MXGP #10. GP d’Italia. Prado out a Maggiora, probabile infortunio! Una caduta che cambia il volto del mondiale?

  • di Mattia Carpi
Dopo un'ottima gara 1 la caduta in partenza di gara 2 ha obbligato lo spagnolo al ritiro
  • di Mattia Carpi
16 giugno 2024

Il weekend di Maggiora ha confermato ciò che si è visto nell'arco di questi primi dieci round del mondiale MXGP. Prado e il fango non vanno d'accordo. Se il weekend dello spagnolo, in lotta per il mondiale, è iniziato male, P6 sofferta in qualifica, è finito pure peggio. Gli acquazzoni che hanno colpito il circuito di Maggiora lo hanno trasformato in un acquitrino e il terreno, soprattutto nella giornata del sabato, era davvero molto pesante. 

La domenica, però, complice un bel sole estivo, il tracciato è andato via via migliorando e Prado dopo una fantastica gara 1, in cui ha lottato con Tim Gajser, era pronto per ripetersi, o quantomeno, per cercare di arginare la fuga dello sloveno in campionato. 

Sono bastate due curve, però, per stravolgere il weekend italiano dello spagnolo. 

Un contatto con Valentin Guillod ha causato un grande mucchio in curva due e Prado è stato colpito da diversi piloti che lo seguivano.

Dopo essere ripartito molto attardato è rientrato in pit lane, un breve stop prima di riprendere la via della pista. Solo qualche altro passaggio prima di abbandonare la gara definitivamente. Lo abbiamo visto tenersi la spalla e zoppicare vistosamente mentre si dirigeva verso il camion del team Gas Gas Red Bull Factory Racing.

Sicuramente con il secondo posto in gara 2 di Tim Gajser la corsa verso la riconferma del titolo diventa particolarmente difficile ma attenzione perchè con questo infortunio il tutto potrebbe complicarsi esponenzialmente.

Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Ultime da Motocross