mostra aiuto
Accedi o registrati
Vendite in Italia

Mercato a febbraio: un ottimo +39%. Le Top 100

- Rispetto a dodici mesi fa le immatricolazioni di moto e scooter sono salite a 13.756 unità, ovvero il 38,8% in più. Dopo anni di crisi, sono in leggera ripresa anche i cinquantini. La nuova Honda Africa Twin è la moto più venduta
Mercato a febbraio: un ottimo +39%. Le Top 100

Sarà per l'arrivo di novità attese, sarà in parte per la leggera ripresa economica, sta di fatto che il mercato delle due ruote sta confermando il suo trend positivo anche in questo inizia d'anno. Dopo che gennaio si era chiuso con un incremento delle immatricolazioni pari a +19,3%, febbraio ha fatto ancora meglio. Con un totale di 13.756 unità vendute, oltre la cilindrata di 50 cc, la differenza con febbraio 2015 è stata di +38,8%. Gli scooter sono stati 7.109, ovvero +38,7%, mentre le moto hanno quasi raggiunto il volume degli scooter – e normalmente il rapporto è di due e uno a favore dei primi – con 6.647 unità immatricolate pari a un ottimo +38,9%. va detto che gennaio quest'anno aveva un giorno lavorativo in più, ma la differenza non si deve evidentemente tanto a quello. Febbraio pesa circa il 6% delle vendite annuali.

Positiva novità, e non accadeva da molti anni, il segmento dei ciclomotori non ha perso quota e ha anzi totalizzato 1.405 registrazioni pari a un 6,3% in più rispetto a febbraio dell'anno scorso.

Per completare il quadro ricordiamo che esattamente un anno fa, febbraio 2015, le immatricolazioni avevano visto un saldo di +1,4%, dovuto tutto alla crescita del mercato moto che aveva visto le immatricolazioni a quota 4.754 e con un aumento del 7,3%. In questo quadro fa ancora più effetto constatare l'accelerazione ottenuta dagli scooter a febbraio di quest'anno.


Passando ai primi due mesi dell'anno, il totale delle immatricolazioni vede la cifra di 24.811 unità. Numero che porta la differenza con il primo bimestre 2015 a +29,5%.
Le moto sono state 11.570, ovvero un eccellente +34,4%, mentre gli scooter hanno raggiunto il numero di 13.241 unità superando del 25,5% il dato del 2015. Grazie alle vendite di febbraio anche i ciclomotori ritornano positivi nel primo bimestre, con 2.765 registrazioni e un +3,4%.

 

La Top 100 2016

Pos. Marca Modello Segmento Unità
1 HONDA ITALIA SH 150 Scooter 1.176
2 HONDA ITALIA SH 300 Scooter 1.056
3 HONDA AFRICA TWIN Enduro 987
4 HONDA ITALIA SH 125 Scooter 868
5 PIAGGIO BEVERLY 300 Scooter 816
6 KYMCO AGILITY 125 R16 Scooter 601
7 BMW R 1200 GS Enduro 550
8 YAMAHA TMAX 500 Scooter 487
9 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 471
10 PIAGGIO BEVERLY 350 Scooter 412
11 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 365
12 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER Scooter 345
13 HONDA NC 750 X Enduro 342
14 YAMAHA XMAX 250 Scooter 339
15 KYMCO AGILITY 200I R16 Scooter 336
16 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 296
17 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 293
18 PIAGGIO LIBERTY 125 3V Scooter 287
19 KYMCO PEOPLE ONE 125I Scooter 278
20 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS Scooter 271
21 YAMAHA XENTER 150 Scooter 245
22 YAMAHA XMAX 400 Scooter 217
23 YAMAHA MT-07 Naked 209
24 BMW C 650 SPORT Scooter 206
25 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS Scooter 204
26 KYMCO PEOPLE GTI 300 Scooter 204
27 HONDA SH MODE 125 Scooter 200
28 PEUGEOT TWEET 125 Scooter 198
29 PIAGGIO BEVERLY 125 Scooter 197
30 KYMCO XCITING 400I Scooter 194
31 HONDA INTEGRA Scooter 192
32 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 Scooter 177
33 YAMAHA XSR 700 Naked 176
34 KYMCO DOWNTOWN 300 Scooter 170
35 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 167
36 KAWASAKI Z 800 Naked 151
37 YAMAHA TRICITY 125 Scooter 150
38 YAMAHA XENTER 125 Scooter 149
39 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS Scooter 134
40 HONDA FORZA 300 Scooter 133
41 DUCATI Hypermotard 939 / SP / Hyperstrada   Supermotard   130
42 BMW S 1000 XR Enduro 127
43 PEUGEOT TWEET 150 Scooter 122
44 TRIUMPH STREET TWIN Naked 115
45 HARLEY-DAVIDSON   XL883N IRON 883 Custom 107
46 KTM 125 DUKE Naked 105
47 KTM 125 EXC Enduro 104
48 YAMAHA MT-09 Naked 103
49 KTM 300 EXC Enduro 101
50 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 99
51 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 98
52 YAMAHA NMAX 125 Scooter 97
53 BMW R 1200 RT Turismo 96
54 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 96
55 YAMAHA MT-125 Naked 95
56 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 94
57 DUCATI XDIAVEL Naked 92
58 BMW F 800 GS Enduro 89
59 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 88
60 KAWASAKI ER-6N Naked 88
61 KTM 350 EXC-F Enduro 88
62 BMW R 1200 R Naked 87
63 PIAGGIO LIBERTY 150 3V Scooter 87
64 BMW C 650 GT Scooter 86
65 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 86
66 HONDA CB 500 X Turismo 83
67 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 Scooter 81
68 PIAGGIO VESPA PX 150 Scooter 81
69 HONDA/MONTESA COTA 4RT Trial 80
70 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 78
71 YAMAHA X-CITY 250 Scooter 78
72 APRILIA SCARABEO 100 4T Scooter 76
73 HONDA CB 125F Naked 76
74 SYM SYMPHONY 200 ST Scooter 75
75 DUCATI MONSTER 821 Naked 74
76 SYM SYMPHONY 125 Scooter 68
77 BMW F 700 GS Enduro 67
78 KAWASAKI J300 Scooter 67
79 KYMCO PEOPLE GTI 200 Scooter 67
80 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 Scooter 67
81 SYM SYMPHONY 125 ST Scooter 67
82 BMW R NINE T Naked 66
83 HONDA CB 650 F Naked 64
84 KTM 390 DUKE Naked 64
85 KYMCO K-XCT 300I Scooter 64
86 BMW R 1200 RS Turismo 63
87 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 63
88 HONDA CB 500 F Naked 63
89 HONDA CROSSRUNNER Turismo 63
90 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 63
91 KTM 250 EXC-F Enduro 61
92 SUZUKI ADDRESS 110 Scooter 60
93 BETA EVO 2T 300 Trial 59
94 SUZUKI AN 650 BURGMAN Scooter 59
95 KAWASAKI VULCAN S Custom 58
96 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 55
97 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS Scooter 55
98 KTM 1290 SUPER ADVENTURE Enduro 53
99 KYMCO G-DINK 300I Scooter 53
100 YAMAHA YZF-R125 Sportive 53

 

 

La Top 100 Moto 2016

La tanto attesa Honda Africa Twin conferma anche la febbraio l'ottimo risultato ottenuto a gennaio (505 immatricolate) e sfiora le mille unità vendute nei prime due mesi. Un'eccellente prestazione che da sola da un bell'impulso alle vendite del settore moto, ma è ancora presto per capire a chi e soprattutto quanto ha sottratto vendite. Anche perché, complice il buon andamento generale, anche le solite note che seguono in classifica hanno fatto meglio rispetto a un anno fa. La BMW R 1200 GS, arretrata al secondo posto, è salita infatti da 463 a 550 unità (+19%), la Yamaha Tracer è passata da 385 a 471 unità (+22%), la 1200 GS Adventure da 321 a 365 unità vendute (+14%) e la rinnovata Honda NC 750X è passata da 243 a 342 immatricolazioni, ovvero un incremento del 40%. Da segnalare anche l'aumento ottenuto dalla Scrambler Ducati, salita da 206 a 296 unità, mentre sono arretrate in classifica le Yamaha MT-07 e soprattutto MT-09. E' entrata peraltro in classifica, al nono posto, la Yamaha XSR 700, versione heritage della MT-07. Da segnalare che ai primi cinque posti ci sono altrettante enduro stradali/crossover, che la prima 125 è la KTM Duke, al sedicesimo posto, e che trovare la prima super sportiva (Panigale 1299) occorre scendere fino al 57 posto in classifica.

Come ricorda il comunicato Ancma analizzando le immatricolazioni mensile, le cilindrate oltre i 1.000 cc totalizzano 3.182 unità, in aumento del +23,6%. Si registra un boom per le moto tra 800 e 1000 con 3.742 unità e un +62,1%. Le medie cilindrate tra 600 e 750 con 1.835 moto si portano ad un +18,1%. Nella fascia da 300 fino a 500 si registrano 1.492 moto, in aumento del +32%. Soltanto 452 pezzi, e un -1,3%, per le 150-250. In forte ripresa le 125 con 867 moto e un +48,7%.

L’andamento dei segmenti della moto vede la leadership delle enduro stradali con 4.778 unità e il trend più dinamico, pari al +53,4. Le naked con 3.741 unità segnano un +28,7%; seguono le moto da turismo con 924 immatricolazioni e un +26,9%. Sono stabili le custom con 892 unità e un leggero progresso del +1,1; le sportive con 623 pezzi e un +38,4%, infine le supermotard con 384 moto spuntano un +51,8%.
 

Pos. Marca Modello Segmento Unità
1 HONDA AFRICA TWIN Enduro 987
2 BMW R 1200 GS Enduro 550
3 YAMAHA MT-09 TRACER Naked 471
4 BMW R 1200 GS ADVENTURE Enduro 365
5 HONDA NC 750 X Enduro 342
6 DUCATI SCRAMBLER 800 Naked 296
7 DUCATI MULTISTRADA 1200 Turismo 293
8 YAMAHA MT-07 Naked 209
9 YAMAHA XSR 700 Naked 176
10 KAWASAKI VERSYS 650 Enduro 167
11 KAWASAKI Z 800 Naked 151
12 DUCATI Hypermotard 939 / SP / Hyperstrada   Supermotard   130
13 BMW S 1000 XR Enduro 127
14 TRIUMPH STREET TWIN Naked 115
15 HARLEY-DAVIDSON   XL883N IRON 883 Custom 107
16 KTM 125 DUKE Naked 105
17 KTM 125 EXC Enduro 104
18 YAMAHA MT-09 Naked 103
19 KTM 300 EXC Enduro 101
20 TRIUMPH TIGER 800 Enduro 99
21 YAMAHA XT 1200 Z Enduro 98
22 BMW R 1200 RT Turismo 96
23 KAWASAKI VERSYS 1000 Enduro 96
24 YAMAHA MT-125 Naked 95
25 DUCATI SCRAMBLER 400 Naked 94
26 DUCATI XDIAVEL Naked 92
27 BMW F 800 GS Enduro 89
28 BETA RR 2T 300 MONOPOSTO Enduro 88
29 KAWASAKI ER-6N Naked 88
30 KTM 350 EXC-F Enduro 88
31 BMW R 1200 R Naked 87
32 MOTO GUZZI V7 STONE Naked 86
33 HONDA CB 500 X Turismo 83
34 HONDA/MONTESA COTA 4RT Trial 80
35 HARLEY-DAVIDSON XL1200X FORTY-EIGHT Custom 78
36 HONDA CB 125F Naked 76
37 DUCATI MONSTER 821 Naked 74
38 BMW F 700 GS Enduro 67
39 BMW R NINE T Naked 66
40 HONDA CB 650 F Naked 64
41 KTM 390 DUKE Naked 64
42 BMW R 1200 RS Turismo 63
43 HARLEY-DAVIDSON FLHXS STREET GLIDE SPECIAL Custom 63
44 HONDA CB 500 F Naked 63
45 HONDA CROSSRUNNER Turismo 63
46 SUZUKI DL 1000 V-STROM Enduro 63
47 KTM 250 EXC-F Enduro 61
48 BETA EVO 2T 300 Trial 59
49 KAWASAKI VULCAN S Custom 58
50 KAWASAKI Z1000 SX Turismo 55
51 KTM 1290 SUPER ADVENTURE Enduro 53
52 YAMAHA YZF-R125 Sportive 53
53 BENELLI BN 302 Naked 50
54 BMW F 800 R Naked 50
55 KTM 250 EXC Enduro 50
56 SUZUKI DL 650 XT V-STROM Enduro 50
57 DUCATI 1299 PANIGALE / 1299 PANIGALE S Sportive 49
58 KAWASAKI NINJA ZX-10R Sportive 49
59 BMW S 1000 RR Sportive 47
60 DUCATI 959 PANIGALE Sportive 47
61 HUSQVARNA TE 125 Enduro 47
62 HUSQVARNA TE 300 Enduro 47
63 TRIUMPH BONNEVILLE Naked 47
64 TRIUMPH SPEED TRIPLE 1050 Naked 46
65 YAMAHA MT-03 ABS Naked 46
66 YAMAHA WR 250 F Enduro 46
67 KTM SUPER DUKE R 1290 Naked 44
68 SUZUKI DL 650 V-STROM Enduro 44
69 HONDA CRF 250 R Enduro 42
70 MV AGUSTA TURISMO VELOCE LUSSO 800 Turismo 41
71 HUSQVARNA FE 350 Enduro 40
72 KTM 1050 ADVENTURE Enduro 40
73 YAMAHA WR 125 X Supermotard 40
74 HARLEY-DAVIDSON FXDB103 DYNA STREET BOB Custom 38
75 KTM EXC 450 Enduro 38
76 APRILIA TUONO V4 1100 RR Naked 37
77 BETA CROSS TRAINER BIPOSTO Enduro 37
78 BETA RR 4T 350 MONOPOSTO Enduro 37
79 MV AGUSTA BRUTALE 800 Naked 37
80 KTM 1190 ADVENTURE Enduro 36
81 MV AGUSTA BRUTALE 800 DRAGSTER RR Naked 35
82 MV AGUSTA F3 800 ABS Sportive 35
83 DUCATI MONSTER 1200 R Naked 34
84 HUSQVARNA 701 SUPERMOTO Supermotard 34
85 DUCATI MONSTER 1200 Naked 33
86 HARLEY-DAVIDSON FLTRXS ROAD GLIDE SPECIAL Custom 31
87 ENFIELD BULLET 500 Turismo 30
88 HONDA CRM 125R HM Supermotard 30
89 HUSQVARNA 701 ENDURO Enduro 30
90 TRIUMPH STREET TRIPLE Naked 30
91 HARLEY-DAVIDSON FLHTK ELECTRA GLIDE ULTRA LIM. Custom 28
92 HARLEY-DAVIDSON FXDL DYNA LOW RIDER Custom 28
93 MV AGUSTA BRUTALE 800 ABS Naked 28
94 BMW S 1000 R Naked 27
95 HARLEY-DAVIDSON XL1200T SPORTSTER 122 Super Low Custom 27
96 HONDA VFR 800 F Sportive 27
97 KAWASAKI NINJA 300 Sportive 27
98 KTM 690 DUKE Naked 27
99 HARLEY-DAVIDSON FXSB BREAKOUT Custom 26
100 HONDA CROSSTOURER Turismo 26

 

La Top 100 Scooter 2016

La classifica delle vendite scooter è quasi la fotocopia di quella vista nell'ultimo anno. Il terzetto degli Honda SH vede la forte crescita del modello 300i, mentre anche il Piaggio Beverly 300 ha visto un forte incremento rispetto al primo bimestre del 2015. Lo Yamaha TMAX arretra in sesta posizione, ma è di gran lunga il maxi scooter più venduto e quasi replica il risultato di un anno fa, quando era una novità della stagione. Per il resto dominando sempre i modelli a ruote alte e le quattro marche Honda, Piaggio, Yamaha e Kymco.

Per quanto riguarda i segmenti di cilindrata della categoria scooter, c'è da rilevare il risultato superiore alla media per i 125, che da soli valgono un quinto del mercato con 4.644 unità immatricolate e un +33%. Sono seguiti dal segmento 300-500 con 4.316 unità e un +37,8%, i modelli da 150 fino a 250 crescono del +13,5% e con 3.240 unità. Solamente i maxiscooter oltre 500 arretrano, con 1.041 vendite e un -2,6%.

 

Pos. Marca Modello Unità
1 HONDA ITALIA   SH 150 1.176
2 HONDA ITALIA SH 300 1.056
3 HONDA ITALIA SH 125 868
4 PIAGGIO BEVERLY 300 816
5 KYMCO AGILITY 125 R16 601
6 YAMAHA TMAX 500 487
7 PIAGGIO BEVERLY 350 412
8 PIAGGIO VESPA GTS 300 SUPER 345
9 YAMAHA XMAX 250 339
10 KYMCO AGILITY 200I R16 336
11 PIAGGIO LIBERTY 125 3V 287
12 KYMCO PEOPLE ONE 125I 278
13 PIAGGIO LIBERTY 125 ABS 271
14 YAMAHA XENTER 150 245
15 YAMAHA XMAX 400 217
16 BMW C 650 SPORT 206
17 KYMCO DOWNTOWN 350I ABS 204
18 KYMCO PEOPLE GTI 300 204
19 HONDA SH MODE 125 200
20 PEUGEOT TWEET 125 198
21 PIAGGIO BEVERLY 125 197
22 KYMCO XCITING 400I 194
23 HONDA INTEGRA 192
24 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 125 177
25 KYMCO DOWNTOWN 300 170
26 YAMAHA TRICITY 125 150
27 YAMAHA XENTER 125 149
28 PIAGGIO LIBERTY 150 ABS 134
29 HONDA FORZA 300 133
30 PEUGEOT TWEET 150 122
31 YAMAHA NMAX 125 97
32 PIAGGIO LIBERTY 150 3V 87
33 BMW C 650 GT 86
34 PIAGGIO VESPA PRIMAVERA 150 81
35 PIAGGIO VESPA PX 150 81
36 YAMAHA X-CITY 250 78
37 APRILIA SCARABEO 100 4T 76
38 SYM SYMPHONY 200 ST 75
39 SYM SYMPHONY 125 68
40 KAWASAKI J300 67
41 KYMCO PEOPLE GTI 200 67
42 PIAGGIO VESPA SPRINT 125 67
43 SYM SYMPHONY 125 ST 67
44 KYMCO K-XCT 300I 64
45 SUZUKI ADDRESS 110 60
46 SUZUKI AN 650 BURGMAN 59
47 SUZUKI AN 400 BURGMAN ABS 55
48 KYMCO G-DINK 300I 53
49 HONDA FORZA 125 ABS 50
50 HONDA ITALIA PCX 125 49
51 LML NV 125 49
52 YAMAHA D'ELIGHT 47
53 YAMAHA XMAX 125 46
54 KYMCO AGILITY 125 CARRY 44
55 LML STAR 200 43
56 PIAGGIO LIBERTY 125 RST 43
57 HONDA ITALIA VISION 110 42
58 KYMCO DINK 200 E3 41
59 PIAGGIO MP3 300 LT 41
60 PIAGGIO MP3 300 YOURBAN 39
61 HONDA ITALIA PCX 150 37
62 PIAGGIO VESPA PX 125 37
63 SYM SYMPHONY 150 37
64 KYMCO PEOPLE GTI 125 36
65 SUZUKI UH 200 BURGMAN ABS 31
66 LML NV 150 30
67 KYMCO LIKE 125 28
68 HONDA SW-T 400 25
69 KYMCO DINK 125 E3 23
70 PIAGGIO MP3 500 LT 23
71 SYM JOYRIDE 200 EVO 23
72 KYMCO LIKE 200I 22
73 KEEWAY DIERRE 125 EFI 21
74 SYM JOYMAX 300 MY12 20
75 LML STAR DELUXE 150 19
76 PEUGEOT METROPOLIS 19
77 APRILIA SCARABEO 125 18
78 PIAGGIO X10 350 18
79 PEUGEOT GEOPOLIS 300 17
80 KYMCO G-DINK 125I 16
81 SYM FIDDLE III 125 16
82 SYM HD2 200 16
83 KAWASAKI J 125 15
84 PEUGEOT DJANGO 151 15
85 APRILIA SCARABEO 200 14
86 KYMCO DOWNTOWN 125 14
87 LML STAR 125 4T AUTOMATICA   13
88 SYM CITYCOM S.300I 13
89 SYM MAXSYM 400 13
90 KEEWAY DIERRE 150 EFI 12
91 PIAGGIO MP3 300 LT YOURBAN 11
92 QUADRO QUADRO4 11
93 KEEWAY CITY BLADE 125 10
94 LML STAR 4T LITE 10
95 BMW C 600 SPORT 9
96 PEUGEOT CITYSTAR 200 9
97 PEUGEOT DJANGO 125 9
98 PIAGGIO TYPHOON 125 9
99 BENELLI CAFFENERO 125 8
100 PIAGGIO FLY 125 3V 8

 

Fonte dati: Ministero dei Trasporti e delle Infrastrutture
Elaborato da UNRAE per ANCMA

  • TigertanoXC, Messina (ME)

    Niente di nuovo sul fronte occidentale e per quanto riguarda il made in Italy, a parte il marketing Ducati, che supporta benissimo i suoi prodotti, il resto è roba da Chi l'ha visto?. E meno male che gli artigiani della Beta e i "cinesi" della Benelli mantengono le posizioni, consolidandole. Sento in giro un certo quale "disprezzo" nei confronti di Benelli, per il fatto che viene appunto considerata cinese, ma intanto la BN 302 da sola vende praticamente più di tutte le Aprilia messe insieme, e di Guzzi c'è sempre e soltanto la V7. " Che volemo fa' ?"
  • Kawatappino, Mantova (MN)

    Sono piuttosto colpito, ma anche un po' deluso di come il gruppo Piaggio che ha numeri sempre buoni per quanto riguarda gli scooter, abbia numeri davvero risibili per quanto riguarda le moto. Se la cavicchiano un po' le Guzzi V7 ma le altre sono quasi assenti dalla classifica. QUesti dati dovrebbero far riflettere i vertici dell'azienda che sencondo me, avrebbe un ottimo potenziale ma non riesce a proporre soluzioni davvero interessanti e in grado di fare buoni numeri di vendite. Se la Guzzi porta qualche risultato, trovo scellerato tenere pressochè nell'oblio un marchio blasonato come Gilera. Aprilia non riesce a proporre solulzioni "popolari" eppure le basi e i mezzi per allestire una gamma un po' più variegata e completa ci sarebbero. Nelle enduro che sono le più vendute, la sola Capo Nord rimane un ottimo prodotto ma un po' di nicchia in una categoria troppo dominata da dalle solite note. Ampliare la gamma verso il basso con modelli di classe e cilindrata inferiori potrebbe essere una buona soluzione. La stessa Yamaha sta allestendo una versione tracer della MT07 ed io credo che una crossover versatile con un motore derivato dalla MANA, anche con cambio meccanico e con prezzo concorrenziale potrebbe ritagliarsi uno spazio interessante, ma è solo una delle tante idee che si potrebbero considerare.
Inserisci il tuo commento