Piaggio

Cresce la famiglia di Vespa Vintage

- Cresce la famiglia di Vespa Vintage. Arrivano LXV e GTV in versione Navy. I PREZZI e le caratteristiche tecniche

VESPA LXV NAVY e VESPA GTV NAVY

La famiglia Vespa Vintage, nata per celebrare lo stile unico di Vespa, si arricchisce delle nuove versioni Navy.

Nate nel 2006, per celebrare il sessantesimo compleanno di Vespa, Vespa LXV e Vespa GTV recuperano gli elementi caratteristici degli anni ‘50 e ‘60 nella loro forma e nella loro funzione.

Un richiamo al passato, certo, ma dai contenuti tecnici attuali.

Le ultime nate della famiglia Vespa sono personalizzate nel brillante colore metallizzato Blu , in abbinamento a una nuova sella realizzata con due diversi tipi di rivestimento in colore sabbia.


Vespa LXV Navy
Il gruppo ottico rimane nella posizione originale, solidale al manubrio, come sugli scooter degli anni a cui lo stile della famiglia LXV si ispira, ma in una versione più snella e minimale, per evidenziare il manubrio a vista e alleggerire tutta la parte anteriore del veicolo.
La strumentazione è composta da un elemento analogico racchiuso in una cornice cromata, mentre la grafica, totalmente inedita, riprende quelle in voga negli anni ‘60.
Il manubrio in vista è costituito da un tubo cromato. La sella, come sui primi modelli, mantiene la separazione fra la porzione riservata per il guidatore e quella per il passeggero.
La ruota anteriore da 11", il freno a disco anteriore e due modernissime ed ecologiche motorizzazioni in due cilindrate che hanno fatto la storia di Vespa: 125cc (4 tempi, Euro 3) e 50 cc (2 tempi).
Vespa LXV Navy
2.600 euro (versione 50 cc) e 3.400 euro (la 125 cc)


Vespa GTV Navy
La carrozzeria portante, realizzata in acciaio, è l'elemento di continuità su cui si basa la forza di Vespa. Il riposizionamento del fanale sul parafango vuole essere un esplicito richiamo alle origini.
La stessa operazione è stata compiuta sul manubrio che, sulla prima Vespa, si caratterizza per la semplicità del tubo metallico a vista. Il tachimetro/contachilometri si compone di uno strumento analogico circolare, integrato da un moderno display digitale.
Il doppio ammortizzatore posteriore, i due freni a disco, le grandi ruote da 12" conferiscono sicurezza e comfort nell'uso cittadino.
Vespa GTV Navy arriva sul mercato in due cilindrate: 125 e 250 cc. Entrambi i propulsori sono modernissime unità 4 tempi, con distribuzione a quattro valvole e raffreddati ad acqua e in linea con la normativa antiemissioni Euro 3.
Vespa GTV Navy:
4.400 euro (125 cc) e 5.100 (250 cc)



Vespa GTV Navy - Scheda Tecnica
250 cc (tra parentesi: versione 125)
Motore Monocilindrico 4 tempi 4 valvole, con catalizzatore a 2 vie e sistema aria secondaria SAS
Cilindrata 244cc (124cc)
Alesaggio/Corsa 72/60 mm (57/48,6 mm)
Potenza max all'albero 16,2 kW / 22 CV a 8.250 giri/minuto (10,5 kW / 14,3 CV a 9.500 giri/minuto)
Coppia max all'albero 20,2 Nm a 6.500 giri/minuto (11,5 Nm a 8.500 giri/minuto)
Distribuzione Monoalbero a camme in testa SOHC
Avviamento Elettrico con starter automatico
Raffreddamento A liquido
Frizione Automatica centrifuga a secco
Cambio Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Struttura portante Scocca in lamiera di acciaio stampata con rinforzi strutturali saldati
Sospensione anteriore Monobraccio con ammortizzatore idraulico bicamera e molla coassiale
Sospensione posteriore Due ammortizzatori a doppio effetto con precarica regolabile
Cerchi ruota anteriore e posteriore In lega di alluminio pressofusa 12"
Pneumatico anteriore Tubeless 120/70-12"
Pneumatico posteriore Tubeless 130/70-12"
Freno anteriore A disco ø 220 mm
Freno posteriore A disco ø 220 mm


Vespa LXV Navy - Scheda Tecnica
Vespa LXV Navy 50 2T
Motore Monocilindrico Hi-Per2 2 tempi, con catalizzatore a 2 vie e sistema aria secondaria SAS Alesaggio/corsa 40/39,3 mm
Cilindrata 49 cc
Ammissione Valvola a lamelle nel carter
Raffreddamento Ad aria forzata
Avviamento Elettrico e a kick starter
Lubrificazione Miscelatore automatico
Frizione Automatica centrifuga a secco con tamponi smorzatori
Cambio Variatore automatico CVT con asservitore di coppia
Struttura portante Scocca in lamiera di acciaio con rinforzi strutturali saldati
Sospensione anteriore Monobraccio con molla elicoidale e monoammortizzatore doppio effetto
Sospensione posteriore Molla elicoidale e monoammortizzatore idraulico a doppio effetto
Cerchio ruota anteriore In lega di alluminio pressofusa 2,50x11"
Cerchio ruota posteriore In lega di alluminio pressofusa 3,10x10"
Pneumatico ant/post Tubeless 110/70-11" e Tubeless 120/70-10"
Freno anteriore A disco in acciaio ø 200 mm con comando idraulico
Freno posteriore A tamburo ø 110 mm con comando meccanico

Vespa LXV Navy 125 - Scheda tecnica (Differenze rispetto a LXV Navy 50 2t):
Motore monocilindrico LEADER 4 tempi, con catalizzatore a 2 vie e sistema aria secondaria SAS
Alesaggio/corsa 57/48,6 mm
Cilindrata 124 cc
Distribuzione Monoalbero a camme in testa SOHC, 2 valvole
Lubrificazione Carter umido

 

  • giovannino01, Vinovo (TO)

    gran bel prodotto.......ma......

    tutta bella,questa vespa, ma, quando si decidera'
    la Piaggio ha far costar meno il suo prodotto,dobbiamo aspettare il mercato indiano o cinese per vedere realizzato questo obiettivo?
    Io rimango in attesa.....
    Ciao a tutti
    Filippo
Inserisci il tuo commento