MotoGP 2022. Marc Marquez forse già a Silverstone: a far presenza o c'è dell'altro?

MotoGP 2022. Marc Marquez forse già a Silverstone: a far presenza o c'è dell'altro?
Mentre prosegue il programma di recupero funzionale del braccio destro, nuovamente operato, il campione spagnolo vuole seguire da vicino il comportamento e lo sviluppo della “sua” Honda
3 agosto 2022

Dopo aver ricevuto il benestare dai medici che l'hanno operato Marc Marquez ha intensificato il programma di recupero fisico. L'otto volte campione del mondo aggiorna via social i suoi tifosi e si mostra nelle sessioni di allenamento.

Marc si sta preparando al rientro nel campionato MotoGP stavolta senza accelerare i tempi di recupero ma con un grande convinzione di ritornare a giocarsi il titolo.

Secondo quanto riportato di Speedweek, è altamente probabile che Marquez sarà ai box di Silverstone, per il GP in calendario questo fine settimana, o al più tardi quindici giorni dopo a Zeltweg, per il GP d'Austria.

Si tratta di seguire da vicino il comportamento della RC213V, aver a disposizione i dati in diretta e confrontarsi con gli ingegneri per sviluppare al meglio la moto.
Del resto Pol Espargaro, in pista assieme al collaudatore Stefan Bradl, non sarà più un pilota HRC l'anno prossimo e Marc ha bisogno di ritrovare una Honda adatta al suo stile di guida per essere competitivo in tutti i GP e puntare al nono mondiale.

Questa possibilità di seguire da vicino il lavoro in pista era già stata annunciata da Alberto Puig, senza contare che Marquez ai box sarà utile anche a motivare tutti quanti e a soddisfare gli sponsor che investono nella squadra.

E' ancora presto per dirlo, ma ci sono anche voci che lo vedrebbero presente ai test di Misano fra un mese, dopo il GP di San Marino del 4 settembre.
E' il test che getterà le basi per la moto del 2023, e partire con il piede giusto sarà fondamentale.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...