Kawasaki Z300 e Z250SL

Kawasaki Z300 e Z250SL
Svelate a EICMA le Kawasaki Z300 e Z250SL dedicate ai motociclisti più giovani. Disponibili da Febbraio 2015 vi sveliamo i prezzi
7 novembre 2014

La Z300 è la nuova entry-level della Zseries, sorella minore della Z800. Il motore è un bicilindrico da 296 cm3 Parrel Twin raffreddato a liquido, identico a quello della  Ninja300. Il peso della versione con ABS è di 170 kg col pieno di benzina. Tra le caratteristiche principali troviamo la doppia valvola a farfalla  e la frizione assistita anti-saltellamento. L'ABS è di serie. Lo stile è da supernaked, il design molto aggressivo è  in linea con quello delle altre Z. La capacità di serbatoio è di 17 litri, molto ampia considerando i bassi livelli di consumo. 

Lo scarico due in uno è in acciaio inossidabile. Il telaio a diamante in tubi d'acciaio. Il freno anteriore è composto da un disco singolo da 290 mm a petali con una pinza singola a doppio pistoncino ad attuazione bilanciata. Il freno posteriore invece monta un disco singolo da 220 mm a petali con una pinza a doppio pistoncino. La strumentazione comprende un tachimetro analogico con uno schermo LCD multifunzione. Ideale per i neopatentati A2.  Disponibile in due colori: verde e nero, sarà sul mercato da Febbraio 2015 a partire da 5190 euro iva inclusa.

Kawasaki Z250S

L’ultima arrivata nella famiglia delle Supernaked Z è la Z250SL (Super Light). La versione con ABS pesa 150 kg. E' spinta da un motore monocilindrico raffreddato a liquido 4 tempi da 249 cm3 montato su un telaio a traliccio; le linee sono meno aggressive della Z300 e la capacità del serbatoio di 11 litri è inferiore. La Z250SL si propone come la candidata ideale per i neopatentati A2. Monta sospensioni sportive, una forcella telescopia da 37mm con regolazione del precarico in 5 posizioni e mono Uni Trak al posteriore. 

La potenza frenante è fornita da un disco a margherita da 290mm e con una pinza singola a doppio pistoncino per  l'anteriore. Un disco, sempre a margherita, da 220mm con una pinza a doppio pistoncino per il freno posteriore. L' ABS Nissin fa parte degli optional. 
Sarà disponibile da Febbraio 2015 nei colori verde e nero a partire da 4290 euro iva inclusa.

Federico Iozzi

Ultime da Fiere e saloni

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...