Classifica

Germania: la Yamaha Ténéré 700 vende più della BMW R1250GS

- La Ténéré 700 supera per la prima volta in Germania le vendite della R1250GS. E’ accadute nel mese di ottobre. La boxer tedesca resta saldamente prima nel computo annuale
Germania: la Yamaha Ténéré 700 vende più della BMW R1250GS

La notizia fa sensazione, perché per la prima volta da molto tempo in Germania non si è trovata al primo posto delle vendite mensili la corazzata BMW R1250GS. Che è la moto più venduta in Europa ed è la BMW più prodotta da anni.

E’ successo nel mese di ottobre con la bicilindrica Yamaha, prima con 310 unità immatricolate, davanti alla GS che ne ha totalizzate 242 e alla Honda Africa Twin 1000 che ne ha messe a segno 181 (sono state invece 64 le nuove Africa Twin 1100, numero che vale la 17ª posizione in classifica).

Il mese di ottobre è andato molto diversamente dal precedente: la somma dei primi venti modelli più venduti ha raggiunto le 2.084 unità, ovvero -37%  rispetto alle 2.861 di settembre.

Tornando alla top 20 di ottobre, giù dal podio con le tre maxi enduro sopra ricordate ci sono la Kawasaki Z900 (125 unità), la Yamaha MT-07 (116 unità, scesa dal terzo al quinto posto mensile) e ancora una naked: la Kawasaki Z650.

Pos. Marca e modello Vendite ottobre 2019 Vendite gennaio-ottobre 2019
1 Yamaha Ténéré 700 310 557
2 BMW R 1250 GS 242 9.100
3 Honda CRF 1000 L Africa Twin 181 2.298
4 Kawasaki Z 900 125 3.045
5 Yamaha MT-07 116 3.569
6 Kawasaki Z 650 107 2.675
7 BMW R 1250 RS 106 436
8 BMW R nineT Racer 92 375
9 KTM 690 SMC 77 1.577
9 KTM 790 Duke 77 1.994
11 Harley-Davidson Street Bob 72 1.171
12 KTM 390 Duke 71 1.708
13 BMW R nineT 70 665
14 Yamaha MT-09 69 1.621
15 Royal Enfield Interceptor 650 67 571
16 KTM 300 EXC 65 799
17 Honda CRF 1100 L Africa Twin 64 64
18 Moto Guzzi V85 TT 60 773
18 Yamaha Tracer 900 60 1.426
20 Kawasaki Z 900 RS 53 1.118

I modelli evidenziati sono quelli che compaiono anche nella Top 20 italiana annuale

La tipologia più rappresentata nella Top 20 tedesca è quella naked, mentre le marche più presenti sono Yamaha, BMW e KTM con quattro modelli ciascuna; seguono Kawasaki con tre, Honda con due (sono però le due versioni Africa Twin 1000 e 1100), e infine con un modello ciascuna ci sono Harley-Davidson, Royal Enfield e Moto Guzzi con la V85TT.
Rispetto al mese di settembre hanno lasciato la Top 20 i modelli Honda Rebel 500 (al decimo posto nella classifica annuale), Honda CB500F, BMW F750GS, Suzuki SV650 e KTM 790 Adventure.

Nei primi dieci mesi dell’anno le posizioni di vertice vedono largamente al primo posto la R1250GS, nelle versioni standard e Adventure, con ben 9.100 unità. Seconda moto più venduta del 2019 è la Yamaha MT-07 (3.569), al terzo c’è la Kawasaki Z 900 (3.045); seguono Kawasaki Z650 (2.675), Africa Twin 1000 (2.298), KTM 790 Duke (1.994) e Duke 390 (1.708).

  • Lucone680, Trento (TN)

    io vivo a Trento e viaggio molto in autostrada; non vi dico quanti austriaci e tedeschi vedo in A22 con enduro monocilindriche specialistiche, addirittura qualcuno con i 250 2 tempi. Questi viaggiano con tutto, di più.
  • Ponan68, Monza (MB)

    In questa Top20 da gennaio-ottobre 2019, le naked fanno il 53% del mercato con 11 modelli (prevalentemente giapponesi, 6 su 11), mentre le enduro stradali fanno il 36% con 5 modelli (4 se teniamo in considerazione che la AT 100 esce di produzione). Avrei creduto che i tedeschi erano dei super viaggiatori e che sceglievano le maxi enduro, in realtà preferiscono maxi naked giapponesi, e quindi sembrano più smanettoni da uscite domenicali.
Inserisci il tuo commento