MotoGP. Miguel Oliveira dice no a KTM: in Tech3 non ci vado di certo!

MotoGP. Miguel Oliveira dice no a KTM: in Tech3 non ci vado di certo!
Moto.it
  • di Moto.it
Pare che i vertici austriaci volessero passarlo al team satellite per fare spazio a Miller nel team ufficiale. Ma il portoghese non ci pensa proprio e ritiene di avere altre opzioni più interessanti
  • Moto.it
  • di Moto.it
1 giugno 2022

Pochi giorni fa, Todocircuito aveva rivelato che KTM aveva programmi particolari, per il suo pilota ufficiale Miguel Olveira: passarlo al team satellite Tech3. Ora, secondo i colleghi di Motogp.com, la replica del pilota portoghese sarebbe subito arrivata.

“Assolutamente no - avrebbe risposto Miguel - e non mi preoccupo, ci sono ancora posti di lavoro disponibili, tranquilli!”

Oliveira assicura di essere in questo momento sul mercato, sta insomma cercando altre sistemazioni. Ed è piuttosto secco.

Sto esplorando opzioni diverse dalla KTM. Ho già detto alla dirigenza austriaca, che non accetto la posizione in Tech3 e che voglio il mio posto nel team factory. Non è disponibile? Allora terrò sicuramente in considerazione altre proposte. Al momento non c’è altro da aggiungere”.

A quale pilota si sta facendo spazio? Chi prenderà il posto di Oliveira in KTM? L’opinione generale - e quella personale dello Zam espressa in DopoGP - è che sia Jack Miller il predestinato a far coppia con Brad Binder sulle RC16. Ma qualcuno ipotizza, in seconda battuta, il nome di Pol Espargaro: che potrebbe tornare in KTM dopo l’esperienza HRC, in concomitanza con l’arrivo di Joan Mir.

E Miguel che rifiuta Tech3? Il mercato ribolle, è difficile ipotizzare una sola possibilità. Oliveira potrebbe saltare su un’Aprilia del team satellite appena annunciato con Razali per la prossima stagione. O da Cecchinello nel team LCR, dove la posizione di Alex Marquez vacilla. Oppure ancora con Gresini Racing se Bastianini dovesse passare al team interno Ducati.

Ultime da MotoGP

Caricamento commenti...