Per le special di Wheels and Waves Honda ha scelto le Rebel e a noi pare una decisione azzeccata

Honda partecipa nuovamente alla celebre manifestazione di Biarritz con una serie di special. Questo volta realizzate sulla base dei Modelli CMX, 1100 e 500, Rebel
29 giugno 2022

Dopo gli annullamenti causa Covid-19, il raduno Wheels and Waves si terrà finalmente quest'anno: dal 29 giugno al 3 luglio.
La meta da raggiungere è come sempre Biarritz, sulla costa atlantica francese, e l'edizione sarà la numero undici.

Honda sarà presente con dieci modelli personalizzati su base CMX1100 Rebel e CMX500 Rebel. Già l'anno scorso era prevista la presentazione di due special Rebel 1100 durante l'evento W&W, che venne però annullato, per cui alle Sport e Bobber realizzate dai francesi di FCR Original vennero mostrate in un evento dedicato e ora fanno parte della decina.

E sempre a Biarritz Honda espose all'edizione 2019 di Wheels and Waves ben dodici special basate sulla sua CB1000R.

L'operazione si ripete perciò stavolta, ma con modelli custom e in doppia cilindrata.

Le Rebel provengono da preparatori di Spagna, Portogallo, Italia, Francia e Regno Unito. Moto che sono visibili anche sul sito Honda e nel quale gli appassionati possono votare i loro modelli preferiti: la pagina web è disponibile in inglese, francese, tedesco, italiano, spagnolo, portoghese e la Rebel special più votata sarà annunciata ad agosto.

Le dieci moto, che potete vedere nella galleria fotografica in alto sono le seguenti:

Motoveiga (di Motoveiga, Portogallo)

L'ispirazione per colori e decorazioni viene dalle armature spagnole e dai gigli fiorentini del XVI secolo. Il silenziatore Vance & Hines e la sella di pelle danno il tocco finale.

Lucy (di Honda Garonda, Portogallo)

Riflette il sole portoghese con la verniciatura in oro e bianco, il logo Rebel realizzato a mano sul serbatoio e i pneumatici con bordi bianchi su ruote dorate. E' ispirata alla CB175 della fine anni Sessanta ed è completata da sospensioni posteriori maggiorate, nuove griglie del radiatore e scarico Vance e Hines.

Rebel Street (di 5Four Motorcycles, Regno Unito)

Avendo già creato personalizzazioni delle CB1100RS e CB1000R, il costruttore britannico Guy Willison continua il suo viaggio. Ispirato ai tracker urbani , il '5Four' CMX500 ha livrea in avorio craquelé e rosso candy che brilla al sole. I dettagli costruiti a mano si trovano ovunque e il look è completato dallo scarico Racefit Urban Growler in titanio.

Mannboard (di MAAN, Motocicli Audaci, Italia)

Qui l'ispirazione arriva dai Sand Racers degli anni Trenta. Risaltano la sospensione anteriore Springer, le ruote a raggi da 19 pollici e il sistema di scarico completamente in acciaio inossidabile SC-Project. La verniciatura con foglia d'oro impreziosisce il serbatoio.

Akaimoto (di Akaimoto, ​​Spagna)

Prendendo ispirazione dalle sportive retrò e dalla gamma Neo Sports Café Honda, la moto ha una carrozzeria su misura, completa dal serbatoio montato più in alto, dalla colorazione di Chopinart e dal sottoscocca Kalex.

Mikuniguro (di Ikono Motorcycle, Spagna)

Costruito in collaborazione con Nomade Cycle e Dave Design, Mikuniguro prende il nome dal cavallo del generale Samurai Honda Tadakatsu che, secondo la leggenda, non fu mai ferito in battaglia.
Oltre allo scarico Vance e Hines, la moto le sospensioni aggiornate, nuovi riser manubrio, faro posteriore, indicatori di direzione micro LED e soffietti per la forcella.

Mallorca Moto (di Mallorca Moto, Spagna)

In verde metallizzato, con dettagli in bianco e nero opaco che mettono in risalto angoli e caratteristiche su tutta la moto, la moto ha ispirazione neo retrò, monta uno scarico modificato della CB300R, sella con cuciture “a diamante” e una posizione di guida sportiva avanzata.

The Sport (di FCR Original, Francia)

E' strato messo in evidenza il lato utile e divertente della Rebel, per renderlo più sportivo, muscoloso e aggressivo. Una modifica al forcellone ha consentito il montaggio di una coppia di ammortizzatori posteriori Öhlins, oltre alla ruota da 17 pollici di una CB500F. La carrozzeria è il risultato di una scansione 3D ed è composta da serbatoio personalizzato in poliestere-carbonio (con bocchettone in alluminio) e sella posteriore con illuminazione a LED. Lo scarico in acciaio inossidabile è di FCR Original.

The Bobber (di FCR Original, Francia)

Una 1100 Rebel che estremizza lo stile bobber. Il forcellone e le sospensioni sono di serie, ma sono ribassate di 25 mm e i cerchi a raggi neri sono su misura. Ci sono il manubrio in alluminio, il sedile in pelle, il parafango anteriore in alluminio e la cornice del faro verniciata. Come per The Sport, una scansione 3D ha dato un serbatoio del carburante personalizzato.

CMX Rebel Waves (di FCR Original, Francia)
La terza special proposta da FCR ha rivisitato l'estetica originale prendendo ispirazione proprio dal festival Wheels and Waves e dallo spirito californiano. Ci sono modifiche a sospensione posteriore, manubrio, indicatori di direzione, parafango anteriore, scarico, serbatoio e portapacchi. Lo schema di verniciatura blu e bianco ha un motivo a onde sul serbatoio.

Da Automoto.it

Caricamento commenti...
Cambia moto
Honda CMX 1100 Rebel DCT (2022)
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

  • Prezzo 11.690 €
  • Cilindrata 1.084 cc
  • Potenza 87 cv
  • Peso 233 kg
  • Sella 700 mm
  • Serbatoio 11 lt
Honda

Honda
Via della Cecchignola, 13
00143 Roma (RM) - Italia
848846632
https://www.honda.it/motorcycles.html

Scheda tecnica Honda CMX 1100 Rebel DCT (2022)

Cilindrata
1.084 cc
Cilindri
2 in linea
Categoria
Custom
Potenza
87 cv 64 kw 7.000 rpm
Peso
233 kg
Sella
700 mm
Pneumatico anteriore
130/70/18"
Pneumatico posteriore
180/65-16"
Inizio produzione
2021
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Honda CMX 1100 Rebel DCT (2022) e correlati