Le foto più spettacolari del GP di Germania

Le foto più spettacolari del GP di Germania
Massimo Zanzani
Cairoli si è imposto anche nel Gran Premio di Germania nonostante fosse già stato incoronato campione. Ecco gli scatti che raccontano il week end tedesco | M. Zanzani, Teutschenthal
26 settembre 2012

 

Cairoli si è imposto anche nel Gran Premio di Germania nonostante fosse già stato incoronato campione. Ecco gli scatti che raccontano il week end tedesco.

Un estratto della nostra prova.
Il quattro cilindri, manco a dirlo è un portento; fatico a notare le modifiche apportate per migliorarne il tiro ai medi, ma rimane una spanna sopra la concorrenza. Il cambio elettronico inserisce le marce in sequenza, una dietro l'altra, accompagnata dal suono dello scarico che “spara” ad ogni interruzione di corrente verso l'accensione.


Gli appoggi e il grip offerto dai nuovi pneumatici trovano un limite solo dentro la mia testa. Le Diablo Superbike riescono ad annullare la tendenza sottosterzante in uscita di curva che era emersa in precedenza, mentre prendere la corda della curva implica meno impegno fisico e la precisione dell'avantreno è ora millimetrica. Anche abbassando le regolazioni del DTC è difficile vedere lampeggiare il led sul cruscotto che ne indica l'entrata in funzione, mentre le sospensioni dotate di DDC si adattano perfettamente e consentono di guidare la HP4 al meglio.

Il lavoro di evoluzione dell'elettronica che già era presente sulla “RR” e le novità esclusive della HP4, aprono nuovi scenari, almeno nel settore delle moto di serie. É davvero difficile delinearne i confini ma è facile prevederne sviluppi davvero affascinanti.

Leggi il resto della prova


 

Argomenti

Ultime da Motocross