MotoGP 2022. GP di Francia a Le Mans, Marc Marquez: “È brutto, ma è questo il nostro livello”

MotoGP 2022. GP di Francia a Le Mans, Marc Marquez: “È brutto, ma è questo il nostro livello”
Giovanni Zamagni
Il pilota della Honda ha perso fiducia dopo la caduta nelle FP4: “non ho più ritrovato feeling, ho perso anche forza nel braccio e nella spalla. Il mio passo non è male, ma non sufficiente per pensare alla vittoria o al podio. Siamo in difficoltà in frenata , soffriamo di più nelle piste strette come questa”
14 maggio 2022

Le Mans - È stata un’altra giornata un po’ complicata per Marc Marquez, anche se, alla fine, è sempre lui il primo pilota Honda sullo schieramento. Anche se per poco.

Nelle fp3 ero veloce: certo, lo ero seguendo Quartararo, ma comunque la velocità era lì. Ma nelle fp4, dopo la caduta, ho perso un po’ di fiducia, non ho più ritrovato le stesse sensazioni del mattino. Ho un buon passo, ma non sufficiente per vincere o per giocarmi il podio. Purtroppo, nella caduta, non ho solo perso feeling, ma anche forza nel braccio e nella spalla. Per questo ho dovuto provare a conservare energie per la gara".

"È una situazione difficile: quando provi a essere veloce come i più rapidi qui e cadi o fatichi, devi ammettere i tuoi limiti. L’obiettivo? Potrei anche finire nono o decimo: non è bello, ma la situazione adesso è questa. Honda sta lavorando duro, ma nei tracciati più stretti fatichiamo. Soffriamo tanto in frenata, stiamo cercando di capire come risolvere il problema, qual è la direzione da prendere. Ma anche io devo fare un passo in avanti. Oggi abbiamo usato due moto con regolazioni differenti, ma non riesco a sfruttare al meglio le gomme nuove”.

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...