CSC RX1E, la moto elettrica che convincerà gli scettici?

CSC RX1E, la moto elettrica che convincerà gli scettici?
Moto.it
  • di Moto.it
Arriva negli USA tra qualche mese e ha una combinazione velocità/autonomia/prezzo che potrebbe essere la pozione perfetta anche per gli scettici
  • Moto.it
  • di Moto.it
7 settembre 2022

Le moto elettriche vanno troppo piano. Le moto elettriche hanno poca autonomia. Le moto elettriche costano troppo. Beh, la RX1E risponde più che dignitosamente a tutte queste obiezioni. Sia chiaro: non è un mostro di potenza e non ha 500 km di autonomia, ma è un equilibrio di tanti fattori che comincia, almeno sulla carta, ad essere interessante. 

Partiamo dal prezzo che è la lente che mette tutto meglio a fuoco. In arrivo negli usa a inizio 2023, costerà 8.500 dollari. Ha un motore centrale con una potenza di 8 kW continua e 18 kW di picco di 18 kW (24 cavalli). Non ha un'accelerazione bruciante, ma passa da 0 a 100 km/h in 9 secondi e raggiunge una velocità massima di 130 km/h. Ha tre modalità di guida che permettono di modulare velocità ed erogazione.
 

Oltre prezzo e prestazioni il terzo fattore determinante è l'autonomia. Il costruttore dichiara un 180 km con una sola carica. Anche tarando a 150 km, non è affatto male se in considerazione al prezzo che è inferiore anche a molte. Monta una batteria da 6,16 kWh (96 V – 64 Ah) che si ricarica in 6 ore.

La RX1E monta freni a disco ed è dotata di ABS Bosch. Una curiosità: il freno posteriore è attivato dal pedale destro come nelle moto tradizionali. Inoltre è equipaggiata già di un tris d borse che in totale hanno uno spazio di carico di 72 litri. 

Caricamento commenti...