GP di Lommel

MX 2020. GP di Lommel, Bonacorsi campione EMX125!

- Grazie al vantaggio accumulato in precedenza, al 17enne bergamasco è bastato il 3° posto della prima manche per aggiudicarsi il titolo europeo

Quella di Andrea Bonacorsi è stata una stagione per così dire perfetta visto che dopo essersi laureato un mese prima campione italiano della ottavo di litro ha confermato il suo grande talento assicurandosi anche il titolo continentale della classe 125.

Un risultato che nella terza ed ultima tappa di Lommel era praticamente scontato, considerato che con la somma dei piazzamenti accumulati nelle nove prove tra cui sette vittorie di manche era arrivato all’appuntamento decisivo con 38 punti di vantaggio sullo spagnolo della GASGAS David Braceras.

E nonostante una sessione cronometrica non eccezionale, dove ha un po' influito la tensione ed un po' la pista completamente liscia, Bona non ha disatteso le aspettative sbrogliandosi sin da subito dalle posizioni intermedie sino al 4° posto che ha poi ulteriormente migliorato di una posizione tagliando così il traguardo con la certezza di aver suggellato definitivamente la rincorsa al titolo.
 

E poco importa se alla prima curva della seconda manche è finito a terra ripartendo tra gli ultimo, da dove ha poi recuperato sino a 11°, ormai l’obbiettivo era centrato e sia lui che la Fantic Motor capitanata da Corrado Maddii hanno meritatamente festeggiato la definitiva tabella rossa appena assegnata.
 

La gara è stata vinta dallo svedese Max Palsson che in entrambe le manche ha tagliato per primo il traguardo davanti all’estone Meico Vettik, mentre la terza piazza è andata all’iberico Guillem Farres il quale ha preceduto il norvegese Haakon Osterhagen e Bonacorsi.

Nei top ten anche Pietro Razzini che dopo aver stretto i denti ed essersi guadagnato il 4° posto nella manche d’apertura, nell’altra è rimasto coinvolto nella caduta alla partenza chiudendo la manche 11° e 8° l’assoluta di giornata ottenendo così un’ottima 5ª posizione in campionato.

13° invece Valerio Lata, sempre più a suo agio sulla sabbia, che è stato premiato dalla 9ª piazza nella classifica generale, mentre Andrea Roncoli è uscito di scena ad un giro dalla fine della manche d’apertura quando era 8° causa una caduta che lo ha costretto ad abbandonare definitivamente la gara; al piemontese della Husqvarna è rimasta comunque la soddisfazione di aver chiuso la stagione 6° assoluto, pur col rammarico del doppio zero odierno e di quello nella batteria iniziale del GP di Matterley Basin.

 

CLASSIFICA MONDIALE

EMX125 - Championship Classification

Pos Nr Rider Nat. Bike Total GBR ITA ITA ITA ITA ESP BEL BEL BEL
1 32 Bonacorsi, A. ITA FAN 333 0-16 25-25 25-25 25-25 9-11 22-22 14-18 25-16 20-10
2 24 Braceras, D. ESP GAS 282 0-8 18-20 14-15 14-20 13-15 20-20 25-16 22-25 5-12
3 651 Vettik, Meico EST KTM 268 16-15 3-15 20-7 15-13 25-18 25-16 18-0 0-18 22-22
4 568 Palsson, Max SWE KTM 263 2-0 14-6 10-20 8-16 20-20 18-14 20-20 20-5 25-25
5 344 Razzini, P. ITA HUS 240 0-11 13-22 22-22 20-14 16-13 8-12 5-8 18-12 18-6
6 309 Farres, G. ESP GAS 211 5-9 22-18 16-18 22-22 0-0 0-0 16-25 3-0 15-20
7 115 Roncoli, A. ITA HUS 194 0-12 5-9 12-14 13-10 12-22 12-25 8-10 16-14 - -
8 319 Prugnieres, Q. FRA KTM 186 - - 10-16 3-13 12-18 11-12 15-18 0-13 7-13 7-18
9 3 Lata, Valerio ITA KTM 171 0-0 6-14 15-5 18-15 22-25 16-11 0-0 1-8 6-9
10 12 Osterhagen, H. NOR KTM 167 14-18 0-0 0-0 0-0 6-5 13-7 15-22 13-22 16-16
11 44 Soulimani, S. FRA KTM 152 9-6 8-13 6-10 11-11 0-16 14-15 7-0 12-2 12-0
12 247 Miot, Florian FRA KTM 124 15-20 0-0 0-8 1-0 - - - - 22-15 15-15 13-0
13 253 Brumann, Kevin SUI YAM 117 22-22 11-8 11-11 10-7 8-7 - - - - - - - -
14 408 Smulders, S. NED HUS 92 8-0 4-1 4-16 2-0 5-2 - - 12-6 0-20 11-1
15 242 Kucherov, N. RUS KTM 86 7-0 0-0 1-9 4-4 2-6 - - 1-9 10-11 8-14
16 772 Reisulis, K. LAT KTM 81 0-0 - - - - - - 14-14 - - 6-7 14-9 4-13
17 4 Congost, G. ESP GAS 73 - - 15-12 13-4 6-8 4-0 11-0 - - - - - -
18 72 Everts, Liam BEL KTM 66 25-25 16-0 - - - - - - - - - - - - - -
19 172 Valk, Cas NED KTM 66 - - 0-0 0-0 0-3 18-0 - - 9-14 6-6 2-8
20 532 Piller, C. GER KTM 64 0-0 20-7 9-12 16-0 - - - - - - - - - -
  • username__64185, Verdello (BG)

    Bravissimo Andrea!
    bravo per la grinta e determinazione con cui ha ottenuto il titolo, nonostante al suo fisico il 125 vada davvero troppo piccolo!
    E un bravo anche a Claudio Maddi per aver fatto crescere nel modo giusto un talento che speriamo tutti sia solo all'inizio di una brillante carriera!!
Inserisci il tuo commento