GP del regno unito

Cairoli: “Non guardo al titolo, voglio solo vincere e divertirmi”

- Esaltato dalla doppia vittoria e da una pista che gli piace molto, l’ufficiale KTM racconta le due manche e assicura di non aver nessuna voglia di fare calcoli di classifica | M. Zanzani, Winchester
Cairoli: “Non guardo al titolo, voglio solo vincere e divertirmi”

 

Gli altri sembravano in allenamento da quanto tu andavi forte.
«E’ stata una bella gara, la pista è una delle mie preferite. Qui in Inghilterra organizzano sempre i migliori Gran Premi e nonostante i tanti piloti che correvano la pista era in ottimissime condizioni.
Hanno fatto un bel lavoro, sono contento di aver portato a casa questo doppio successo».


E’ stato quasi facile…
«Tanto facile no. Nella prima manche ho spinto al massimo e ho preso un bel gap, mentre la seconda sono partito dietro a Nagl. Lui anche la prima andava forte quindi l’ho passato il prima possibile, anche perché tirava delle belle mattonate a stargli dietro. Dopo averlo sorpassato sono andato via e ho controllato la gara fino alla fine».


Un finale di stagione in crescendo?
«Diciamo che rispetto agli anni scorsi parto meglio e quindi mi trovo davanti mentre magari l’anno scorso

Rispetto agli anni scorsi parto meglio e quindi mi trovo davanti mentre magari l’anno scorso dovevo recuperare

dovevo recuperare e saltavo fuori negli ultimi giri».


Andiamo in Olanda su una pista che ti piace molto.
«Sì, mi piace moltissimo ma anche i miei compagni di squadra vanno fortissimo sulla sabbia. Speriamo sia una gara a tre con le KTM».


Anche oggi è mancato Desalle, cosa gli succede?
«Non lo so. Credo fosse deconcentrato visto che gli è mancata la zia pochi giorni prima della gara. Un lutto non è una cosa facile, io ci sono passato lo scorso anno quindi le mie condoglianze a lui e alla sua famiglia. Speriamo che torni quello di prima».


Il titolo si avvicina sempre di più.
«Io non guardo assolutamente al titolo, voglio vincere ancora i GP restanti e continuare a divertirmi come oggi su belle piste».
 

  • Gian6601, Torino (TO)

    Voglio divertirmi....

    ..è questo il succo. Tony si diverte e ci diverte ed i risultati,grazie anche al suo enorme talento,lo porteranno presto ad essere il secondo pilota di sempre in numero di vittorie di GP e di mondiali.
  • frenchie, Torrebelvicino (VI)

    TC 222

    GRANDE !!!!!!
Inserisci il tuo commento