MotoGP 2022. DopoGP di San Marino a Misano. Pecco&Enea, si può sognare? [VIDEO]

Giovanni Zamagni
Oggi alle 18 la nostra analisi della MotoGP a Misano: Quartararo vede evaporare il suo vantaggio, la Ducati mette tre moto davanti alla Yamaha… e la nuova coppia dei piloti 2022 fa meraviglie! Bastianini ha rischiato troppo? Sul podio anche l’Aprilia con Vinales. Foggia vince la Moto3
5 settembre 2022

Erano novantuno i punti di vantaggio del francese su Bagnaia dopo il GP di Germania: nelle ultime quattro gare il pilota Ducati ha conquistato cento punti e Quartararo soltanto 39. Con l’ing. Bernardelle, lo Zam e Nico partiremo da qui per capire la portata dell’impresa di Bagnaia e per studiare la gara di Bastianini e il suo finale, che Domenicali ha criticato. Enea poteva o doveva fare diversamente? In una parola, prima lo sport o gli interessi aziendali?

Intanto, il campione del mondo, deluso, chiede alla Yamaha più potenza per competere con le rosse; mentre l’Aprilia entusiasma con Vinales al terzo podio in quattro gare, ma preoccupa con Aleix sottotono. Da valutare la Suzuki, la KTM, la Honda che attende i test di martedì - con Marc Marquez - per provare a uscire dalla crisi. E ancora l’ultima gara di Dovi, la terza vittoria di Dennis Foggia che eguaglia Guevara e Garcia, il formidabile successo di Lopez in Moto2 con la caduta di Vietti che scattava dalla pole...

Non perdete il nostro live di oggi alle 18, qui sul sito e sul canale YT di Moto.it. E preparate le vostre domande.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...