Salone di Milano

Talk show Eicma 2017: “La moto e il Design”

- Il design è uno dei punti chiave nel successo di una moto, ed è sempre più influente. Ne parliamo con Valerio Aiello - sue le Honda CB 1000R e CB4 Interceptor di Eicma - e con Marco Lambri: dal Centro Stile del Gruppo Piaggio, che dirige, sono uscite la Guzzi V85 e Vespa Elettrica presentate a Milano

L'estetica di moto e scooter è sempre stata importante, ma se fino a non troppi anni fa bastava la sostanza per far preferire un modello all'altro, ora, oltre alla qualità tecnica, nella scelta di un acquisto, è cruciale l'immagine estetica.
Un design coerente e che comunica le giuste emozioni fa sempre più la differenza, persino in oggetti molto meno emozionali di una moto.

Dell'importanza del design, del ruolo del designer e dell'importanza delle linee europee nella produzione mondiale, ne parliamo con Marco Lambri, responsabile del Centro Stile del Gruppo Piaggio (che ingloba anche i marchi Aprilia, Moto Guzzi, Gilera e Derbi), e con Valerio Aiello, che è design manager alla R&D di Honda Europa. Fra le altre, portano la sua firma la CB 1000R, neo sport café, e il concept CB4 Interceptor presentati a Eicma.
Due modelli usciti di recente dal Centro Stile Piaggio, e presentati sempre a Eicma, sono invece la Moto Guzzi V85 e la Vespa Elettrica.
Modera il dibattito, al nostro stand di Eicma, Nico Cereghini.

  • capobutozzi, Roma (RM)

    complimenti ad entrambi per le bellissime moto che hanno disegnato. anche io sono "nato" nel ventennio giapponese e una volta di ritorno nel mondo moto mi sono trovato al nadir di dove ero partito. ovvero con BMW che dominava quando negli anni 90 la compravano solo i dakariani o i grandi viaggiatori.
    cmq il design è Italiano lo abbiamo inventato noi perché c'è cosi tanta bellezza (anche se sfruttata male) che non possiamo non portarla dentro di noi.
Inserisci il tuo commento