Anticipazioni

La Zongshen Piaggio Foshan che guarda al Flat Track svelata dai brevetti

- Zongshen Piaggio Foshan, storica joint venture fra il gruppo italiano e il produttore cinese, ha depositato il brevetto di una moto in stile flat-track

Zongshen Piaggio Foshan Motorcycle Co. ha depositato presso l'ufficio cinese della proprietà intellettuale i disegni di brevetto di una nuova moto di cilindrata 150 ispirata al mondo del flat-track.

Zongshen Piaggio Foshan produce alcuni veicoli Piaggio e Aprilia – e una sua gamma specifica - destinati alla vendita in America centrale e Sud America, Sud est asiatico e Asia orientale, Africa, Medio Oriente e Oceania.

La società costruttrice è una joint venture, nata nel 2004, fra il Gruppo Piaggio e Zongshen Industry Group (uno dei più importanti in Cina) e ha sede a Foshan, nella provincia del Guangdong. Lo stabilimento ha una capacità produttiva di 500.000 veicoli l'anno e ha un centro di ricerca e sviluppo con oltre 50 ingegneri e laboratori per le prove materiali.
Le principali attrezzature di produzione e prova arrivano dall'Italia e il sistema di gestione segue lo standard Piaggio.

Questo per inquadrare l'origine del brevetto che riguarda appunto un modello stradale con motore 150 cc, bialbero raffreddato a liquido, e con ruote a raggi nelle misure di 19 pollici che si combinano con l'impostazione estetica da flat track.

La moto, indicata semplicemente con il nome Flat nel brevetto di stile e senza un marchio di riferimento, è completa di tutti gli accessori previsti dall'omologazione (frecce, specchi, targa) e ha due silenziatori di scarico nel sotto coda, coperti da tabelle portanumero.

Anche nel frontale risalta una sorta di portanumero che sormonta il piccolo faro a led e gli indicatori di direzione. Uno spoiler aerodinamico è montato sotto al motore (cela parte dell'impianto di scarico) e la sella è completata dal copri codino monoposto.

Come si può notare dalla foto qui sotto, i disegni di stile richiamano la FB Mondial Flat Track 125 attualmente in vendita.
Zongshen Piaggio Foshan, che produce questo modello, sembrerebbe detenerne i diritti di design e questo spiega la domanda di brevetto per una moto del tutto simile, ma da vendere con un marchio e un nome differente.

La Mondial Flat Track 125 già in vendita anche in Italia
La Mondial Flat Track 125 già in vendita anche in Italia

La ciclistica comprende la forcella a steli rovesciati, il mono posteriore centrale abbinato a un forcellone di alluminio e freni a disco wave con pinza anteriore radiale.
Insomma, un equipaggiamento che non stonerebbe anche in Europa, come dimostra la 125 di FB Mondial.

Impossibile dire se e quando la “Flat” arriverà in produzione, con quale marchio e dove sarà esportata, ma ve l'abbiamo segnalata perché interessante.

(Articolo del 30-11-2020 aggiornato l'1-12-2020)

  • Galomuta, Camporotondo di Fiastrone (MC)

    https://www.moto.it/news/f-b-mondial-nuova-flat-track-125-2021.html
  • Galomuta, Camporotondo di Fiastrone (MC)

    https://www.moto.it/fiere/eicma-2018-mondial-flat-track-125-e-300-video.html
Inserisci il tuo commento