mostra aiuto
Accedi o registrati
Salone di Milano

EICMA 2017: Moto Guzzi Concept V85, pensata per i lunghi viaggi

- Richiama la moto che corse nella Dakar negli anni ‘80 e celebrerà i 100 anni del marchio

Nel 2021 l’Aquila di Mandello del Lario compirà 100 anni e, per prepararsi ai festegiamenti, ha in programma una nuova gamma di motociclette, costruite sulla base tecnica di Concept V85. Che, sia chiaro, arriveranno molto prima!

Ad EICMA 2017, infatti, Guzzi presenta il concept, una motocicletta dedicata ai viaggi, pensata per far riportare alla memoria i rally corsi dal marchio negli anni’ 80. Questa moto è stata studiata per essere adatta sia ai lunghi viaggi, sia per le percorrenze brevi, adattandosi anche all’utilizzo quotidiano.

Su Concept V85 debutta un nuovo motore Moto Guzzi. Lo schema costruttivo è quello proprietario ed esclusivo di tutte le Moto Guzzi di attuale produzione: si tratta infatti di un bicilindrico a V trasversale di 90° di 850 cc raffreddato ad aria in grado di erogare una potenza massima di 80 CV. 

All'anteriore spicca l'imponente doppio faro anteiore sotto a cui è posto un parafango alto, di stampo fuoristradistico. Per quanto riguarda il design, invece, oltre alla livrea di stampo vintage, non si può non notare il telaio tubolare di colore rosso brillante. La distribuzione è cardanica, i cerchi a raggi hanno una dimensione di 19 pollici all'anteriore e di 18 al posteriore.

Questo concept farà sicuramente discutere per le proprie linee originali, vedremo in futuro come il concept riuscirà a tradursi in modello di serie.

Moto Guzzi V85

 

  1 di 17  
Leggi tutti i commenti 104

Commenti

  • ADEF69, Catania (CT)

    Sabato scorso, sono stato all'EICMA, partito da Catania, per ammirare la nuova V85: che dire ? Bella, finalmente una moto vera e non tutta "plasticosa come tante altre presenti. Sono stato anche "intervistato" da una delle signorine dello stand Piaggio. Ho dato un ottimo giudizio su tutto tranne che per il terminale dello scarico che non mi è piaciuto tanto. Per il resto bella, dalle giuste ed equilibrate dimensioni. Il motore è sostanzialmente lo "small block", ma sembrerebbe con una coppa dell'olio piu' grande e forse anche con un oblo' per vedere il livello. Purtroppo non consentivano di avvicinarsi alla moto. Il prezzo congruo potrebbe attestarsi sui 12.000 euro chiavi in mano. una moto che consente di viaggiare, di muoversi in città e di andare anche per strade sterrate in sicurezza. Secondo me una moto con piu' di 200/220 kg, e oltre 100 cavalli serve solo per esibirsi. Aggiungo che sono felice possessore di una BMW R 1200 R del 2010 versione Touring Special (la Stelvio secondo me era brutta e poco pratica), e ho posseduto, per 2 anni, la V/ classic acquistata nel 2008
  • sandro.marzocchini, Pontedera (PI)

    Si vergognano a mostrare il lato del cardano? Sì, è ancora quello vecchio, tutto di un pezzo e senza alcuna soluzione che pieghi la rigidità della meccanica alle morbide richieste della guida sugli sterrati. Quindi, se non siete un Gaston Rahier, scordatevi anche la più piccola ambizione fuoristrada.
Leggi tutti i commenti 104

Commenti

Inserisci il tuo commento