GP d'Italia

MXGP 2018. Herlings e Prado primi nelle qualifiche a Imola

- L’olandese apre il GP d’Italia vincendo la qualifica MXGP, mentre Cairoli cade e si ritira; a Prado la MX2, mentre nella 1ª manche WMX la Fontanesi è 2ª
MXGP 2018. Herlings e Prado primi nelle qualifiche a Imola

Campanello d’allarme per Tony Cairoli nella giornata d’apertura del Gran Premio d’Italia che ha visto il vice campione del mondo cadere nella manche di qualificazione della classe regina ed essere costretto a gettare la spugna. Dopo essere partito attorno alla decima piazza, al quarto giro mentre era 7ª in pieno recupero il retrotreno del messinese all’uscita della curva prima della pitlane è uscito fuori pista e lo ha trascinato a terra.

Nella caduta ha battuto l’anca, ed un po’ il dolore ed un po’ per il tempo perso ha preferito prendere la via dei box e rimandare lo scontro con il neo iridato alle due manche che daranno il commiato definitivo al campionato.

Da parte sua Herlings è stato infallibile come al solito: partenza da manuale e poi 14 giri impeccabili che lo hanno portato per primo al traguardo; 2ª piazza per Clement Desalle, che ha quattro tornate dalla fine ha scavalcato Tim Gajser e che nelle battute iniziali aveva avuto uno scambio di posizioni col grintoso Alex Lupino che ha poi concluso 5°.

Praticamente senza storie anche la MX2, che ha visto Jorge Prado sbarazzarsi di Ben Watson nelle fasi inziali e quindi fare gara a se finendo davanti all’inglese della Yamaha Kemea e a Thomas Olsen; bene anche Michele Cervellin che è rimasto sempre nelle posizioni di testa tagliando poi il traguardo 6°, tre posizioni prima di Samuele Bernardini che ha concluso davanti al ritrovato Morgan Lesiardo.

Dopo aver firmato il tempo più veloce nelle cronometrate, nella prima manche Kiara Fontanesi non è riuscita a contenere Nancy Van De Ven con la quale si sta giocando il titolo WMX, e quindi l’assegnazione del titolo è rimandato alla restante manche di domenica che vede la parmense partire ancora col ruolo di leader ma ora con cinque punti di vantaggio sull’olandese.

Classifiche

 

MXGP - Qualifying Race - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 84 Herlings, Jeffrey NED KNMV KTM 24:37.982 14 0:00.000 0:00.000 1:37.537 2 55.3
2 25 Desalle, Clement BEL FMB Kawasaki 25:01.891 14 0:23.909 0:23.909 1:38.453 3 54.8
3 243 Gajser, Tim SLO AMZS Honda 25:04.636 14 0:26.654 0:02.745 1:39.253 3 54.4
4 33 Lieber, Julien BEL FMB Kawasaki 25:07.752 14 0:29.770 0:03.116 1:39.411 9 54.3
5 77 Lupino, Alessandro ITA FMI Kawasaki 25:11.952 14 0:33.970 0:04.200 1:39.032 4 54.5
6 91 Seewer, Jeremy SUI FMS Yamaha 25:12.963 14 0:34.981 0:01.011 1:39.059 3 54.5
7 24 Simpson, Shaun GBR ACU Yamaha 25:13.964 14 0:35.982 0:01.001 1:39.121 5 54.4
8 89 Van Horebeek, Jeremy BEL FMB Yamaha 25:15.861 14 0:37.879 0:01.897 1:39.476 7 54.2
9 21 Paulin, Gautier FRA MCM Husqvarna 25:23.501 14 0:45.519 0:07.640 1:40.138 4 53.9
10 22 Strijbos, Kevin BEL FMB KTM 25:26.640 14 0:48.658 0:03.139 1:40.532 8 53.7
11 12 Nagl, Maximilian GER DMSB TM 25:30.444 14 0:52.462 0:03.804 1:40.736 8 53.6
12 911 Tixier, Jordi FRA FFM KTM 25:35.680 14 0:57.698 0:05.236 1:41.034 4 53.4
13 99 Anstie, Max GBR ACU Husqvarna 25:38.953 14 1:00.971 0:03.273 1:41.039 4 53.4
14 17 Butron, Jose ESP RFME KTM 25:43.686 14 1:05.704 0:04.733 1:40.891 8 53.5
15 100 Searle, Tommy GBR ACU Kawasaki 25:49.727 14 1:11.745 0:06.041 1:40.459 8 53.7
16 259 Coldenhoff, Glenn NED KNMV KTM 25:57.186 14 1:19.204 0:07.459 1:39.976 7 54
17 777 Bobryshev, Evgeny RUS MFR Suzuki 26:05.224 14 1:27.242 0:08.038 1:40.135 4 53.9
18 42 Waters, Todd AUS MA Honda 26:06.088 14 1:28.106 0:00.864 1:41.724 3 53
19 920 Valentin, Ander ESP RFME Husqvarna 26:11.917 14 1:33.935 0:05.829 1:43.098 8 52.3
20 141 Desprey, Maxime FRA FFM Kawasaki 26:13.769 14 1:35.787 0:01.852 1:42.891 3 52.4

 

MX2 - Qualifying Race - Classification

Pos Nr Rider Nat. Fed. Bike Time laps Diff. First Diff. Prev. Bestlaptime in lap Speed
1 61 Prado, Jorge ESP RFME KTM 23:38.441 13 0:00.000 0:00.000 1:40.101 5 53.9
2 919 Watson, Ben GBR ACU Yamaha 23:50.453 13 0:12.012 0:12.012 1:41.506 7 53.1
3 19 Olsen, Thomas Kjer DEN DMU Husqvarna 23:53.463 13 0:15.022 0:03.010 1:40.188 8 53.8
4 96 Lawrence, Hunter AUS MA Honda 23:57.528 13 0:19.087 0:04.065 1:40.186 9 53.8
5 127 Rodriguez, Anthony VEN FMV Yamaha 24:01.367 13 0:22.926 0:03.839 1:41.577 3 53.1
6 747 Cervellin, Michele ITA FMI Yamaha 24:04.813 13 0:26.372 0:03.446 1:42.088 11 52.8
7 29 Jacobi, Henry GER DMSB Husqvarna 24:06.459 13 0:28.018 0:01.646 1:41.700 10 53
8 64 Covington, Thomas USA MUL Husqvarna 24:10.033 13 0:31.592 0:03.574 1:42.314 11 52.7
9 321 Bernardini, Samuele ITA FMI Yamaha 24:14.474 13 0:36.033 0:04.441 1:41.330 10 53.2
10 44 Lesiardo, Morgan ITA FMI KTM 24:24.486 13 0:46.045 0:10.012 1:43.510 12 52.1
11 56 Weltin, Marshal USA AMA Kawasaki 24:25.492 13 0:47.051 0:01.006 1:42.987 12 52.4
12 193 Geerts, Jago BEL FMB Yamaha 24:27.889 13 0:49.448 0:02.397 1:43.612 13 52.1
13 98 Vaessen, Bas NED KNMV Honda 24:28.766 13 0:50.325 0:00.877 1:42.712 6 52.5
14 811 Sterry, Adam GBR ACU Kawasaki 24:35.075 13 0:56.634 0:06.309 1:43.478 9 52.1
15 118 Rubini, Stephen FRA FFM KTM 24:37.782 13 0:59.341 0:02.707 1:43.187 10 52.3
16 720 Goupillon, Pierre FRA FFM Kawasaki 24:41.652 13 1:03.211 0:03.870 1:43.435 10 52.2
17 102 Sikyna, Richard SVK SMF KTM 24:44.994 13 1:06.553 0:03.342 1:43.735 11 52
18 95 Furlotti, Simone ITA FMI Yamaha 24:50.483 13 1:12.042 0:05.489 1:44.026 9 51.9
19 172 Van doninck, Brent BEL FMB Husqvarna 24:51.506 13 1:13.065 0:01.023 1:43.940 9 51.9
20 891 Pessoa, Gustavo BRA CBM Kawasaki 24:53.385 13 1:14.944 0:01.879 1:44.381 7 51.7
  • Gian6601, Torino (TO)

    L' insensatezza di correre in queste piste di menta rricavate dal nulla e dove ,se eci dal tracciato, rischi di spappolarti (vedi Desalle ad Assen) Per avere le tribune mettono a repentaglio l' incolumità dei piloti con il risultato,in questo caso, di perdere il padrone di casa per la gara. Bravi , proprio bravi
  • username__602038, La Spezia (SP)

    Bella quella schiena scoperta senza protezioni.....complimenti ! Bell'esempio.
Inserisci il tuo commento