MotoGP, GP del Qatar: 6 Case 6 piloti di riferimento

Giovanni Zamagni
Fabio Quartararo, Pecco Bagnaia, Joan Mir, Marc Marquez, Brad Binder e Maverick Vinales hanno rappresentato Yamaha, Ducati, Suzuki, Honda, KTM e Aprilia nella conferenza ufficiale inaugurale del campionato 2022: sono loro le punte di diamante di ciascuna squadra?
4 marzo 2022

Nella tradizionale conferenza stampa del giovedì, in questo caso la prima ufficiale del 2022, c’erano sei piloti, in rappresentanza delle sei Case costruttrici della MotoGP. Fabio Quartararo per la Yamaha, Pecco Bagnaia per la Ducati, Joan Mir per la Suzuki, Marc Marquez per la Honda, Brad Binder per la KTM e Maverick Vinales per l’Aprilia: una scelta casuale, o sono questi i piloti su ogni Casa deve puntare? Ecco il video commento di Zam

Ultime da MotoGP

Da Automoto.it

Hot now

Caricamento commenti...