Traffico: un weekend da bollino rosso. E stavolta anche nero...

Traffico: un weekend da bollino rosso. E stavolta anche nero...
Le previsioni del traffico sulla rete autostradale italiana per le giornate dal 5 al 7 agosto sono da bollino rosso, e nero, in diverse importanti tratte vacanziere
5 agosto 2022

Dopo quello di settimana scorsa, il fine settimana che inizia oggi e terminerà domenica 7 agosto vedrà un traffico molto sostenuto – e con possibili lunghe code – sulle tratte autostradali notoriamente già congestionate e messe ancora più sotto pressione dagli spostamenti verso i luoghi di villeggiatura.

Insomma, chi si mette al volante in questi giorni corre seri rischi di rimanere fortemente rallentato se non fermo e di vedere i tempi di percorrenza parecchio dilatati.

Tempi naturalmente influenzati anche da eventuali tamponamenti che non sono da escludere proprio nelle giornate di traffico tanto intenso.

Secondo quanto segnalata da Autostrade per l'Italia e dalla Polizia Stradale, saranno le direttrici di collegamento tra il nord e il sud d'Italia le più sotto pressione. Tra queste ci sono come sempre la A1 Milano-Napoli, la A14 da Bologna a Taranto e la A30 Caserta-Salerno. La Polizza Stradale suggerisce itinerari alternativi in caso di traffico molto congestionato, li trovate a questo link.

Per rimanere aggiornati sulla situazione del traffico in tempo reale, viabilità e code, può essere utile controllare la sezione del sito di Autostrade.it e sintonizzarsi su Isoradio, frequenza FM 103,3.

Se oggi è giornata da bollino rosso, sarà sabato 6 agosto – in mattinata – a essere segnalata con il bollino nero. Insomma, meglio evitare se non strettamente necessario e mettendo in previsione di raddoppiare o triplicare i normali tempi di spostamento.

Resta attivo se non altro il divieto di circolazione per i mezzi pesanti e i veicoli con peso superiore a 7,5 tonnellate. Ovvero: venerdì 5 agosto dalle 16 alle 22, sabato dalle 8 alle 22 e domenica dalle 7 alle 22.

Infine, per monitorare i cantieri aperti può essere utile andare all'apposita sezione del sito di Autostrade per verificare la tratta che si intende percorrere.

Argomenti

Da Automoto.it

Caricamento commenti...