EICMA 2016

Nicola Dutto: "Obiettivo Dakar"

- Il pilota piemontese, paraplegico dal 2010 ma protagonista di una splendida seconda vita agonistica, si racconta ai microfoni di Moto.it ad EICMA 2016

Nicola Dutto, pilota piemontese che non si è arreso ad un incidente nel 2010 che lo ha reso paraplegico, ci racconta la sua seconda vita nelle competizioni Baja ai microfoni di Nico Cereghini, ad EICMA 2016.

L'inizio della passione con la famiglia Boano, l'amore per le gare Baja, l'incidente, il recupero, l'avventura con le quattro ruote e il ritorno alle gare in moto. Le difficoltà nello sviluppo della moto con cui corre adesso Nicola, ma anche, e soprattutto, il sogno - in fase di realizzazione - di partecipare alla Dakar 2018.

  • Dino7667, Arenzano (GE)

    Ho avuto il piacere di incontrarlo all'Eicma e soprattutto l'onore di presentarlo a mio figlio... Dutto è un esempio di coraggio, forza, bravura e volontà che tutti dobbiamo sforzarci di seguire, giovani e meno giovani... Grande Nicola!!!
  • Gionny1566, Incisa in Val d'Arno (FI)

    Che dire....

    Premesso che nonostante le sue condizioni fisiche.....ha più capacità di normo-piloti ben più quotati....

    Ti auguriamo di partecipare alla Dakar....e soprattutto di arrivare in fondo....

    Sarebbe per noi tutti...l'orgoglio delle due ruote!!!!

    In bocca al lupo!!!!
Inserisci il tuo commento