Prova naked

BMW F 800 R 2012

La riconferma
- Dal suo debutto a oggi la naked BMW ha fatto tanta strada. Per il 2012 si propone con un look rinnovato e ancora forte delle caratteristiche che ne hanno decretato il successo. Costa 8.450 Euro
BMW F 800 R 2012


Ve ne abbiamo già parlato in occasione del suo debutto sul mercato nel 2009, e torniamo a parlarne oggi. La F 800 R si presenta infatti in una veste più sportiva, con qualche dotazione di serie in più e nuove colorazioni. Tanto basta per proporvi la prova della versione 2012.

Cavallo che vince non si cambia


E dal suo esordio, nel maggio del 2009, la F 800 R di vittorie ne può contare eccome: regina tra le naked di media cilindrata in Italia, non perde colpi nemmeno a tre anni di distanza dal debutto sul mercato.
Nel mese di dicembre 2011, solo per citare l’esempio più recente, la “vecchia” F 800 R si piazza al terzo posto tra le moto più vendute. Il model year 2012 necessita quindi solo di un lieve ritocco al look: i fianchetti laterali sono stati ridisegnati e vanno a ora coprire il radiatore; sono stati inoltre verniciati in tinta con la moto, così come il parafango anteriore.
Il tinta con la carena anche il parabrezza Sport, da oggi di serie sulla F 800 R così come gli indicatori di direzione bianchi, optional sul modello precedente. La molla dell’ammortizzatore si lacca di rosso, a voler sottolineare le doti sportive della piccola roadster.

Com’è fatta


Il leggero lifting voluto dai designer di Monaco non la stravolge: ritroviamo il simpatico sguardo “strambo” tipico delle BMW; la linea sportiva e un po’ eclettica continua a racchiudere le caratteristiche già apprezzate sul modello precedente: agilità, potenza e semplicità di guida.

Perfetta per cominciare perché non mette mai in crisi il guidatore, ma matura abbastanza per accompagnare anche il motociclista più navigato

Al comparto sospensioni ritroviamo il monoammortizzatore regolabile nel precarico molla e nell’estensione idraulica e la forcella con steli da 43 mm, non regolabile.
L’impianto frenante si avvale all’anteriore di un doppio disco flottante da 320 mm, con pinza fissa a 4 pistoncini, mentre al posteriore troviamo un disco da 265 mm, con pinza flottante a 2 pistoncini.

La frenata è ben modulabile e la risposta sempre pronta. Con 810 Euro in più si può avere il sistema BMW Motorrad ABS, sempre consigliato soprattutto per chi si muove in città, tra pavé e altre insidie quali brecciolino e acqua.

Il cuore è quello di sempre


Il propulsore non cambia: a spingere la F 800 R troviamo il motore Parallel-Twin (due cilindri in linea inclinati in avanti di 30°) raffreddato ad acqua, con quattro valvole per cilindro e una cubatura di 798 cc. Alimentato dall’iniezione elettronica BMS-K, eroga 87 cavalli a 8.000 giri e mette a disposizione una coppia di 86 Nm a 6.000 giri.
La nuova cinematica delle farfalle, ottimizzata su questo modello, migliora la rapidità di risposta e l'accelerazione.

(Ascolta il sound del motore)

Tutta curve


Il cupolino Sport di serie rende meno fastidioso l’impatto con l’aria nei lunghi viaggi o in autostrada, terreno comunque poco familiare alla piccola BMW, che predilige indubbiamente percorsi sinuosi e veloci.
Percorsi lungo i quali portare, anzi, farsi portare dalla F 800 R significa mettersi comodi, in posizione sportiva ma non esasperata, con pedane leggermente arretrate e sfruttare tutti gli 87 cavalli, sempre pronti e goduriosi, complici del peso ridotto della moto, che sulla bilancia segna 199 kg in ordine di marcia.

Il propulsore non cambia: a spingere la F 800 R troviamo il motore Parallel-Twin (due cilindri in linea inclinati in avanti di 30°) raffreddato ad acqua, con quattro valvole per cilindro e una cubatura di 798 cc
Il propulsore non cambia: a spingere la F 800 R troviamo il motore Parallel-Twin (due cilindri in linea inclinati in avanti di 30°) raffreddato ad acqua, con quattro valvole per cilindro e una cubatura di 798 cc


Ottima compagna anche in città, tra le auto sgattaiola con gli ingombri e la disinvoltura di uno scooter e, cosa non meno importante, vanta consumi molto bassi: si possono percorrere fino a 27 km con un litro, motivo per il quale risulta essere la prescelta da molti biker anche per il percorso casa-ufficio.

Per il 2012 quindi la F 800 R si conferma una moto poliedrica, perfetta per cominciare perché non mette mai in crisi il guidatore (è comunque disponibile in versione depotenziata da 25 kW), ma matura abbastanza per accompagnare anche il motociclista più navigato.

Anche in due


La sella è conformata per accogliere comodamente anche il passeggero; due ampi maniglioni ne garantiscono la sicurezza e le pedane sono ben posizionate, non troppo alte in modo da evitare l’antipatica postura “da trespolo”.

Accessori


Oltre al già citato ABS, al cupolino sport e agli indicatori di direzione bianchi, da quest’anno di serie sulla F 800, sono disponibili altri accessori per personalizzare la moto: il computer di bordo, per aggiungere informazioni alla strumentazione, costa 202 Euro. A catalogo anche il sistema RDC (il controllo di pressione delle gomme), e l’antifurto, entrambi a 225 Euro ciascuno.

 

 

Ottima compagna anche in città, tra le auto sgattaiola con gli ingombri e la disinvoltura di uno scooter

Per i più freddolosi saranno ben spesi i 215 Euro utili ad aggiudicarsi le manopole riscaldabili.
La sella è disponibile in tre differenti altezze: è possibile scegliere quella che si preferisce al momento dell’acquisto, senza sovrapprezzo.

Tre le varianti cromatiche: Alpinweiß pastello/nero lucido, Magmarot pastello/Weißaluminium e Mineralsilber metallizzato, già disponibili nelle concessionarie a 8.450 Euro chiavi in mano.
 

 


Pregi


Consumi | Maneggevolezza | Facilità di guida
 

Difetti


Vibrazioni al manubrio agli alti regimi


Cristina Bacchetti

  • giak1967, Rivoli (TO)

    LA PROSSIMA SETIMANA LA PROVO

    Lo scorso febbraio ho acquistato una shiver gt abs nuova ,pagata 8300 con cavaletto centrale e paramani.
    Adesso la venderò perchè ho dei seri problemi con il cambio , praticamentre non entra la 4 marcia , va in folle , e ti ritrovi ad accelerare ,quindi il motore va su di giri ed ancora prima che tu riesca schiacciare la frizione la marcia entra di colpo dantoti una bella botta in avanti . Provate a pensare cosa potrebbe succedere in curva magari in gruppo .................ecco perchè stò pensando ha questa bmw f800r perchè almeno sul punto dell'affidabilità è un punto fermo , e se mai ci dovessero essere problemi hanno la forza di sistemarli.
    La prossima settimana la provo
  • segreto7525, Novate Milanese (MI)

    Porca mucca

    Ero un felicissimo possessore di una F800R grigia metallizzata.
    Dico "ero" perchè settimana scorsa hanno pensato bene di non darmi la precedenza ad un incrocio e l'ho distrutta contro una Punto.
    Era di Giugno 2011 (la moto).
    Quello che mi ha lasciato perplesso è che pur andando piano, entrambi gli steli della forcella anteriore si sono spezzati. Avevo letto che la forcella anteriore sembrava quella della Barbie ed effettivamente lìho sperimentato in prima persona.
    Condivido inoltre il fatto che il comando delle frecce sia troppo distante dalla manopola sinistra ritardando la segnalazione.
    .....non mi sono fatto quasi nulla ma al primo che mi dice che mi è andata bene gli sputo in faccia !
    Con tutto questo, appena l'assicurazione mi risarcisce mi copro un'altra F800R.
    Se qualcuno mi da una dritta su qualche altra moto gliene sarei grato.
Inserisci il tuo commento

Scheda tecnica

Bmw F 800 R (2012 - 14)
  • Informazioni generali
  • Misure
  • Motore
  • Ciclistica
  • Batteria
  • Marca Bmw
  • Modello F 800 R
  • Allestimento F 800 R (2012 - 14)
  • Categoria Naked
  • Inizio produzione 2011
  • Fine produzione 2014
  • Prezzo da 8.970 - chiavi in mano, comprensivo di immatricolazione
  • Garanzia n.d.
  • Optional n.d.
  • Lunghezza 2.145 mm
  • Larghezza 905 mm
  • Altezza n.d.
  • Altezza minima da terra n.d.
  • Altezza sella da terra MIN 800 mm
  • Altezza sella da terra MAX n.d.
  • Interasse n.d.
  • Peso a secco 199 Kg
  • Peso in ordine di marcia n.d.
  • Cilindrata 798 cc
  • Tipo motore n.d.
  • Tempi 4
  • Cilindri 2
  • Configurazione cilindri in linea
  • Disposizione cilindri trasversale
  • Inclinazione cilindri n.d.
  • Inclinazione cilindri a V n.d.
  • Raffreddamento a liquido
  • Avviamento elettrico
  • Alimentazione n.d.
  • Alesaggio n.d.
  • Corsa n.d.
  • Frizione n.d.
  • Numero valvole n.d.
  • Distribuzione n.d.
  • Ride by Wire n.d.
  • Controllo trazione n.d.
  • Mappe motore n.d.
  • Potenza 87 cv - 64 kw - 8.000 rpm
  • Coppia 9 kgm - 86 nm - 6.000 rpm
  • Emissioni Euro 3
  • Depotenziata
  • Tipologia cambio meccanico
  • Numero marce 6
  • Presenza retromarcia No
  • Consumo medio VMTC n.d.
  • Capacità serbatoio carburante 16 lt
  • Capacità riserva carburante n.d.
  • Trasmissione finale n.d.
  • Telaio n.d.
  • Sospensione anteriore n.d.
  • Escursione anteriore n.d.
  • Sospensione posteriore n.d.
  • Escursione posteriore n.d.
  • Tipo freno anteriore doppio disco
  • Misura freno anteriore 320 mm
  • Tipo freno posteriore disco
  • Misura freno posteriore 265 mm
  • ABS
  • Tipo ruote n.d.
  • Misura cerchio anteriore 17 pollici
  • Pneumatico anteriore n.d.
  • Misura cerchio posteriore 17 pollici
  • Pneumatico posteriore n.d.
  • Batteria n.d.
  • Capacità n.d.
  • Autonomia e durata n.d.
  • Batteria secondaria n.d.
Bmw

Nuovo: Bmw F 800 R (2012 - 14)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Bmw F 800 R (2012 - 14)

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta