazioni e una riduzione del peso di circa 1,5 kg.

Oltre a ciò le Fantic XEF Rally Factory recano una targhetta numerata a sottolineare la produzione in serie limitata. Sono poi consegnate con un kit gara composto da Jersey Rally Fantic e toolbox professionale da 144 litri trasformabile in trolley per portare in gara tutti i ricambi necessari.

Caricamento commenti...