MOTO.IT LOCAL

Asti, all'asta le "vecchie" moto della polizia

- Tra le moto disponibili una Bmw R 850 R del 1997, una BMW F 650 del 2002 e una Honda Deuville del 2003. In vendita anche una Vespa Special 50 di colore grigio della Protezione Civile. I mezzi, acquistabili con una base d'asta di partenza, non sono più utilizzabili in servizio
Asti, all'asta le vecchie moto della polizia

Il comando di polizia municipale del comune di Asti ha messo all’asta le proprie motociclette in disuso. I mezzi, unici nel loro genere, in passato erano in dotazione agli agenti e adesso potranno essere a disposizione di collezionisti o semplici appassionati di motori.

Nello specifico le moto acquistabili, tutte con una base d’asta di partenza, sono una Bmw R 850 R del 1997 (500 euro), una BMW F 650 del 2002 (400 euro) e una Honda Deuville del 2003 (300 euro). Gli occhi però sono tutti per la splendida quanto rara Vespa Piaggio 50 grigia della Protezione Civile che partirà da 500 euro.

Non solo però veicoli delle forze dell’ordine, ma anche mezzi confiscati come la Yamaha FZ6 con base d’asta 1900 euro.

“Abbiamo deciso di mettere in vendita queste moto utilizzate nel corso degli anni perché in tempi di ristrettezze economiche si cerca di risparmiare come in qualunque famiglia – ha detto a La Stampa il sindaco di Asti Maurizio Rasero – Pensiamo che queste motociclette potranno trovare facilmente acquirenti”.

E infatti in un solo giorno sono arrivate più di 25 richieste di appuntamento per visionare di persona i motoveicoli all’asta. Per partecipare all’asta bisogna però servirà depositare all’Ufficio Protocollo del Comune di Asti le eventuali offerte entro e non oltre il 18 ottobre.

  • Foxxes1, Carpi (MO)

    Come sempre, è vincente la burocrazia.
    Ciao.
Inserisci il tuo commento