Race in tutto! Il nostro TEST della Lapierre GLP3, un concentrato di potenza e agilità [VIDEO]

  • di Alex Boyce
Progettata in modo innovativo e per offrire un connubio eccezionale di potenza, agilità e stabilità, questa e-MTB rappresenta un sogno per i ciclisti che desiderano un'esperienza off-road senza compromessi
  • di Alex Boyce
20 giugno 2024

Questa e-mtb è un concentrato di potenza e agilità. La Lapierre GLP3 si distingue nel panorama delle mountain bike elettriche come un'eccellenza in termini di prestazioni. Progettata per offrire un connubio eccezionale di potenza, agilità e stabilità, questa e-MTB rappresenta il top di gamma per i ciclisti che desiderano un'esperienza off-road senza compromessi.

Lapierre GLP3 Alpine
Lapierre GLP3 Alpine
Naviga su Moto.it senza pubblicità
1 euro al mese

Design innovativo e componenti di altissima qualità

La GLP3 vanta un telaio in carbonio GLP3 Full Carbon, leggero e resistente allo stesso tempo. Il suo design, incentrato su un baricentro basso, garantisce una maneggevolezza e una stabilità superiori su terreni accidentati, ulteriormente incrementate dai 170 mm di escursione anteriore e 160 mm posteriore. A differenza di molte e-MTB che privilegiano l'integrazione estetica, la GLP3 pone le prestazioni al centro, con una distribuzione del peso ottimale ottenuta grazie alla batteria e al motore posizionati in modo strategico. La versione "Alpine", nata dalla collaborazione con Alpine Cars, rappresenta l'apice della gamma, equipaggiata con motore Bosch Race, cambio Shimano XTR di alto livello e sospensioni Fox. I freni a disco idraulici Shimano XTR garantiscono una potenza di arresto impeccabile in qualsiasi condizione. La presenza di un reggisella telescopico aumenta la versatilità della bici, permettendo regolazioni rapide in base al terreno.

Specifiche tecniche

  • Telaio: GLP3 Full Carbon

  • Motore: Bosch CX RACE 85Nm 250W

  • Batteria: Bosch 720 Wh

  • Sospensione: Fox Factory

  • Ruote: Mavic DeeMAX

  • Cambio: Shimano XTR

  • Copertoni: Schwalbe Magic Mary

  • Display: Bosch Kiox 300

  • Prezzo: 11.499 €

Sul sentiero

Dotata di un motore Bosch Performance Line CX Race, la GLP3 offre una potenza robusta e costante in salita. Gli 85 Nm di coppia, combinati all'extended boost, forniscono un'assistenza eccezionale su pendenze ripide, mentre la modalità intelligente eMTB si adatta automaticamente al terreno, erogando il giusto livello di supporto quando necessario. Il sistema di sospensioni, con ammortizzatore posteriore Fox e forcella Fox 38, garantisce una guida fluida e controllata su ogni tipo di sentiero, anche in condizioni difficili. La GLP3 impressiona per la sua maneggevolezza reattiva e il comfort di guida. La bici si sente agile ma allo stesso tempo stabile, grazie al suo design ben bilanciato. Che si tratti di affrontare discese tecniche o salite impegnative, la GLP3 mantiene la sua compostezza e ispira fiducia in ogni istante.

Un'eMTB unica nel suo genere

La Lapierre GLP3 si distingue nettamente dalle altre e-MTB sul mercato. Il suo peso, concentrato nel mezzo e distribuito attorno al baricentro, regala una stabilità impareggiabile senza penalizzare l'agilità. La bici cambia direzione con rapidità e precisione, rendendola perfetta per affrontare terreni tecnici con estrema sicurezza.

Conclusioni

La Lapierre GLP3 rappresenta un punto di riferimento per le mountain bike elettriche ad alte prestazioni. La combinazione di tecnologia all'avanguardia e componenti di altissima qualità la rende la scelta ideale per i ciclisti esperti che cercano un'e-bike in grado di affrontare qualsiasi sfida con grinta e precisione.

Pro e Contro

Pro

  • Manovrabilità e stabilità eccezionali
  • Motore Bosch Race (il migliore sul mercato)
  • Ottima geometria

Contro

  • Richiede un certo livello di esperienza per sfruttare appieno le sue potenzialità
  • Integrazione estetica della batteria e del motore non al massimo livello
Caricamento commenti...