Da Ducati Scrambler a NUEN Nu-One

Il giovane marchio di abbigliamento NUEN ha sposato la passione per le moto e ha realizzato la sua prima special
18 febbraio 2022

Non sono poche le moto frutto di collaborazione con marchi moda o del lusso, generalmente si tratta di piccole e costose serie speciali oppure di special in esemplare unico.

L'ultima in ordine di tempo arriva dal giovane marchio d'abbigliamento vietnamita NUEN che già in altre occasioni si è legato al mondo della moto e stavolta ha voluto realizzare una moto completa.
L'azienda ha origini in Svezia, creata dalla fondatrice Gia Nguyen, ma ha appunto sede in Vietnam. In casa è stato curato il design, sono stati scelti il colore blu e nero (nei toni del marchio) e il nome Nu-One che richiama il marchio stesso, mentre per la realizzazione della moto ci si è affidati a specialisti come Chucha Shed Garage.

La moto di partenza è una Ducati Scrambler 800 del 2015, della quale sono rimasti di fatto il motore e il telaio, oltre all'impianto elettrico.

L'avantreno, con la forcella rovesciata anodizzata a dovere, è di una Kawasaki ZX-10R, parafanchi e protezione forcella sono invece di una Ducati Hypermotard, dalla quale è stato prelevato anche il forcellone monobraccio.

Il mono posteriore è un FG Gubellini, le ruote da 17 pollici provengono da una Monster 1100 e con mozzo CNC Racing. I freni prevedono pinze Beringer e dischi Galfer, i pneumatici sono Pirelli Diablo Super Corsa.

Lo stile tracker impiega un serbatoio francese Bad Winners in alluminio, più sotto ci sono coperture per celare le parti meno estetiche, mentre sella e codino sono dell'americana BRKT.
Il telaietto posteriore è stato modificato e una luce a led è stata inglobata nel tubo posteriore arcuato.

Il motore è standard, ma con filtro K&N e scarico basso dedicato.
Esteticamentre ha ricevuto carterini trasparenti per lasciare in vista le cinghie di comando della distribuzione e la frizione (della Hypermotard) e, sempre di CNC Racing, è il radiatore dell'olio.

Di Domino è il manubrio, con indicatori dii direzione Motogadget e comandi elettrici racing di Renard Speed.

Non mancano pedane da gara Bonamici, l'ammortizzatore di sterzo TOby e la batteria agli ioni di litio.

La generale cura dimagrante ha fatto scendere il peso a 160 kg a secco e, stando a chi l'ha provata, la moto non solo è molto maneggevole ma anche divertente da guidare.

fonte Bikeexif.com, foto Rafik Duy e Lio Nguyen

Argomenti

Ultime da News

Caricamento commenti...

Hot now

Ducati Scrambler 800 Classic (2015- 16)
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

  • Prezzo 10.150 €
  • Cilindrata 803 cc
  • Potenza 75 cv
  • Peso 177 kg
  • Sella 770 mm
  • Serbatoio 14 lt
Ducati

Ducati
Via C. Ducati, 3
40132 Bologna (BO) - Italia
051 6413111
https://www.ducati.com/it/it/home

Scheda tecnica Ducati Scrambler 800 Classic (2015- 16)

Cilindrata
803 cc
Cilindri
2 a V
Categoria
Naked
Potenza
75 cv 55 kw 8.250 rpm
Peso
177 kg
Sella
770 mm
Pneumatico anteriore
110/80 ZR18"
Pneumatico posteriore
180/55 ZR17"
Inizio Fine produzione
2015 2016
tutti i dati

Maggiori info

Ultimi articoli su Ducati Scrambler 800 Classic (2015- 16) e correlati