MotoGP 2022. GP d'Italia, Moto2, il Mugello incorona Pedro Acosta! Che peccato Vietti!

MotoGP 2022. GP d'Italia, Moto2, il Mugello incorona Pedro Acosta! Che peccato Vietti!
  • di René Pierotti
Il pilota festeggia i 18 anni appena compiuti con la prima vittoria nella classe di mezzo. Secondo Joe Roberts, terzo Ai Ogura. Bellissima gara in rimonta per Celestino Vietti: tutto svanisce sul più bello. Arbolino quarto dopo una sportellata con Lowes
  • di René Pierotti
29 maggio 2022

È il giorno di Pedro Acosta. Il talento spagnolo ha vinto la sua prima gara di Moto2 ed è il più giovane a riuscirci. Una vittoria in solitaria dopo aver battagliato con Canet per diversi giri, fino alla caduta di Canet.

Questa vittoria è un bellissimo regalo che Pedro si è fatto per i 18 anni appena compiuti (il 25 maggio).

Secondo è arrivato Joe Roberts e terzo Ai Ogura. Primo degli italiani Tony Arbolino, quarto, e responsabile di una manovra scorretta che ha portato alla caduta di Sam Lowes e al relativo Long lap penalty per Tony. Lowes era infuriato con il compagno di squadra: succede, errori che possono capitare.

Che peccato Celestino Vietti!

Celestino Vietti, partito quarto, era scivolato nono poi è risalito fino alla terza posizione: un’altra bella gara vanificata da un problema meccanico a pochissimi giri dalla fine quando Vietti sembrava avere in canna l’attacco a Roberts per la seconda posizione. Peccato.

Gli altri italiani: 15esimo Mattia Pasini, Niccolò Antonelli 18esimo, Alessandro Zaccone 19esimo. Ritirati, oltre a Vietti, Simone Corsi e Lorenzo Dalla Porta.

In classifica generale Vietti è ancora primo con 108 punti, raggiunto però da Ai Ogura. Terzo rimane Canet con 89 punti. Roberts sale quarto con 86 punti, Arbolino è quinto con 83. Acosta è ancora lontano con 45 punti.

classifica finale gara Moto2
classifica finale gara Moto2

Ultime da MotoGP

Hot now

Caricamento commenti...

Hot now