GP della Thailandia

Cairoli: "Ho vinto anche se non ero al 100%"

- "Non eravamo al 100%, ma la pista mi piaceva moltissimo quindi ho potuto esprimere al meglio le mie caratteristiche di guida" spiega così la sua doppia vittoria in Thailandia Tony Cairoli | M. Zanzani, Thailandia


Nella seconda manche hai rincorso un po' Desalle prima di sorpassarlo.
«Sì, lui all'inizio aveva preso un po' di vantaggio poi pian piano mi sono avvicinato, pensavo di portare l'attacco verso la fine. Lui però ha rallentato, ha avuto qualche problemino, e il sorpasso è avvenuto prima del previsto».


 

 

  • nickWR, Teolo (PD)

    GRANDE!

    Sempre il più forte,seguo il motocross dai tempi del grande Michele Rinaldi ma un italiano cosi forte non l'ho mai visto,forza TC222!
  • STEN02, Zero Branco (TV)

    Come fa a vincere quasi sempre lo stesso in uno s

    Tecnica,intelligenza ed una forte motivazione.Semplice..........a dirsi.
Inserisci il tuo commento