gp del messico

Motocross. Philippaerts: "Un podio che serviva a tutto il team"

- Più che soddisfatto, pare essere sollevato di essersi preso una pausa dalla sfortuna che sembra accompagnarlo. Il pilota italiano è pronto a ripetersi in Brasile | M. Zanzani, Guadalajara
Motocross. Philippaerts: Un podio che serviva a tutto il team


Dopo tanto tempo eccoci ancora sul podio.
«Sono contento, ho avuto una brutta giornata nella prima manche però il tempo e la velocità c’erano. La seconda manche sono partito carico, non pensavo di finire così, ma dopo 20 minuti avevo ancora forza. Ho fatto le mie traiettorie e ho vinto».
 

Cosa è successo nella prima manche?
«La prima manche ero terzo e nelle wave mi sono un po’ piantato. Mi son scontrato con Simpson. Ero ultimo poi ho recuperato e l’ultimo giro ho superato tre piloti».


Il ritmo c’è bisogna solo fare due manche buone.
«Dobbiamo avere più Fortuna. Tutto il team sta passando un periodo brutto, con tanti infortuni e cadute. Questa vittoria di manche e il podio hanno risollevato un po’ il morale a tutti».


Il Brasile ti piace, hai sempre ottenuto buoni risultati.
«Sì perché ci sono persone calde, come in Italia, noi piloti italiani siamo trattati come dei re e ci danno una bella carica».
 

  • frenchie, Torrebelvicino (VI)

    DP 19

    Bellissima gara !
    grande David !!!!!!
  • hummer04, Milano (MI)

    Grande David!!

    Grande David dopo tanta sfortuna si meritava questa vittoria di manche e il podio finale!!! In bocca al lupo per il brasile!!!
Inserisci il tuo commento