eicma 2014

Albesiano (Aprilia): "Presto al top in MotoGP"

- Romano Albesiano, responsabile gestione sportiva Aprilia, felice per il titolo SBK con Guintoli e pronto al debutto in MotoGP con Melandri racconta a Nico Cereghini i retroscena e i progetti del team Aprilia

Romano Albesiano, responsabile gestione sportiva Aprilia, felice per la conquista del titolo SBK con Guintoli e pronto al debutto in MotoGP con Melandri racconta a Nico Cereghini i retroscena e i progetti del team Aprilia.


«E' stata una stagione pazzesca. Guintoli è andato forte da subito e ha tenuto un ottimo livello. Durante la stagione siamo migliorati molto anche grazie al lavoro svolto da Marco Melandri che ha dato un grande contribito a questo titolo».


E' difficile gestire una squadra e i giochi di squadra.
«Gestire una situazione del genere non è facile. Io ringrazio Marco e contiamo su di lui per sviluppare le moto e per vincere».


E la in MotoGP?
«Con Gresini c'è perfetta sintonia e stiamo lavorando al meglio. Partiamo con modestia perché c'è molto da imparare però abbiamo tutti i mezzi per arrivare al top in 3 anni».


I tifosi si chiedono se il prossimo anno Aprilia ci sarà ancora in SBK
«Stiamo finalizzando un progetto con Red Devils perchè partecipi come team ufficiale e avendo tutto quello che serve per continuare a vincere».

 

  • elr0ndk, Como (CO)

    Chi semina vento raccoglie tempesta

    Secondo me la conferma di Melandri costerà non poco ad Aprilia. Per un lavoro serio, serve un professionista serio e Melandri ha dimostrato di essere uno che troppo spesso si comporta in modo istintivo ed irrazionale
  • mila7576, Galliate (NO)

    egoismi

    Nelle gare non di durata ognuno corre per se stesso ma il concetto di squadra deve essere chiaro : si spera che bastino 3 anni ma ci vorrebbe anche un pilota più "cattivo". Aprilia se ne vedono poche perché ai motard italici fa più "figo" sfoggiare le giap o la cara BMW peraltro eccellentissime moto che un'Aprilia
Inserisci il tuo commento