GP DI INDONESIA

MXGP. Herlings e Prado vincono il GP di Indonesia

- L’olandese al termine di una giornata impegnativa firma la sua ottava doppietta stagionale, mentre il messinese nonostante la sublussazione del dito sfiora il podio; a Prado la MX2
MXGP. Herlings e Prado vincono il GP di Indonesia

E’ stata una giornata lunga e difficile per tutti, soprattutto per il caldo e per la mutevolezza della veloce pista indonesiana, ma come al solito sono proprio queste le condizioni a far emergere i migliori. E tanto per ribadire le sue intenzioni, Jeffrey Herlings lo ha fatto in modo plateale aggiudicandosi entrambe le manche MXGP nonostante la forma non ancora ottimale ed una mediocre partenza. Uno schiaffo morale ai suoi avversari, che non sono riusciti a resistere al pazzesco forcing che ha imposto alla gara prima per recuperate le posizioni perse alla partenza, e nella seconda manche per allungare sul gruppo e mantenere quel margine di sicurezza sufficiente per non incorrere in situazioni pericolose.

L’olandese ha scritto un altro importante capitolo per le rincorsa al titolo iridato, ma da parte sua anche Tony Cairoli è uscito a testa alta al secondo appuntamento del Far East considerando che l’incidente della settimana prima avrebbe anche potuto tenerlo fuori dai top ten. Invece il pupillo della KTM De Carli ha fatto ricorso a tutta la sua immutata forza d’animo che unita alle iniziazioni di antidolorifico gli ha permesso di battersi come un leone.

Antonio ha fatto fronte al dolore e alla possibile debilitazione psicologica nello stesso modo a cui ha fatto ricorso nei momenti difficili del suo lungo camminino di nove volte campione del mondo. Addirittura nella frazione iniziale ha tenuto stretto il posto d’onore per un terzo di gara, per poi quando la situazione ha cominciato ad essere complicata cedere solamente al leader del campionato e ad Tim Gajser. Nell’altra invece è partito non così bene come in apertura, e si è reso autore di alcuni bei sorpassi grazie ai quali ha tagliato il traguardo 4°, posizione che ha avuto anche nella classifica assoluta.

Un ottimo risultato per Cairoli, che gli ha permesso di contenere il distacco da Herlings nella graduatoria iridata in 24 punti con ancora sette tappe da disputare.

Lo sloveno questa volta non ha mancato il podio, grazie ad un paio di consistenti prestazioni (un 2° ed un 3° posto) che rafforzano la sua convinzione di essere sulla strada giusta per ritrovare la competitività di un tempo; l’ufficiale HRC ha preceduto Clement Desalle che mantiene saldo la stessa posizione in campionato.

Molto bravo anche Alex Lupino, che con due ottave posizioni ha chiuso la giornata 7° assoluto.

Combattuta anche la MX2, e questa volta tra i due ufficiali KTM che hanno dato l’esclusiva impronta al campionato l’ha spuntata Jorge Prado il quale dopo aver accusato la maggiore velocità di Pauls Jonass che nell’ultima parte di gara gli ha soffiato la vittoria, in quella successiva è rimasto sempre al comando approfittando della caduta del rivale lettone che lo ha costretto ad una non facile rimonta conclusa in 6ª piazza. A fine giornata Jonass si è classificato 2° assoluto ma ha perso 7 lunghezze nei confronti dello spagnolo, e così dopo il Gran Premio dell’Asia il tandem di Mattighofen si è trova a pari punteggio il che equivale a dire che nei sette GP restanti ripartono da zero.

Il terzo gradino del podio è andato al vincitore della tappa precedente Kelvin Vlaanderen, che ha fatto meglio di Ben Watson e Thomas Covington; 8° Michele Cervellin che si è messo in evidenza con il 6° posto della prima manche per poi chiudere la successiva 11°, mentre Simone Furlotti è stato debilitato da un forte mal di schiena che gli ha impedito di correre.

 

 

CLASSIFICHE

MXGP - GP Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Race 1 Race 2 Total
1 84 Herlings, Jeffrey NED KNMV KTM 25 25 50
2 243 Gajser, Tim SLO AMZS HON 22 20 42
3 25 Desalle, Clement BEL FMB KAW 18 22 40
4 222 Cairoli, Antonio ITA FMI KTM 20 18 38
5 100 Searle, Tommy GBR ACU KAW 14 14 28
6 99 Anstie, Max GBR ACU HUS 12 15 27
7 77 Lupino, Alessandro ITA FMI KAW 13 13 26
8 21 Paulin, Gautier FRA MCM HUS 16 10 26
9 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB YAM 15 8 23
10 22 Strijbos, Kevin BEL FMB KTM 11 6 17
11 91 Seewer, Jeremy SUI FMS YAM 0 16 16
12 12 Nagl, Maximilian GER DMSB TM 4 12 16
13 42 Waters, Todd AUS MA HON 9 5 14
14 92 Guillod, Valentin SUI FMS KTM 10 4 14
15 33 Lieber, Julien BEL FMB KAW 0 11 11
16 461 Febvre, Romain FRA FFM YAM 1 9 10
17 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV KTM 3 7 10
18 336 Stewart, Lewis AUS IMI HUS 7 3 10
19 777 Bobryshev, Evgeny RUS MFR SUZ 8 2 10
20 705 Kusparwanto, Rizky Hanif INA IMI HUS 5 1 6

 

MXGP - Grand Prix Race 1 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 84 Herlings, Jeffrey NED KNMV KTM 33:54.179 17 0:00.000 0:00.000 1:51.867 7 56.3
2 243 Gajser, Tim SLO AMZS Honda 33:55.965 17 0:01.786 0:01.786 1:52.079 1 56.2
3 222 Cairoli, Antonio ITA FMI KTM 34:08.058 17 0:13.879 0:12.093 1:53.125 12 55.6
4 25 Desalle, Clement BEL FMB Kawasaki 34:11.698 17 0:17.519 0:03.640 1:53.223 6 55.6
5 21 Paulin, Gautier FRA MCM Husqvarna 34:14.783 17 0:20.604 0:03.085 1:53.282 12 55.6
6 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB Yamaha 34:16.186 17 0:22.007 0:01.403 1:53.071 5 55.7
7 100 Searle, Tommy GBR ACU Kawasaki 34:29.457 17 0:35.278 0:13.271 1:52.519 17 55.9
8 77 Lupino, Alessandro ITA FMI Kawasaki 34:43.256 17 0:49.077 0:13.799 1:54.147 9 55.1
9 99 Anstie, Max GBR ACU Husqvarna 34:53.289 17 0:59.110 0:10.033 1:54.669 11 54.9
10 22 Strijbos, Kevin BEL FMB KTM 35:18.457 17 1:24.278 0:25.168 1:54.562 4 54.9
11 92 Guillod, Valentin SUI FMS KTM 35:37.459 17 1:43.280 0:19.002 1:55.669 3 54.4
12 42 Waters, Todd AUS MA Honda 35:55.706 17 2:01.527 0:18.247 1:55.101 4 54.7
13 777 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Suzuki 34:48.759 16 1 lap 1 lap 1:57.381 6 53.6
14 336 Stewart, Lewis AUS IMI Husqvarna 34:49.931 16 1 lap 0:01.172 2:00.014 3 52.4
15 288 Lazaroni, Aldi INA IMI Husqvarna 35:11.000 15 2 laps 1 lap 2:09.182 4 48.7
16 705 Kusparwanto, Rizky Hanif INA IMI Husqvarna 35:17.426 15 2 laps 0:06.426 2:09.393 1 48.6
17 12 Nagl, Maximilian GER DMSB TM 34:20.479 17 0:26.300 -2 laps 1:53.011 9 55.7
18 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV KTM 34:28.872 17 0:34.693 0:08.393 1:52.859 17 55.8
19 701 Sondakh, Andre INA IMI KTM 35:25.947 15 2 laps 2 laps 2:09.392 1 48.6
20 461 Febvre, Romain FRA FFM Yamaha 24:35.348 12 5 laps 3 laps 1:52.877 5 55.8

 

MXGP - Grand Prix Race 2 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 84 Herlings, Jeffrey NED KNMV KTM 34:21.626 17 0:00.000 0:00.000 1:53.117 9 55.6
2 25 Desalle, Clement BEL FMB Kawasaki 34:27.163 17 0:05.537 0:05.537 1:53.524 9 55.4
3 243 Gajser, Tim SLO AMZS Honda 34:32.937 17 0:11.311 0:05.774 1:53.535 5 55.4
4 222 Cairoli, Antonio ITA FMI KTM 34:40.019 17 0:18.393 0:07.082 1:54.338 10 55
5 91 Seewer, Jeremy SUI FMS Yamaha 34:42.840 17 0:21.214 0:02.821 1:54.685 6 54.9
6 99 Anstie, Max GBR ACU Husqvarna 34:47.624 17 0:25.998 0:04.784 1:55.111 10 54.7
7 100 Searle, Tommy GBR ACU Kawasaki 34:49.614 17 0:27.988 0:01.990 1:55.294 16 54.6
8 77 Lupino, Alessandro ITA FMI Kawasaki 34:51.172 17 0:29.546 0:01.558 1:55.333 11 54.6
9 12 Nagl, Maximilian GER DMSB TM 34:54.292 17 0:32.666 0:03.120 1:54.777 9 54.8
10 33 Lieber, Julien BEL FMB Kawasaki 35:02.284 17 0:40.658 0:07.992 1:54.702 9 54.9
11 21 Paulin, Gautier FRA MCM Husqvarna 35:03.752 17 0:42.126 0:01.468 1:54.918 5 54.8
12 461 Febvre, Romain FRA FFM Yamaha 35:05.608 17 0:43.982 0:01.856 1:54.960 13 54.8
13 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB Yamaha 35:06.711 17 0:45.085 0:01.103 1:55.904 17 54.3
14 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV KTM 35:07.890 17 0:46.264 0:01.179 1:55.606 13 54.4
15 22 Strijbos, Kevin BEL FMB KTM 35:55.709 17 1:34.083 0:47.819 1:57.309 8 53.7
16 42 Waters, Todd AUS MA Honda 36:17.454 17 1:55.828 0:21.745 1:57.291 5 53.7
17 92 Guillod, Valentin SUI FMS KTM 35:18.231 16 1 lap 1 lap 1:59.347 7 52.7
18 336 Stewart, Lewis AUS IMI Husqvarna 35:33.966 16 1 lap 0:15.735 2:01.915 3 51.6
19 777 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Suzuki 35:05.785 15 2 laps 1 lap 1:56.477 5 54
20 705 Kusparwanto, Rizky Hanif INA IMI Husqvarna 35:26.025 15 2 laps 0:20.240 2:10.542 4 48.2

 

MX2 - GP Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Race 1 Race 2 Total
1 61 Prado, Jorge ESP RFME KTM 22 25 47
2 1 Jonass, Pauls LAT LAMSF KTM 25 15 40
3 10 Vlaanderen, Calvin NED KNMV HON 16 22 38
4 919 Watson, Ben GBR ACU YAM 20 16 36
5 64 Covington, Thomas USA MUL HUS 14 20 34
6 127 Rodriguez, Anthony VEN FMV YAM 18 14 32
7 19 Olsen, Thomas Kjer DEN DMU HUS 10 18 28
8 747 Cervellin, Michele ITA FMI YAM 15 10 25
9 172 Van doninck, Brent BEL FMB HUS 12 12 24
10 811 Sterry, Adam GBR ACU KAW 13 11 24
11 98 Vaessen, Bas NED KNMV HON 5 13 18
12 325 Delvintor Alfarizi, Muhammad INA IMI HUS 8 9 17
13 206 Ismayana, Diva INA IMI HUS 7 8 15
14 114 Roberts, Jy AUS MA HUS 9 6 15
15 204 Maksum, Hilman INA IMI HUS 6 7 13

 

MX2 - Grand Prix Race 1 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 1 Jonass, Pauls LAT LAMSF KTM 34:59.013 17 0:00.000 0:00.000 1:54.522 6 55
2 61 Prado, Jorge ESP RFME KTM 35:03.150 17 0:04.137 0:04.137 1:55.327 6 54.6
3 919 Watson, Ben GBR ACU Yamaha 35:21.114 17 0:22.101 0:17.964 1:55.941 5 54.3
4 127 Rodriguez, Anthony VEN FMV Yamaha 35:40.950 17 0:41.937 0:19.836 1:57.412 6 53.6
5 10 Vlaanderen, Calvin NED KNMV Honda 35:42.984 17 0:43.971 0:02.034 1:56.909 16 53.8
6 747 Cervellin, Michele ITA FMI Yamaha 35:43.357 17 0:44.344 0:00.373 1:58.159 5 53.3
7 64 Covington, Thomas USA MUL Husqvarna 35:56.183 17 0:57.170 0:12.826 1:57.861 4 53.4
8 811 Sterry, Adam GBR ACU Kawasaki 36:02.997 17 1:03.984 0:06.814 1:58.209 8 53.2
9 172 Van doninck, Brent BEL FMB Husqvarna 36:13.146 17 1:14.133 0:10.149 1:57.262 8 53.7
10 193 Geerts, Jago BEL FMB Yamaha 36:22.316 17 1:23.303 0:09.170 1:58.022 9 53.3
11 19 Olsen, Thomas Kjer DEN DMU Husqvarna 36:27.883 17 1:28.870 0:05.567 1:59.347 2 52.7
12 114 Roberts, Jy AUS MA Husqvarna 35:42.137 16 1 lap 1 lap 2:00.314 2 52.3
13 325 Delvintor Alfarizi, Muhammad INA IMI Husqvarna 35:49.748 16 1 lap 0:07.611 2:04.061 7 50.7
14 206 Ismayana, Diva INA IMI Husqvarna 35:10.957 15 2 laps 1 lap 2:08.251 2 49.1
15 204 Maksum, Hilman INA IMI Husqvarna 35:58.507 12 5 laps 3 laps 2:14.809 2 46.7

 

MX2 - Grand Prix Race 2 - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 61 Prado, Jorge ESP RFME KTM 35:13.784 17 0:00.000 0:00.000 1:56.361 8 54.1
2 10 Vlaanderen, Calvin NED KNMV Honda 35:16.715 17 0:02.931 0:02.931 1:56.774 17 53.9
3 64 Covington, Thomas USA MUL Husqvarna 35:18.868 17 0:05.084 0:02.153 1:56.343 4 54.1
4 19 Olsen, Thomas Kjer DEN DMU Husqvarna 35:35.436 17 0:21.652 0:16.568 1:57.015 10 53.8
5 919 Watson, Ben GBR ACU Yamaha 35:42.554 17 0:28.770 0:07.118 1:57.365 8 53.6
6 1 Jonass, Pauls LAT LAMSF KTM 35:54.644 17 0:40.860 0:12.090 1:57.515 14 53.6
7 127 Rodriguez, Anthony VEN FMV Yamaha 36:03.901 17 0:50.117 0:09.257 1:58.170 13 53.3
8 98 Vaessen, Bas NED KNMV Honda 36:26.997 17 1:13.213 0:23.096 1:59.986 5 52.5
9 172 Van doninck, Brent BEL FMB Husqvarna 36:32.899 17 1:19.115 0:05.902 1:59.465 8 52.7
10 811 Sterry, Adam GBR ACU Kawasaki 36:42.679 17 1:28.895 0:09.780 2:00.506 8 52.2
11 747 Cervellin, Michele ITA FMI Yamaha 37:10.714 17 1:56.930 0:28.035 1:59.459 8 52.7
12 325 Delvintor Alfarizi, Muhammad INA IMI Husqvarna 36:01.271 16 1 lap 1 lap 2:03.951 10 50.8
13 206 Ismayana, Diva INA IMI Husqvarna 35:51.454 15 2 laps 1 lap 2:11.394 3 47.9
14 204 Maksum, Hilman INA IMI Husqvarna 35:55.861 15 2 laps 0:04.407 2:11.531 11 47.8
15 114 Roberts, Jy AUS MA Husqvarna 16:29.540 6 11 laps 9 laps 2:00.246 5 52.3
  • Fabio Ricci1

    Riuscirà l Orange a vincere tutte le gare che rimangono nel calendario ??La scommessa ormai è questa.Il campionato è suo a meno che non gli sparino o la KTM non lo faccia gareggiare a piedi :-)))
  • Jack_29, San Giuliano Milanese (MI)

    sarà dura ma se Cairoli dovesse portate a casa questo titolo, sarebbe un'impresa EPICA!!! non solo pr il numero di mondiali ma per la qualità i questo avversario: JH84 fa sembrare tutta la compagine, Tonino a parte, due o tre gradini sotto di lui. Un profano potremme pensare che è un mondiale tra due piloti senza avversari degni, ma non è così: Tim Gajser è partito a rilento per la PACCA di Mantova ma non è un fermo, Febvre, Desalle e Paulin sono pitoti che sulla carte potevano portar via parecchi punti se non puntare al titolo.
    Ma chi esegue questo sport da tempo due o tre cose le sa bene:

    Quando Cairoli è in PALLA O NON SI FA MALE è ptaicamente impossibile portargli via un campionato.
    Quando Herlings è NON SI FA MALE è ptaicamente impossibile portargli via un campionato.

    Detto questo i valori in campo credo che siano veritieri.
    Grande Cairoli con più esperienza, gigantesco Herlings col vantaggio di qualche anno in meno...

    Se KTM non avesse tenuto JH84 in MX2 TROOOOPO TEMPo avremmo visto queste scintille molto prima; per me già nel 2014 poteva scherarsi, con due mondiali vinti mi sembrava la cosa più logica da fare, poi....vai a capire certe scelte.
    I maligni sostengono che KTM non voleva "infastidire " Cairoli ma io credo che cairoli, come tuti i piloti della sua tempra gli avversari li rispetta ma non li teme, MAI.
Inserisci il tuo commento