Novità

MV Agusta Superveloce 800: sempre più sexy e ancora più estrema [GALLERY FOTO E VIDEO]

- Splendide immagini per la neoretrò sportiva di Schiranna. Il suo creatore Brian Gillen la racconta in video

Dopo il debutto a EICMA 2018 e la premiazione a Villa d'Este, la MV Agusta Superveloce 800 mantiene le promesse dell'anno scorso e arriva alla rete vendita della Casa di Schiranna. Come da tradizione di MV Agusta, alla prima Serie Oro ha fatto seguito la più abbordabile versione standard, per la quale qualche settimana fa sono state svelate le due colorazioni.

Ora, le immagini si completano con un vero e proprio shooting sul circuito di Monza. Difficile immaginare una location più adatta della vecchia Parabolica per un mezzo del genere, che alla sostanza modernissima (la base di partenza è quella della F3 800) unisce uno styling retrò di grande effetto.

Naturalmente, la Superveloce è stata sviluppata con un processo organico che non si è limitato a design e sviluppo delle sovrastrutture, come si può evincere dal video qui sotto, in cui Brian Gillen, capo del dipartimento Ricerca & Sviluppo di MV Agusta, la descrive nel dettaglio. 

Se infatti la base è naturalmente il propulsore Trepistoni da 800cc della F3, con albero controrotante e pacchetto elettronico MVICS, diversi dettagli sia nella gestione elettronica che nella ciclistica sono stati rivisti per adattarla ad un impiego che rimane sportivo ma deve risultare chiaramente più sfruttabile nell'uso disimpegnato.

Ecco quindi l'arrivo del cruscotto TFT da 5" derivato da quello utilizzato sulla Brutale 1000RR, gruppi ottici LED poliellissoidali dallo styling piacevolmente retrò. A livello di telaio, piastre laterali e traliccio centrale sono anch’essi in comune con la sportiva F3, mentre il telaietto anteriore e quello posteriore sono stati sviluppati appositamente per lo scopo. La posizione di guida naturalmente è stata rivista, per renderla più comoda e meno costrittiva rispetto a quella della F3 800. Anche la sospensione posteriore vede importanti differenze nei leveraggi, la cui progressività è specifica per la Superveloce così come il monoammortizzatore.

Naturalmente, tantissimi gli optional per rendere più bella ma anche più performante la Superveloce 800, che potete vedere nella nostra gallery.

  • NoMarty, Sorbolo (PR)

    Moto bellissima.
  • Sberla1, Genova (GE)

    Capolavoro perché spesso le moto da salone rimangono tali mentre questa MV nell’industrializzazione non ha perso una goccia del fascino che aveva quando era solo un “manichino”.
    Di sicuro verrà copiata in futuro e farà da modello a tante moto che verranno.
    Forza MV patrimonio e orgoglio italiano!
Inserisci il tuo commento

Nuovo: MV Agusta F3 800

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: MV Agusta F3 800

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta