Salone di Milano

EICMA 2017: Vespa Elettrica, il classico made in Italy diventa green

- Lo scooter simbolo d’Italia diventa più pulito e tecnologico

In tempi in cui i veicoli elettrici diventano sempre più richiesti dal mercato, anche Vespa, scooter simbolo d’Italia, si deve tenere al passo con i tempi e lo fa portando al Salone di Milano 2017 la nuova Vespa Elettrica.

A muovere la Vespa Elettrica ci pensa una Power Unit in grado di erogare una potenza continua di 2 kW e una potenza di picco di 4 kW, che consente di ottenere prestazioni superiori a quelle di un tradizionale scooter 50 cc, soprattutto per quanto riguarda l’accelerazione che beneficia della tipica erogazione brillante dei motori elettrici.

Grazie alla batteria agli ioni di litio, Vespa Elettrica garantisce una autonomia di 100 km e, per chi volesse, si presenta anche nella versione X che, affiancando un generatore al motore elettrico, ne raddoppia l’autonomia. Per quanto riguarda i tempi di ricarica, per una ricarica completa, il tempo necessario è pari a 4 ore.

Nonostante le linee ricordino quelle della classica Vespa, su questo modello la tecnologia fa da padrona con la nuova Vespa Multimedia Platform, il sistema multimediale che consente di collegare lo smartphone al veicolo, che incorpora una strumentazione digitale con display TFT a colori.

Vespa Elettrica sarà prodotta nello stabilimento di Pontedera e arà acquistabile a partire dalla primavera 2018.

 

  • carlo.caroni, Albavilla (CO)

    finalmente una grande azienda propone un prodotto serio(non capisco perche' finora si siano visti soprattutto strambi ciclomotori:le esigenze dei clienti sono simili,che scelgano un elettrico o un endotermico..).restiamo in attesa di prezzi,notizie sul generatore a bordo,autonomia vera
Inserisci il tuo commento