Come cambiano le Kawasaki Z900RS e Z650RS 2023

Kawasaki Europa ha iniziato a svelare le versioni 2023 dei modelli attualmente in gamma. Per quanto riguarda le modern classic 900 e 650, la serie Z-RS che comprende anche la versione 900SE ci sono nuovi colori e grafiche
10 agosto 2022

La serie Z Kawasaki ha festeggiato quest'anno i suoi primi 50 anni: nel 1972 debuttava infatti la prima quattro cilindri 900 contrassegnata proprio dalla sigla Z1.

Per quanto riguarda la serie RS, ovvero quella esteticamente ispirata ai primi modelli degli anni Settanta, ha debuttato prima la Z900RS, e stato poi il turno l'anno scorso della bicilindrica Z650RS e poi quest'anno è arrivata la più affascinante Z900RS SE.

Z650RS

La Z650RS ha molti spunti di design che si rifanno alla Z650-B1 del 1977 (all'epoca era una quattro cilindri però). Il serbatoio è in stile anni Settanta e così le fiancatine laterali la sella che termina nella tipica “coda d'anatra”. Il motore è lo stesso della serie Z650/Versys 650, sospeso a un telaio a traliccio e con ruote, freni, sospensioni e pneumatici dalle specifiche attuali.

Nella versione 2023 la sola novità riguarda le colorazioni che sono: Metallic Spark Black e Candy Emerald Green.

Z900RS

La Z900RS come è noto prende spunto dalla Z1 Super Four del 1972. Gran parte della ciclistica e il motore derivano dalla naked sportiva Z900: il quattro cilindri bialbero è stato messo a punto per una migliore risposta ai bassi e ai medi regimi, mentre il telaio a traliccio è completato dal forcellone in lega leggera e dalla sospensione posteriore orizzontale.
Lo scarico è un quattro in uno. Ci sono molti spunti stilistici, Kawasaki ne elenca venti, che portano dall'originale Z1.

Nel model year 2023 è disponibile nelle nuove colorazioni Candy Tone Blue, Metallic Diablo Black/Metallic Imperial Red e Metallic Diablo Black.

Z900RS SE

La variante Z900RS SE aggiunge all'equipaggiamento della RS l'ammortizzatore posteriore Öhlins S46, la forcella ritarata e con finitura dorata per i foderi. Ci sono inoltre le pinze anteriori Brembo monoblocco M4.32 ad attacco radiale e con le tubazioni in treccia d'acciaio. Lo schema di verniciatura è distintivo del modello SE, ancor più legato alla tradizione, e le ruote sono dorate. Per il 2023 la nuova colorazione sarà la Metallic Diablo Black.

Nessuna indicazione, infine, per l'allestimento Z900RS Cafe che dovrebbe pertanto confermare le colorazioni esistenti.

Ultime da News

Caricamento commenti...
Cambia moto
Kawasaki Z 650 RS (2022)
Kawasaki

Kawasaki
Via Luigi Meraviglia, 31
20020 Lainate (MI) - Italia
848 580102
https://www.kawasaki.it

  • Prezzo 8.440 €
  • Cilindrata 649 cc
  • Potenza 68 cv
  • Peso 187 kg
  • Sella 820 mm
  • Serbatoio 12 lt
Kawasaki

Kawasaki
Via Luigi Meraviglia, 31
20020 Lainate (MI) - Italia
848 580102
https://www.kawasaki.it

Scheda tecnica Kawasaki Z 650 RS (2022)

Cilindrata
649 cc
Cilindri
2 in linea
Categoria
Naked
Potenza
68 cv 50 kw 8.000 rpm
Peso
187 kg
Sella
820 mm
Pneumatico anteriore
120/70ZR17M/C (58W)
Pneumatico posteriore
160/60ZR17M/C (69W)
Inizio produzione
2021
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Kawasaki Z 650 RS (2022) e correlati