Bruce Anstey al TT con una Honda RC213 V-S

Bruce Anstey al TT con una Honda RC213 V-S
Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
Il neozelandese plurivincitore del Tourist Trophy correrà quest'anno Senior e Superbike con la MotoGP replica Honda
  • Edoardo Licciardello
  • di Edoardo Licciardello
25 maggio 2016

Sarà Bruce Anstey a portare al debutto in gara la Honda RC 213V-S, la raffinata e costosa replica street legal della Honda da MotoGP.
Il pilota neozelandese parteciperà infatti al Tourist Trophy dell'Isola di Man con una moto allestita dal team Valvoline Racing, e sarà in gara nelle categorie Superbike e Senior TT.

Anstey non ha ancora provato la moto. Certamente sarà molto diversa dalla CBR 1000 RR Fireblade che ha portato alla vittoria l'anno scorso al TT nella classe Superbike.
«Correre il TT con una MotoGP è stato sempre il mio sogno – ha detto Bruce – e questa è la moto più simile a una MotoGP che si possa desiderare. Il team ha fatto un lavoro eccellente per renderla competitiva».

La versione che guiderà Anstey è la RC 213V-S dotata ovviamente del kit che eleva la potenza a oltre 200 cavalli. «Questa moto dovrebbe essere l'arma assoluta, perché è potente e soprattutto è molto maneggevole, come una 600. E' molto più piccola della Fireblade.

Clive Padgett, proprietario del team, ha ricordato che «...è stato necessario modificare ulteriormente la moto in funzione delle caratteristiche della gara di Man. In particolare sono cambiate le ruote, le sospensioni, i freni e le protezioni del radiatore».

Argomenti

Ultime da Sport

Da Automoto.it

Caricamento commenti...